Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 04:02 - 09/2/2023
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Della strage di Portius citata come contraltare , ad esempio a Sant Anna di Stazzema , ne ho piene le balls .
Se poi leggiamo il Battaglia , primo libro di successo pubblicato sulla guerra partigiana .....
ATLETICA

Remo Marchioni, presidente dell’Atletica Pistoia, classe di ferro 1935, e i suoi compagni Azzurri non finiscono di mietere allori.

GINNASTICA

Il 2023 non sarà un anno qualunque per la Ferrucci Libertas.

VOLLEY

Un risultato che sposta l’asticella degli obiettivi prefissati per questa stagione sportiva.

BASKET

Ennesima sfida fra Gioielleria Mancini e Fides Livorno che nelle ultime due stagioni hanno incrociato la loro strada per ben sette volte. Sfida che riporta i monsummanesi ai dolci ricordi della cavalcata promozione dello scorso anno.

BASKET

Ancora una trasferta di quelle da "quartieri alti" per Gema dopo quella di Livorno sponda Pielle di 15 giorni fa: domenica alle 18 i rossoblu saranno di scena al Pala Tenda di Piombino per sfidare una delle pretendenti ai primi quattro posti in classifica, una battaglia che offre la possibilità di giocarsi i playoff per la promozione in A2.

RALLY

Sarà ancora una stagione sportiva di ampio respiro, quella messa in programma da Dimensione Corse.

KARATE

Domenica scorsa a Calenzano si è disputata la coppa toscana di karate Fijlkam dedicata interamente alle categorie giovanili.

RALLY

Saranno le strade del Campionato italiano assoluto rally ad ambientare la programmazione sportiva di Gianandrea Pisani, pilota portacolori della scuderia pistoiese Jolly Racing Team.

none_o

Da pochi giorni è in vendita il nuovo romanzo di Sandro Bonaccorsi.

none_o

L'artista piega il rigore dei linguaggi astratti al sentimento della natura.

La mamma albergava nella casa che cura,
aveva le doglie, non .....
ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo di febbraio. 

IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

Abbiamo aperto il 2023 con la selezione di due nuovi posti di .....
Buonasera. Cerchiamo addetto al ricevimento con buona conoscenza .....
MONSUMMANO
Un convegno storico sulla Pieve di Montevettolini

2/10/2014 - 10:09

C'è un paese ricco di storia, in cui il Granduca Ferdinando I fece ’’fabbricar grande e magnifica abitazione’’ per sé e per la corte, da utilizzare durante la stagione di caccia ’’considerando che la maggior caccia dei porci era nelle vicinanze di Montevettorino’’. Stiamo parlando di Montevettolini, località situata sulle colline del Montalbano.


Questo luogo si farà meglio conoscere sabato 4 ottobre alle ore 16, attraverso il convegno sulla storia e le arti dal titolo “La Pieve dei Santi Michele Arcangelo e Lorenzo Martire di Montevettolini” che si terrà nell’ex sala consiliare del Palazzo Comunale di Montevettolini, in piazza Bargellini.


All’evento, patrocinato dal Comune di Monsummano Terme e organizzato dalla sez. Pescia-Montecarlo/Valdinievole dell'Istituto Storico Lucchese, diretta da Dario Donatini (in foto), parteciperanno studiosi che, nel loro percorso professionale, hanno efficacemente contribuito a valorizzare e a far conoscere le bellezze artistiche della zona della Valdinievole.


In particolare la moderatrice del convegno sarà Mara Visonà, docente di Storia dell’arte moderna presso l’Università degli studi di Firenze, e interverranno Giuseppina Carla Romby, docente di Storia dell’architettura e del territorio presso l’Università degli studi di Firenze nonché autrice di importanti pubblicazioni inerenti la Valdinievole, Gabriele Marangoni, laureato in Storia dell’arte medievale presso l’Università degli studi di Bologna, Don Umberto Pineschi, professore emerito di organo presso il Conservatorio Giovanni Battista Martini di Bologna, e infine Patrizia Cappellini recentemente laureatasi in lettere – indirizzo storico artistico – presso l’Università degli studi di Firenze con una  tesi di laurea sulle "Pale d’altare seicentesche della Pieve di Montevettolini".


Nel corso dell’incontro si analizzeranno aspetti relativi all’urbanistica del territorio e l’influenza esercita dalla famiglia Medici sul livello culturale del paese e sulle famiglie che lì dimoravano come i Bartolommei, Tonini, Bargellini, Mei  e Barbacci.


Si parlerà quindi approfonditamente del Crocifisso della Pieve, dell’organo che è risultato, da recenti studi, essere di notevole interesse storico in quanto risalente all’ultimo decennio del Cinquecento e dei dipinti che adornano gli altari della medesima.


Al termine dei lavori, si svolgerà una visita guidata alla Pieve.

Fonte: Istituto Storico Lucchese sez. Valdinievole
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: