Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 22:01 - 27/1/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Bibi , credimi sono felice per te .
A quanto pare tua unica occasione per godere un po' nella vita.
NUOTO

La squadra degli Esordienti A e B dell'Asd Nuoto Valdinievole si conferma campione regionale di Salvamento.

BASKET

Nona vittoria stagionale, su 11, per gli Augies Montecatini nel campionato di A1 Uisp del comitato di Pistoia-Prato.

BASKET

Il campionato di serie D è al giro di boa e la Gioielleria Mancini ospita il forte Cus Pisa che all’andata inflissero una sconfitta ai ciabattini nella partita di esordio in campionato.

BOCCE

Le 3 star dell’alta classifica, Civitanovese-Cofer Metal Marche e Oikos Fossombrone continuano a non perdere colpi e hanno tutte pareggiato rimandando l’assegnazione della prima piazza al 29 febbraio prossimo.

PODISMO

Grande succeso, sia organizzativo che di partecipazione, ha ottenuto la terza edizione della ‘’Montecatini Half Marathon’’.

CALCIO

Il Valdinievole Montecatini coi suoi 23 punti ospita alle 14,30 al Mariotti la Pontremolese (20 punti).

DANZA SPORTIVA

Sabato 18 e domenica 19 gennaio il Palaterme torna a essere al centro della danza sportiva mondiale.

BOCCE

Bocciofila Montecatini chiamata a vincere e convincere. Mancano 4 turni alla fine di questo interessante campionato tosco-marchigiano.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Roberto Costantini.

none_o

Più ispirato che mai, Fabio Genovesi torna a farci sognare con la sua scrittura unica.

Soffioni

Impalpabili infiorescenze di sambuco
soavi di luce .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

Cerco elettricista x piccolo lavoro di manutenzione citofono .....
Cercasi coinquilina studentessa solo ragazze
Appartamento sito .....
PIEVE A NIEVOLE
Due giorni con "Noi della Pieve in festa per..."

11/9/2014 - 16:26

L'amministrazione comunale di Pieve a Nievole è lieta di invitare tutti alla terza edizione dell'evento "Noi della Pieve in festa per...", l'annuale iniziativa di solidarietà che, come di consueto, si svolge nel centro cittadino nei giorni 12 e 13 settembre.

 

La manifestazione è organizzata dal Comune col preziosissimo apporto delle associazioni di volontariato. Il ricavato delle due serate andrà a finanziare l'acquisto di un'altalena per diversamente abili, un progetto ambizioso ma importante che testimonia la sensibilità dell'amministrazione nei confronti di tematiche come la disabilità. L'altalena sarebbe la prima in Valdinievole e la sesta in tutta Italia e verrà installata in uno dei verdi pubblici del comune.


Durante la manifestazione si terranno, escursioni a cavallo, trekking, spettacoli di musica e danza e ben due cene sotto le stelle, non si può assolutamente mancare. 


Potete prenotarvi alla cena del venerdì chiamando il numero 3299266968 oppure 347713552; per quella del sabato invece il numero da chiamare è 3293352484.


Vi segnaliamo la passeggiata sui sentieri del Poggio alla Guardia a cura dell'associazione “Cultura, Ambiente Toscana” che vi porterà alla scoperta di un meraviglioso angolo di Pieve ai più sconosciuto; la partenza è prevista alle ore 10,00 dal piazzale Don Marino Mori in zona fontanello dell'acqua.


Un'offerta variegata per una Pieve sempre più solidale e consapevole, vicina ai bisogni di tutti.

Fonte: Comune Pieve a Nievole
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




13/9/2014 - 22:31

AUTORE:
Baldecchi Marco

Cara Paola te sei andata alla festa con il giusto intento ma in quanti pensi che siano andati alla festa con il tuo intento?... e questo non perché i pievarini siano cattivi ma perchè la maggior parte non sanno nemmeno qual è lo scopo di questa festa e tutto per come è impostata. Prima di tutto si potrebbe chiedere o far scegliere a i Pievarini tra delle alternative a chi fare beneficenza , poi chiedere consigli e idee per riuscire a raccogliere più fondi , poi indirizzare gli esercenti e ASSOCIAZIONI a fare una serata non indirizzata al guadagno ma esclusivamente per raccogliere i fondi. Cosa è stato fatto di questo? A me sembra che la festa sia stata organizzata con l' intento far vedere "vivo" il paese o le attività... poi se avanza qualcosa meglio...e la colpa se c'è non è ne degli esercenti ne dei cittadini ma di chi ha dato gli imput dell'organizzazione

12/9/2014 - 19:36

AUTORE:
Paola

Domani non sarò in zona ed allora questo pomeriggio verso le 18 mi sono recata, assieme ad un'Amica, a questa Manifestazione, con l'intento di dare un contributo economico, senza però voler essere offensiva...nel senso che non volevo lasciare i soldi così e via ma acquistare qualcosa oppure, se ci fosse stata, prendere dei biglietti della lotteria di beneficenza ( a me piacciono tanto )....ebbene ....non siamo riuscite ad acquistare niente....alcuni banchi erano ancora da preparare e quelli pronti ...sorvoliamo che è meglio. C'era una musica a volume, secondo noi, un po' troppo alto e l'unica cosa che ci è' piaciuta son state delle ragazze che facevano giocare i bambini. Queste ragazze erano molto brave ma x il resto....che tristezza ...e meno male che siamo andate alle 18.30... se andavamo alle 16 forse c'era il vuoto ?!? Molto meglio di quei 3 banchi con cose squallide !