Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 07:01 - 27/1/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Abbi pazienza , ma dovresti spiegare cosa vuoi dirci .
NUOTO

La squadra degli Esordienti A e B dell'Asd Nuoto Valdinievole si conferma campione regionale di Salvamento.

BASKET

Nona vittoria stagionale, su 11, per gli Augies Montecatini nel campionato di A1 Uisp del comitato di Pistoia-Prato.

BASKET

Il campionato di serie D è al giro di boa e la Gioielleria Mancini ospita il forte Cus Pisa che all’andata inflissero una sconfitta ai ciabattini nella partita di esordio in campionato.

BOCCE

Le 3 star dell’alta classifica, Civitanovese-Cofer Metal Marche e Oikos Fossombrone continuano a non perdere colpi e hanno tutte pareggiato rimandando l’assegnazione della prima piazza al 29 febbraio prossimo.

PODISMO

Grande succeso, sia organizzativo che di partecipazione, ha ottenuto la terza edizione della ‘’Montecatini Half Marathon’’.

CALCIO

Il Valdinievole Montecatini coi suoi 23 punti ospita alle 14,30 al Mariotti la Pontremolese (20 punti).

DANZA SPORTIVA

Sabato 18 e domenica 19 gennaio il Palaterme torna a essere al centro della danza sportiva mondiale.

BOCCE

Bocciofila Montecatini chiamata a vincere e convincere. Mancano 4 turni alla fine di questo interessante campionato tosco-marchigiano.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Roberto Costantini.

none_o

Più ispirato che mai, Fabio Genovesi torna a farci sognare con la sua scrittura unica.

Soffioni

Impalpabili infiorescenze di sambuco
soavi di luce .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

Cerco elettricista x piccolo lavoro di manutenzione citofono .....
Cercasi coinquilina studentessa solo ragazze
Appartamento sito .....
IPPICA
Torna al Sesana la magia della corsa delle pariglie

1/8/2014 - 19:32

Una corsa che riporta indietro nel tempo e che permette di rivivere l’ippica del passato, una tradizione fortemente mantenuta vita all’ippodromo di Montecatini Terme: il 2 agosto è in programma la corsa delle pariglie – Premio Agricola Gloria, appuntamento che ogni anno vede sfidarsi sulla pista del Sesana coppie di trottatori alla ricerca del sincronismo perfetto e del mix vincente tra velocità e affiatamento.


 Le corse a pariglie sono nate nell’ippodromo di Modena ma dal 1958 sono un evento ormai esclusivo dell’impianto toscano: i driver sono chiamati a guidare due cavalli contemporaneamente, si arriva alla corsa dopo un lungo periodo di preparazione che porta i trottatori a conoscersi perfettamente e saper integrare ciascuno le capacità dell’altro.


Quest’anno saranno quattro le pariglie al via, e i pronostici sono tutti per Ortensia Gual e Golerid dei Nando, vincitori dell’edizione 2013 e con tutte le chance per ottenere il bis; anche quest’anno saranno guidati da Enrico Bellei in sulky. Da non sottovalutare Nuvolari Grad e Perla Nera Grad: favoriti dal numero 1, sono entrambi caratterizzati da una forte velocità iniziale, se Roberto Gradi saprà sfruttare al meglio questa caratteristica le altre coppie dovranno correre in scia. Terza scelta per Navacoss e Otelmass, affidati alle redini di Edoardo Baldi, mentre la sorpresa della serata potrebbe essere le due femmine Pleasant Jolly e Papalione Cam, con Sandro Capenti alla guida.


Oltre alla corsa delle pariglie, la serata di domani all’ippodromo Sesana offre un’interessante corsa Tris, il Premio Palazzo Panciatichi, con ben 15 trottatori al via, e sono diverse le iniziative collaterali predisposte per il pubblico del Sesana, a cominciare dai sampling di frutta offerti dall’azienda Agricola Gloria, sponsor della corsa delle pariglie. Per chi vorrà avvicinare il mondo dei cavalli, un paddock ospiterà una cavalla “fattrice” accompagnata dal suo puledrino: un modo semplice e diretto per far conoscere a tutti l’importanza dell’allevamento italiano, punto cardine in tutta la filiera ippica italiana e internazionale.


Inoltre, sulla pista del Sesana sfilerà una biga romana, un vero “memorabilia” per gli appassionati del cinema: la biga è stata infatti utilizzata durante le riprese del “colossal” Ben Hur, interamente girato a Cinecittà nel 1959, ed è stata completamente restaurata attraverso un lungo e paziente lavoro di ricostruzione di ogni particolare.


Infine, l’ippodromo di Montecatini continua ad ospitare una sala interamente dedicata al mito di Varenne, con la mostra fotografica di Stefano Grasso, un video con le vittorie del Capitano e il “ghig” dorato utilizzato dal campione nelle sue passerelle celebrative.

Fonte: Trenno
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: