Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 13:06 - 28/6/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Della brava gente del dopoguerra ?
A partire da Giuliano , Finocchiaro Aprile Portella delle Ginestre , i profughi giuliani tenuti come bestie ?
E poi i bimbi con gli zoccoli perche, :' i bravi proprietari .....
TIRO CON L'ARCO

Grande successo organizzativo con un'affluenza raddoppiata rispetto all'edizione 2021, infatti sono stati 250 gli arcieri in gara provenienti da tutta Italia in rappresentanza di oltre 100 società sportive.

BASKET

Il Pistoia Basket 2000 è lieto di comunicare di aver prolungato l’accordo in essere con l’atleta Carl Anton Delroy Wheatle.

CALCIO

Da sempre gli amici di Fabrizio Giovannini ne festeggiano il compleanno nella splendida location della Fattoria il Poggio di Montecarlo.

RALLY

Anche a Reggello, nel Valdarno Fiorentino, AutoSole 2.0 ha trovato soddisfazione, proseguendo la striscia positiva di risultati con Nicola Fiore e Alessio Natalini, che con la Skoda Fabia R5 hanno finito al quinto posto assoluto.

BOCCE

Nel Campionato di promozione categoria A bella vittoria della compagine biancoceleste in riva al Trasimeno, in una giornata torrida dove l’aria era irrespirabile, i ragazzi del Presidente Moreno Zinanni dopo un inizio claudicante del Torneo sembrano aver trovato la quadratura del cerchio gioco di pregevole livello e la conquista del secondo posto in classifica.

BASKET

Il Pistoia Basket 2000 è lieto di comunicare di aver prolungato l’accordo in essere con l’atleta Daniele Magro.

TIRO CON L'ARCO

Il 25 e 26 giugno la Asd Arcieri del Micco organizzerà a Pistoia l'edizione 2022 della Coppa Italia Master Fitarco di tiro con l'arco presso lo stadio comunale.

TIRO A SEGNO

Al poligono di Tiro a segno nazionale sezione di Lucca nei due week end centrali del mese di giugno è andato in scena il Campionato regionale federale.

none_o

Mostra fotografica “Clues of enchant” della molisana Giovanna Di Lauro.

none_o

Costellazione: 5 passi tra creazione e memoria: dieci opere-faro del maestro.

Per te, che sei per me una fiammella,
che generasti il figlio .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del solstizio d'estate.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Arrosto capriccioso di tacchino

E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
MONTECATINI
I prodotti della linea cosmetica delle Terme commercializzati anche fuori da Montecatini

19/7/2014 - 9:30

Come preannunciato in conferenza stampa nei giorni scorsi, ieri l'amministratore unico delle Terme Fabrizio Raffaelli si è incontrato con i vertici di Toscana Promozione. L'incontro, programmato da tempo, aveva l'obiettivo di arrivare a commercializzare i prodotti della linea cosmetica termale anche al di fuori di Montecatini, come invece avviene oggi. Raffaelli ha chiesto una mano per un riposizionamento sul mercato, per la strategia di comunicazione e per individuare i canali di vendita più adeguati (farmacie, profumerie, saloni di bellezza, grande distribuzione ecc.). Il piano marketing prevede inoltre lo sviluppo del sito internet aziendale e di conseguenza della vendita dei prodotti anche atrtaverso la rete.

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




20/7/2014 - 11:37

AUTORE:
Bruno

Ci si chiede perchè alle Terme sentano tutto questo bisogno di comunicare che nella sostanza non combinano niente rispetto al passato (noi lavoriamo tanto ma il cantiere alle Leopoldine è ancora chiuso però aprirà....andiamo in Regione per questo....andiamo in Regione per quello.....) con un'unica inquietante differenza: che per la prima volta non hanno pagato le 14° ai poveri dipendenti.
Chi conosce le aziende sa cosa voglia dire e quali conseguenze possa comportare.
Come montecatinese sono molto preoccupato. Guardiamo alla sostanza e non alla fuffa dichiarata.