Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 17:01 - 28/1/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Ahhhhh , , ahhh, Boia zorrino ti sento eccitato!!
Approfittane per procreare un po' di komunistelli , ce ne sarà bisogno per continuare a regnare in Toscana.
NUOTO

La squadra degli Esordienti A e B dell'Asd Nuoto Valdinievole si conferma campione regionale di Salvamento.

BASKET

Nona vittoria stagionale, su 11, per gli Augies Montecatini nel campionato di A1 Uisp del comitato di Pistoia-Prato.

BASKET

Il campionato di serie D è al giro di boa e la Gioielleria Mancini ospita il forte Cus Pisa che all’andata inflissero una sconfitta ai ciabattini nella partita di esordio in campionato.

BOCCE

Le 3 star dell’alta classifica, Civitanovese-Cofer Metal Marche e Oikos Fossombrone continuano a non perdere colpi e hanno tutte pareggiato rimandando l’assegnazione della prima piazza al 29 febbraio prossimo.

PODISMO

Grande succeso, sia organizzativo che di partecipazione, ha ottenuto la terza edizione della ‘’Montecatini Half Marathon’’.

CALCIO

Il Valdinievole Montecatini coi suoi 23 punti ospita alle 14,30 al Mariotti la Pontremolese (20 punti).

DANZA SPORTIVA

Sabato 18 e domenica 19 gennaio il Palaterme torna a essere al centro della danza sportiva mondiale.

BOCCE

Bocciofila Montecatini chiamata a vincere e convincere. Mancano 4 turni alla fine di questo interessante campionato tosco-marchigiano.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Roberto Costantini.

none_o

Più ispirato che mai, Fabio Genovesi torna a farci sognare con la sua scrittura unica.

Soffioni

Impalpabili infiorescenze di sambuco
soavi di luce .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

Cerco elettricista x piccolo lavoro di manutenzione citofono .....
Cercasi coinquilina studentessa solo ragazze
Appartamento sito .....
none_o
Il pesciatino Franco Del Sarto espone le sue opere a Bruxelles

9/6/2014 - 12:03

Franco Del Sarto, artista pesciatino, espone a Bruxelles al Presidents Gallery Berlaymont. La mostra è a cura di Gigliola Fontanesi e Lodovico Gierut e rimarrà visitabile presso il Palazzo Berlaymont dal 3 al 26 giugno.
 
Di seguito il comunicato stampa della curatrice dell’evento:
 
“Quella che con piacere vi segnalo è il primo segnale dell’Italia in Europa, ovvero l’arte. Siamo spesso consapevoli che il nostro Stato è uno dei più riconosciuti, per importanza, prestigio e numero d’autori del Mondo, ma la cultura e l’arte spesso vengono poco valorizzate a livello d’investimenti pubblici nazionali; questa può essere un’occasione per far vedere uno spaccato artistico italiano a tutta l’Europa e cercare di concretizzare ed aiutare in uno dei settori dove l’Italia sicuramente è stata e, si spera, sarà un’eccellenza non solo europea. “In occasione della recente  Presidenza italiana dell’Unione Europea, 16 pittori contemporanei partecipano alla mostra con quadri di alcuni punti salienti d’Europa utilizzando diverse tecniche pittoriche concretizzate su carta speciale delle Cartiere Magnani di Pescia (Lucca – Italia) .
 
L’esposizione, patrocinata dal Gabinetto del Commissario Antonio Tajani, comprende circa settanta opere dei seguenti artisti: Giuseppe Bartolozzi e Clara Tesi, Alberto Bongini, Marcello Bertini, Sigifredo Camacho, Daniele Cerù, Ferdinando Coppola, Franco Del Sarto, Massimo Facheris, Luigi Falai, Paolo Grigò, Paolo Lapi, Riccardo Luchini, Renzo Maggi, Bruna Nizzola, Janet Stayton, Gabriele Vicari.
 
Scopo dell’esposizione, oltre a mostrare pitture eccellenti, è quello di portare gli osservatori a pensare a un concetto più ampio di viaggio attraverso l’Europa.


La mostra offre una visione caleidoscopica di siti archeologici europei, protagonisti culturali e punti di vista di percorsi storici, città e paesaggi. Con queste belle rappresentazioni essa vuole dunque incuriosire i visitatori, invitandoli a scoprire territori e sentimenti che possono offrire nuove prospettive per vivere completamente lo spirito europeo.


In un’Europa sempre più integrata, grazie sia alla visione politica, sia alle grandi vie di comunicazione che facilitano la circolazione dei cittadini, dei beni e delle idee tra gli Stati membri, gli artisti svolgono un duplice ruolo. Essi promuovono l’arte per se stessa, ma rendono anche le persone consapevoli delle diverse prospettive artistiche, culturali e paesaggistiche offerte dai vari Paesi.
 
In questo modo, gli artisti contribuiscono anche alla ricerca continua di sviluppo e di dialogo tra culture diverse, favorendo una maggiore integrazione tra i vari Stati Europei .
Questa integrazione ha gradualmente progredito attraverso alti e bassi di sviluppo economico e culturale, nonché attraversi conflitti disastrosi e dolorosi.


Oggi, anche se ancora lontano dall’essere completato, tale processo di integrazione sta portando nel tempo ad una crescente consapevolezza dell’essere cittadini d’Europa. Ognuno, pur mantenendo le proprie radici storiche e culturali, che sono la forza trainante di una vera Europa unita nella diversità, deve avere conoscenza e quindi rispetto per le diverse realtà europee”.

Fonte: Comune Pescia
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: