Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 05:04 - 19/4/2021
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Riassumendo: la Rastelli (Fratelli d'Italia) tramava per far cadere la giunta Baroncini, poi ha avuto la seggiolina e ora è diventata un docile agnellino. Al suo posto in consiglio ecco arrivare un .....
PUGILATO

Weekend impegnativo per i ragazzi della boxe Giuliano capitanati dal maestro massimo bosio dove si allenano a borgo a buggiano alla wellnessclub.

CALCIO

Questa sera alle 20,30 allo stadio Piola di Novara, la Pistoiese cercherà di dare continuità alla sua recente striscia positiva di risultati.

BASKET

Poca storia al Pala Pertini di Ponte Buggianese dove la GTG Nico Basket è riuscita a costruire un cospicuo vantaggio già dalle prime battute. Un vantaggio che poi è diventato larghissimo nel secondo tempo, con sei giocatrici in doppia cifra, fino al 86-56 conclusivo

BASKET

Dopo l’amara trasferta di Cagliari, c’è grande desiderio di rivincita in casa Nico Basket, targata Giorgio Tesi Group, che nel fine settimana incontrerà un’altra formazione affamata di punti determinanti in chiave salvezza.

HOCKEY

Sarà una partita di vertice tra sardi e toscani che attualmente occupano il primo e secondo posto nel girone, una gara difficile per gli arancioni che troveranno un Cus Cagliari in piena forma dopo aver strapazzato Brescia in trasferta e motivatissimo a tenersi la prima posizione.

RALLY

L’Automobile Club Pistoia torna a proporre l’iniziativa, dedicata ai propri licenziati sportivi, del campionato provinciale Aci Pistoia – “Memorial Roberto Misseri”, riservato ai soci titolari di licenza Aci Sport.

CICLISMO

La Vini Zabu' ha annunciato ufficialmente la sua rinuncia alla partecipazione al prossimo Giro d'Italia.

CALCIO

Il 13 aprile scorso Romolo Tuci ha spento 90 candeline. Per i più giovani, questo nome dal sapore arcaico forse non significa nulla. I più attempati, invece, lo ricordano con affetto, magari col soprannome di ‘Cagnolo’.

none_o

Consigli di lettura di Valentina.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libraria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro candidato al Premio Strega.

Palle ferme e nervi saldi
o si diventa tutti matti,
e alla .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti

La parabola umana e artistica di Leda Rafanelli abbraccia tutto il Novecento.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giulio Cozzani

Storia e curiosità del comune di Buggiano.

Vendo terreno edificabile Massa e Cozzile grande circa 10 000m2 .....
SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA MARGINE COPERTA

asd " ENERGY .....
BUGGIANO
Un convegno su Ugolino da Montecatini e la medicina termale tardomedievale

30/5/2014 - 10:11

Sabato 31 maggio, a partire dalle 9, nella sede di Palazzo Pretorio a Buggiano Castello, nove esponenti del mondo accademico italiano ed europeo interverranno al convegno “Ugolino da Montecatini: l'eccellenza della medicina termale nella Valdinievole tardo medievale”, promosso da associazione culturale Buggiano Castello e Comune di Buggiano, con la collaborazione della biblioteca comunale e della sezione culturale Buggiano Castello dell’Istituto Storico Lucchese e della Società Pistoiese di Storia Patria.


Sarà il professor Giovanni Cherubini, medievista dell’Università di Firenze, a presiedere e coordinare la giornata, alla quale interverranno Marylin Nicaud, Sandra Torre, Sandra Dall’Oco, Giorgia Zollino, Paolo Viti, Antonio Ciaralli, Giampaolo Francesconi e Alberto Maria Onori.
 
Maestro Ugolino (1345-46/1425) fu  figura poliedrica di medico umanista e di sperimentatore nella pratica e nella teoria dei benefici delle cure termali: a lui si deve la stesura del Tractatus de balneis, primo serio testo di idrologia medica e di idroterapia termale. Personalità di ben più ampio respiro, durante il presente convegno saranno presi in considerazione il suo profilo culturale più complessivo, i rapporti stretti e di amicizia che intrattenne con intellettuali e umanisti del suo tempo, su tutti Coluccio Salutati, ma anche il legame sempre vivo che ebbe con la terra d'origine, Montecatini e la Valdinievole tutta.
 
“Per la giornata di studi 2014 è stata scelta come tematica la storia della medicina ed è stato deciso di approfondire la figura di un medico strettamente legato al nostro territorio” ricorda Gionata Giacomelli, presidente dell’Associazione Culturale Buggiano Castello. “Questo soprattutto per ricordare Enrico Coturri (1914/1999) nel centenario della sua nascita, medico e cultore di storia, buggianese di adozione, alla cui persona si deve l’invenzione  delle giornata di studi storici che ogni anno conducono a Buggiano importanti figure del mondo accademico nazionale e internazionale”.


La giornata prevede due sessioni, la mattutina con inizio alle 9 e la pomeridiana con inizio alle 15. La partecipazione è libera e alla conclusione del convegno verranno presentati gli atti relativi alla “Giornata di Studi 2013”, a cura di Omero Nardini. 



Fonte: Associazione culturale Buggiano Castello
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: