Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 20:08 - 16/8/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Grafica di un simbolo ?
Ma cosa è un simbolo ?

Da bambini ci insegnavano il significato dei tre colori della nostra bandi.

Il giglio bianco che divenne rosso a Firenze, e tutta l araldica , .....
BASKET

Coach Barsotti è pronto a plasmare il nuovo gruppo a sua immagine e somiglianza, come sempre. Nel suo staff, a fianco del confermato Gabriele Carlotti, è stato inserito Filippo Barra mentre il preparatore atletico sarà Matteo Finizzola.

CALCIO

E' previsto per il pomeriggio di giovedì 18 agosto alle ore 17:30 il ritrovo della Larcianese per il periodo di preparazione alla stagione sportiva 2022/2023. Ricordiamo che la società viola è stata inserita nel girone "A" del Campionato di Promozione, che inizierà domenica 25 settembre.

PODISMO

Dobbiamo chiamare il ‘’re della montagna’’ il pistoiese Massimo Mei, portacolori della società bianco verde dell’Atletica Castello Firenze che si aggiudica la dodicesima edizione della <<Corsa in montagna a Frassignoni>> che si è svolta nella località di Frassignoni, frazione del comune di Sambuca Pistoiese.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana trotto di Montecatini Terme è tutto pronto per la serata di Ferragosto e per la 70a edizione del 'Gran Premio Città di Montecatini'.

CALCIO

Sono gli ultimi giorni di riposo quelli che stanno vivendo i giovani calciatori biancocelesti delle annate 2006, 2007, 2008 e 2009.

CALCIO

Ci sono persone il cui umore viene addirittura influenzato dal risultato di una partita, e sorge spontanea quindi la domanda: perché agli italiani piace così tanto il calcio?

PODISMO

Ancora appuntamenti nella montagna pistoiese per i podisti.

RALLY

Prosegue a ritmi serrati la programmazione stagionale di Jolly Racing Team ed arrivano ulteriori conferme in merito alla bontà del progetto.

none_o

Premio di poesia Maria Maddalena Morelli "Corilla Olimpica" - Città di Pistoia, giunto alla sua V Edizione.

none_o

Al via una mostra inedita di opere tratte dal taccuino di un villeggiante inglese.

Per te, che sei per me una fiammella,
che generasti il figlio .....
IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

La ricetta dei carciofi spettinati

ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo di agosto

E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
MONTECATINI
Michelucci e Pancioli (FdI-An): "Parametri Isee iniqui, le famiglie che hanno meno devono pagare di meno"

14/5/2014 - 12:06

Ilaria Michelucci e Francesco Pancioli, candidati consiglieri per FdI-An, intervengono su tematiche sociali.

"In questo momento la priorità per FdI-An Montecatini sarà quella di mettere al centro la famiglia. Specie quelle che con il momento di crisi stanno risentendo di più le difficoltà quotidiane. L'atto con cui ripristineremo una equità sociale, nel caso di nostra presenza in consiglio comunale, sarà l'approvazione e l'applicazione del quoziente Parma per i servizi comunali. Un quoziente che ha alla base la filosofia che più ha più paga, chi meno ha meno paga.

La nostra Costituzione all'art. 31 obbliga ad agevolare "con misure economiche ed altre provvidenze la formazione della famiglia e l'adempimento dei compiti relativi, con particolare riguardo alle famiglie numerose. Noi siamo sempre stati dalla parte dei nostri principi costituzionali e per la loro applicazione a differenza di altri partiti che preferiscono interpretare il dettato costituzionale. Il principio a cui si ispira l’Isee (Indicatore della Situazione Economica Equivalente), parametro di valutazione attuale per l'accesso ai servizi sociali ha un meccanismo di calcolo, per la scala di equivalenza, da rendere inique alcuni scaglioni. Con il nuovo metodo ogni nucleo familiare potrebbe beneficiare di tariffe rapportate non solo all'aspetto reddituale e patrimoniale, ma anche al numero dei componenti, alla condizione dei figli a carico anche in affido, alla situazione lavorativa dei genitori e, in maniera maggiore rispetto all'Isee, alla presenza permanente in famiglia di soggetti disabili o anziani;
 
Con questo provvedimento puntiamo in maniera decisa a rafforzare la capacità delle famiglie a svolgere le proprie peculiari funzioni di cura, formazione, sostegno ed accoglienza, di aiuto ai soggetti più deboli, di coesione sociale e di dialogo tra le generazioni, riconoscendone il ruolo primario e insostituibile in campo educativo. E soprattutto il riconoscimento della famiglia quale risorsa fondamentale della comunità civile e introdurrebbe al contempo un criterio di maggiore equità nell'accesso ai servizi erogati dall'ente comunale alla persona e più in generale al sistema del Welfare".

Fonte: Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: