Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 17:09 - 20/9/2019
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Quello che lo stato postbellico , sia con le disposizioni transitorie , sia con la legge Scelba e con la legge Mancino , nnon ha saputo o potuto gestire , rifugiandosi certi movimenti dietro all'art. .....
NUOTO

Grande festa nella sala consiliare del Comune. Il sindaco Oreste Giurlani, il vicesindaco Guja Guidi, l’assessore allo sport Fabio Bellandi e il presidente del consiglio comunale Vittoriano Brizzi hanno incontrato il presidente della Cogis Nuoto Doriana Degl’Innocenti, gli allenatori, una buona rappresentanza di genitori degli atleti.

TIRO A SEGNO

È stata una giornata divertente e molto istruttiva, caratterizzata da un forte clima emotivo per i giovani tiratori pesciatini, i quali hanno messo in campo tutto il loro impegno per guadagnare i vertici delle classifiche.

CALCIO

Mercoledì 18 settembre con fischio d'inizio alle ore 20,30 al "Cei" sarà disputata la seconda gara del triangolare di Coppa Italia tra Larcianese e Ponte Buggianese.

BASKET

Ultimo turno del girone per la Gioielleria Mancini, che affronta il Vela Viareggio nel Palazzetto di Camaiore. Partita ininfluente ai fini del risultato visto il pass per i quarti di finale già ottenuto dai ciabattini con la vittoria contro Pescia.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme le corse tornano con la programmazione del pomeriggio a pochi giorni dalla chiusura della stagione. 

CALCIO

Sabato 21 settembre si terrà la presentazione della società e delle formazioni partecipanti all’attività indetta dalla Figc a carattere dilettantistico e giovanile.

KARATE

Sabato scorso in occasione della giornata Play for Joy che si è svolta a Larciano in piazza Togliatti presso i giardini della scuola media, il Karate Ninja Club con Martina Russi e Matteo Formichini ha presentato la nuova stagione sportiva.

none_o

Sarà inaugurata sabato 21 settembre, alle ore 17, la mostra dal titolo “Montecatini Garden Spa of Europe".

none_o

Brandani Gift Group partner mostra “I bambini messaggeri di unione e armonia”, all’interno del festival Oci Ciornie.

Soffioni

Impalpabili infiorescenze di sambuco
soavi di luce .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

Sono aperte le iscrizioni per il corso di pittura per adulti .....
BUONASERA sono in possesso di diploma di adb e oss sono attualmente .....
none_o
Pinocchio girovago segno distintivo delle mostre 2014 a Collodi

1/4/2014 - 15:36

Pinocchio in un tempio indiano con i fedeli, o in mezzo a un gruppo di donne in Guatemala, a volte accolto con gioia, a volte con sorpresa (può essere Pinocchio ancora sconosciuto in qualche luogo? Forse nella foresta del Congo sì!): sono alcuni degli scatti che ne documentano la natura girovaga. Autore: Geo Bruschi, fotografo toscano viaggiatore per lavoro e per passione, che porta con sé da anni un Pinocchio attraverso i continenti e lo affianca ai luoghi e alle persone, immortalando l’incontro. È la mostra di giugno che dal Museo del Parco di Pinocchio dilagherà allegramente nello Spaccio di Rosina dello Storico Giardino Garzoni e nel paese di Collodi, accogliendo nei luoghi pubblici residenti e turisti.
 
Pinocchio giramondo, nella geografia e nelle espressioni d’arte, è il filo conduttore delle mostre 2014 nel Museo del Parco di Pinocchio a Collodi.
 
La stagione è iniziata con la mostra documentaria “Pinocchio intorno al mondo”, dedicata alla fortuna del burattino nei libri, nei luoghi, negli oggetti della nostra vita quotidiana. Ancora per questa settimana sarà visitabile, prima di trasferirsi per un mese nella Galleria delle Carrozze presso la sede dell’Amministrazione Provinciale a Firenze, in gemellaggio con le opere dedicate a Pinocchio dallo scultore Enzo Pazzagli.
 
A Collodi le farà seguito in aprile la grafica energica e brillante di Andrea Jori, pittore e scultore mantovano che ha ricreato Pinocchio e i personaggi delle sue Avventure con uno stile quasi da graffito urbano grazie a carta, pennarelli e un’immaginazione fiammeggiante.
 
In maggio un giovane ma promettente artista, Francesco Battaglini, vincitore del premio Artour-o 2013, presenterà grafiche e sculture per il burattino; seguirà la mostra dedicata agli elaborati del concorso scolastico nazionale per il Compleanno di Pinocchio. Contemporaneamente, nello Spaccio di Rosina dello Storico Giardino Garzoni, Kate Varrey ci introdurrà alla sua lettura di Pinocchio come "Una storia italiana"con le sue incisioni e installazioni. In giugno Geo Bruschi e il suo Pinocchio viaggiatore invaderanno pacificamente gli spazi espositivi e il paese di Collodi.
 
Luglio e agosto sono i mesi del Pinocchio che viaggia attraverso l’immaginazione del grande pittore, illustratore e fumettista toscano Vinicio Berti con le straordinarie incisioni e l’immenso dipinto su tela di lenzuolo realizzati per il Centenario nel 1983; e di un simbolico viaggio attraverso l’Unione Europea e la sua storia, con l’esposizione documentaria “L’Italia in Europa, l’Europa in Italia: 250 scatti” realizzata dal Dipartimento politiche europee della Presidenza del Consiglio dei Ministri.
 
In settembre una mostra di grafica pubblicitaria, dedicata al turismo e alla cultura, ci farà viaggiare nel tempo e nello spazio: dalla Montecatini Terme della vita dorata e mondana, al Carnevale di Viareggio, alle manifestazioni per il Centenario di Pinocchio… sono solo alcuni dei luoghi e degli eventi che potremo rivisitare con l’immaginazione grazie ad una selezione dalla collezione di manifesti di Vieri Parenti.
 
Concluderà la stagione delle mostre, e l’alta stagione del Parco di Pinocchio, l’esposizione di un estratto dall’immensa mostra dell’Edizione del Centenario delle Avventure di Pinocchio illustrata con 309 incisioni da Sigfrido Bartolini, del cui Diario dedicato alla paziente realizzazione di quest’opera straordinaria si attende entro l’anno la pubblicazione.        
 
Tutte le mostre sono aperte ai visitatori del Parco di Pinocchio.

Fonte: Fondazione Nazionale Carlo Collodi
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: