Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 17:04 - 22/4/2019
  • 683 utenti online
  • 26326 visite ieri
  • [protetta]

Una persona necessita cure oncologiche. I Sanitari del D. H. prescrivono
un'iniezione post terapia che, anche se passata gratuitamente dal S. S. N.
costa fra 1, 500. oo e 2, 000. oo euro. La persona .....
TIRO A SEGNO

Nei primi due week end del mese di aprile, presso il poligono del Tiro a segno nazionale di Lucca ha avuto luogo la terza prova regionale con le armi ad aria compressa e la prima prova regionale con le armi a fuoco.

BASKET

Saranno quattro giorni a tutto basket quelli del ponte del 25 aprile a Monsummano Terme dove si svolgerà la quarta edizione del Trofeo Città di Monsummano.

VOLLEY

Il consiglio di amministrazione del Centro Tecnico Territoriale Monsummano, dichiara di aver terminato il rapporto di collaborazione con il tecnico Antonio Galatà, dopo due annate piene di soddisfazioni.

VOLLEY

La Serie D/Under 18 del Centro tecnico territoriale Monsummano esce sconfitta dal PalaGiglioli di Ponte a Elsa (Empoli) e arretra di una posizione nel girone A del campionato senior di volley femminile, a due giornate dal termine della regular season.

BASKET

La Gioielleria impegnata nell’ultima gara della regular season contro il Cus Pisa. Partita ininfluente per i ragazzi di coach Matteoni mentre gli universitari sono alla ricerca dei punti per la qualificazione ai play-off.

NUOTO

Sono stati tanti i nuotatori che hanno partecipato alla seconda edizione della Maratona del nuoto, manifestazione organizzata dalla Cogis Pescia, che gestisce a livello agonistico la piscina del Marchi, dove si è svolto l’evento.

BOCCE

Grande spettacolo sabato scorso presso il bocciodromo coperto di Pieve a Nievole, purtroppo non altrettanto entusiasmante il risultato dell’incontro di sapore amaro per la Montecatini Avis, sconfitta dalla formazione emiliana della Rinascita Budrione.

NUOTO

Prestigioso traguardo raggiunto da Aurora Bianucci dell'Asd Nuoto Valdinievole al campionato indoor di fondo di Riccione.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mindadori è dedicata a un libro di Stephen King.

none_o

La mostra è dedicata al maestro Arrigo Conti: “Lawn Tennis Torretta – Stile ed eleganza”.

E si vive di ricordi, di sogni
impressi nel sinuoso corpo
dell’Ombrone .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

BUONASERA sono in possesso di diploma di adb e oss sono attualmente .....
Buonasera a tutti per informazioni o preventivi per rimettere .....
CHIESINA UZZANESE
Giannini: "Sindaco amministra con parsomonia? Meglio avrebbe fatto a spendere per sicurezza e opere pubbliche"

13/3/2014 - 9:14

Il capogruppo consiliare del centrosinistra, Giovanni Giannini, interviene sul bilancio consuntivo 2013.

"A seguito del comunicato uscito, nel quale il sindaco si elogiava per il “tesoretto a disposizione”, esaminando l’avanzo di amministrazione di €.588.000 relativo al bilancio 2013, mi viene da esprimere alcune considerazioni.

 

Mi preme far notare che quando fu approvato l’avanzo di amministrazione riguardante il bilancio dell’anno 2009 (di circa € 600.000) il sindaco Borgioli tuonò dicendo che l’esercizio finanziario era stato gestito in pessimo modo dimenticando di avere governato il comune negli ultimi sei mesi dell’anno. Alcuni giorni or sono, il sindaco ha invece pubblicizzato l’avanzo di amministrazione 2013, sostenendo che è frutto di una buona e sana gestione. Allora viene da chiedersi: dove è la coerenza?


E’ prassi ordinaria che i bilanci terminino con un avanzo, dovuto ad una sana gestione degli uffici e se vogliamo anche da leggi che non danno certezza di previsione; ma quando si tratta di cifre così importanti non si può dare giustificazioni attribuibili a normative che non permettono di affrontare spese per investimenti. Sapete perché?  Perché  fino alla fine dell’anno 2012 il rispetto del Patto di stabilità non riguardava ancora il nostro Comune.


Per questo, quando il sindaco si vanta di amministrare con parsimonia non tenendo conto che questi soldi sono dei cittadini di Chiesina, omette il fatto che la gente  avrebbe  più apprezzato il fatto che i soldi  fossero stati ben spesi per la realizzazione di opere di utilità  e sicurezza pubblica, che  vedere sventolare sulla stampa il “tesoretto”.

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




14/3/2014 - 3:01

AUTORE:
Rino

Non è comprensibile dare addosso a un Sindaco che si è distinto per una gestione oculata del pubblico denaro e non ha costretto i cittadini a pagare gabelle e tasse maggiorate per coprire le fantasiose spese degli altri sindaci;è sufficiente fare un giro internet sugli albi pretori di questi comuni per leggere delibere e determine per rendersi conto degli "investimenti" che vengono citati e auspicati.....non basta un nuovo libro sulla Casta. E non è altrettanto comprensibile voler spendere e spandere quando il Renzi, col suo nuovo governo, quanto si sforzi per ridurre le spese di denaro pubblico per tentare di mettere a disposizione qualche piccola risorsa per i cittadini, ed è lo Stato Centrale;Ce ne fossero stati Sindaci come Borgioli in Valdinievole in questi ultimi 5 anni!!! Non sarebbero stati sprecati soldi ed i cittadini non avrebbero subìto il carico di tasse in più, oltre a portare finta occupazione col precariato - sfruttamento con le cop lavoro delle persone anche straniere (che forniscono manodopera al posto di dipendenti fissi)e disastrosa disoccupazione reale di chi aveva il contratto a tempo determinato per scelte aberranti sul territorio. In merito alla Sicurezza Pubblica un Sindaco non è a capo delle Forze dell'Ordine (Polizia - Carabinieri e Guardia di Finanza)!!!Se la maggioranza dei cittadini vuole entrare a far parte dei super tartassati faccia pure e non voti il Sindaco Borgioli. Sindaco smascheri pubblicamente questi sprecatori di denaro dei cittadini!!

13/3/2014 - 11:06

AUTORE:
Lorenzo Vignali

Secondo la Sinistra avremmo dovuto spendere anche quei 588.000 € di avanzo di bilancio ma omette che 261.000 € sono bloccati dal patto di stabilità. Inoltre Giannini si tira da solo la zappa sui piedi perché dicendo che l'ultimo avanzo di bilancio di quando era lui Sindaco era di 600.000 € e il nostro di 588.000 € vuol dire che abbiamo speso tutto ciò che potevamo spendere avendo lasciato l'avanzo pressoché invariato. Insomma, non è bastato tenere l'IMU più bassa della Provincia, non alzare la TARES ai cittadini, istituire fondi per coloro che hanno difficoltà negli affitti e nelle bollette per la casa, installare telecamere di sicurezza, investire in opere pubbliche svariate per ristrutturare le strade, i giardini, l'ex-capannone del Corso dei Fiori, le scuole, gli impianti sportivi, ecc ecc?
Credo sinceramente che su alcuni argomenti è veramente difficile attaccarci..

Lorenzo Vignali
Consigliere Comunale di Chiesina Uzzanese