Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 01:04 - 05/4/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Lo sai, non ho mai usato toni polemici e mai lo farò. Hai sempre chiesto risposte e dibattiti punto per punto e io lo faccio:

1. I km di bare ci sono perché 4 miliardi di persone DOVREBBERO stare .....
PODISMO

Annullata la camminata ludico-motoria "Corri e cammina insieme" prevista per il 5 aprile.

CALCIO

I vertici societari del Gsd Montecatinimurialdo hanno preso una sofferta ma inevitabile decisione sul torneo internazionale Città di Montecatini Terme, in programma come ogni anno durante il lungo weekend pasquale.

TAEKWONDO

E' di 12 medaglie il bilancio, decisamente positivo, dell'Asd Taewondo Attitude di Borgo a Buggiano al "Trofeo Lanterna".

NUOTO

La squadra Categoria dell'Asd Nuoto Valdinievole brilla al campionato regionale in vasca corta, svolto alla piscina "Bastia" di Livorno.

KARATE

Domenica a Firenze si sono svolte le qualificazioni regionali per i campionati italiani di karate specialità kata categoria seniores ed esordienti.

NUOTO

Le squadre degli Esordienti A e Categoria dell'Asd Nuoto Valdinievole, guidate dagli allenatori Stefano Giannini e Carlo Bernava, si sono ben comportate ai campionati italiani invernali di Riccione.

BASKET

La Gioielleria Mancini di nuovo in trasferta, la più lunga di questo campionato. L’impegno è di quelli proibitivi contro la capoclassifica Valdicornia di coach Blanco.

BOCCE

Cala il sipario sulla ventisettesima edizione del "Città di Monsummano", la manifestazione organizzata dalla Bocciofila Monsummanese come doppia gara regionale a coppie, una riservata alla cat. A e l'altra alla cat. B-C.

none_o

Il 26 febbraio è stata inaugurata la mostra di pittura “Expo art….tullet”.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Daniele Mencarelli.

Non mancava alcunchè,
ma non si sa neppur perchè
ci sembrava .....
PISTOIA STORICA
di Giancarlo Fioretti

Una vita in bilico quella di Dino Philipson, sempre in fuga da qualcosa.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti

L'architetto e a'antica basilica di Santa Maria Assunta.

cerco qualsiasi mansione x impegno mia giornata sono dinamico .....
Sono un giovane fotografo , mi chiamo Jacopo, e sono andato .....
MONTECATINI
Gambetta Vianna (Ncd) presenta risoluzione in Regione per salvare il comparto ippico

6/3/2014 - 12:21

Il capogruppo in Regione di PT/Nuovo Centrodestra, Antonio Gambetta Vianna, ha presentato una risoluzione in consiglio regionale per salvaguardare il comparto ippico toscano.


«L’ippica – spiega Gambetta Vianna, membro della II° commissione “Agricoltura” – rappresenta per il nostro territorio, in particolare per Montecatini Terme e la Valdinievole, un comparto occupazionale di assoluta rilevanza, sia in termini diretti di addetti ai lavori, sia di indotto. Ora come ora, si stima che nel solo territorio provinciale pistoiese siano attive circa cento scuderie con oltre 400 cavalli, che coinvolgono direttamente e indirettamente più di 400 addetti ai lavori».


L’esponente del Nuovo Centrodestra ricorda che «il settore ippico, oltre a risentire della crisi generale e della concorrenza sempre più alta di altri “giochi” come le slot machines o i giochi di Stato (Enalotto, Superenalotto etc.), deve scontare il fatto che lo Stato corrisponde i pagamenti dovuti alle imprese e agli operatori ippici con ritardi di vari mesi. Quanto dovuto agli operatori è il frutto del monte scommesse e rappresenta per gli addetti ed i lavoratori una delle maggiori fonti di entrate. Le altre entrate per le aziende ippiche si sono ridotte quasi a zero a causa della crisi del settore, costringendo le aziende a continui indebitamenti per poter continuare le attività».


Nel proprio atto, Gambetta Vianna ricorda che «il numero dei cavalli da corsa nel nostro territorio nel giro di pochi anni è diminuito di circa la metà con evidenti conseguenze sul piano occupazionale e sull’indotto. Per questo invitiamo la giunta regionale, attraverso questa risoluzione, a prendere contatto con il competente Ministero delle Politiche Agricole e Forestali al fine di rappresentare la sofferenza del comparto e sollecitare il pagamento dei crediti arretrati e a seguire l’evoluzione del settore all’interno della Commissione consiliare competente per materia, tramite anche audizioni degli operatori del settore, al fine di prendere tutte le opportune e necessarie iniziative per sostenere le imprese creditrici».

Fonte: Nuovo Centrodestra
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: