Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 16:08 - 09/8/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Mi domando se qualcuno si è accorto del casino accaduto in una caserma dei carabinieri ed abbia ancora da fare dello spirito .
Certo che l'orizzonte non va oltre a Vicofaro . Poveretti .
IPPICA

Grande attesa per la notturna di sabato 15 agosto all’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme con la 68^ edizione del Gran Premio Città di Montecatini.

BASKET

Il Pistoia Basket 2000 è lieto di comunicare che Giorgio Tesi Group sarà il nuovo title sponsor della prima squadra, che parteciperà al prossimo campionato di Serie A2.

IPPICA

L’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme entra nella fase più importante della stagione.

IPPICA

All'Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme sarà un agosto speciale e diverso dalle precedenti edizioni.

RALLY

Un “filotto” di soddisfazioni che prosegue nella sua continuità, quello che ha elevato - anche questo fine settimana - la programmazione nazionale di Jolly Racing Team.

CALCIO

La Us Pistoiese 1921 comunica che la decisione tanto attesa è arrivata: Nicolò Frustalupi è il nuovo allenatore.

SCHERMA

Grande soddisfazione per il tecnico della Scherma Pistoia Alberto Carboni, che è stato convocato nello staff azzurro per l’allenamento della nazionale paralimpica in corso a Tirrenia.

RALLY

Previsto per il 5 e 6 settembre, in anticipo rispetto alla data di origine (in ottobre) a causa della rimodulazione del calendario sportivo nazionale.

none_o

La recensione di questa settimana della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Erin Morgenstern.

none_o

Il libro racconta l’esperienza di Vicofaro.

C’è una casa in riva al mare,
è la casa dell’amore,
che .....
FILATELIA
di Giancarlo Fioretti

Tutto cominciò con il manuale "La scienza in cucina e l'arte del mangiar bene".

VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti

Scorza ebbe strettissimi legami con la Valdinievole e con Montecatini in particolare.

Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
cerco qualsiasi mansione x impegno mia giornata sono dinamico .....
TIRO A SEGNO
Alla ribalta giovani pesciatini nel Trofeo Peter Pan

25/2/2014 - 17:18

Ancora alla ribalta i giovanissimi tiratori pesciatini, che hanno reso onore alla sezione di Tiro a Segno Pescia Banca di Pescia - Brandani Gift Group nel secondo incontro del Trofeo Peter Pan, disputato al poligono di tiro di Pontedera.


La trasferta ha confermato l’ottimo stato di preparazione dei piccoli atleti, merito non solo delle loro virtù sportive, ma anche del certosino lavoro svolto dagli allenatori di carabina Leandro Meucci, Giuseppe Giovacchini, Antonio Possemato, e da quelli di pistola, Antonio Frateschi e dalla new entry Elisabeth Achten.


Podio tutto pesciatino dunque nella specialità carabina in appoggio, con al comando ancora Dario Fantozzi, che ha sfoggiato per l’occasione la sua nuova carabina, seguito da Matilde Menchini  e Daniele Vannoni.


Nella specialità carabina libero (senza appoggio) sale sul gradino più alto del podio Luca Valori di Pistoia, ma tesserato per la sezione di Tsn Pescia.


Nella specialità pistola (libero) troviamo al primo posto ancora una volta Lisa Masotti e al secondo Samuele Truisi. Lisa ha sparato con la Pardini ad aria compressa, che montava una nuova impugnatura anatomica gentilmente fornita dalla ditta Pardini Armi di Lido di Camaiore. L’azienda, leader nel settore delle pistole sportive - suoi innumerevoli titoli Europei e Coppe del Mondo, per non dimenticare l’argento Olimpico del pietrasantino Luca Tesconi alle recenti Olimpiadi di Londra - adesso è entrata anche nel campo delle carabine. Un prodotto tutto Italiano, che ha immediatamente affascinato il mondo del tiro a segno per la sua qualità. Non per niente il testimonial  d’onore è stato il fiorentino Niccolò Campriani, vincitore delle altre due medaglie, oro in carabina libera tre posizioni e argento in carabina ad aria compressa, sempre alle Olimpiadi di Londra.

 

In questi ultimi decenni, la Toscana vanta un nutrito numero di campioni europei ed olimpici, non solo nel tiro a segno, ma anche nel tiro a volo con Giovannetti, Pera, Rossetti padre e figlio, e anche nel tiro con l’arco con Sergio Pagni.


E chi lo sa che qualcuno dei nostri “piccoli” campioni crescendo non si vada ad aggiungere a questa bella schiera…

 

di Gino Perondi

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: