Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 23:07 - 11/7/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Dignene bibbi!
Ammorbano il mondo questi fascistoidi, vero bibbi?
Sempre pronti a offenderci e solo perché noi siamo a favore dell'immigrazione clandestina. Se poi delinquono allora sì che questi .....
IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme giovedì sera molto interessante nonché primo appuntamento della nuova settimana di luglio al Sesana di Montecatini, arricchito dalla presenza dei primi tre driver della classifica nazionale.

BASKET

Il Social Camp, rivolto a ragazzi e ragazze amanti della pallacanestro, si terràdal 13 al 27 luglio e coinvolgerà giocatori professionisti e personalità del mondo della palla a spicchi pronti ad animare un intenso palinsesto online di allenamenti, lezioni pratiche e consigli per migliorare la propria tecnica.

BASKET

La pallacanestro ha ripreso a scaldare i motori anche negli Stati Uniti. Aspettando che riprenda la stagione Nba, a partire dallo scorso 4 luglio è partita la manifestazione “The Basketball Tournament”.

BASKET

Il Pistoia Basket 2000 è lieto di comunicare di aver prolungato l'accordo in essere con l'atleta Carl Anton Delroy Wheatle.

LARCIANO

Un ritorno all’agonismo che ha assecondato le aspettative, quello che ha interessato la scuderia Jolly Racing Team sulle strade del Rally Internazionale Casentino, appuntamento salito alla ribalta delle cronache sportive nazionali nelle vesti di prima gara a calendario dopo lo stop imposto a causa dell’emergenza epidemiologica da Covid-19.

BOCCE

Decisioni federali che fanno piacere alla Bocciofila Montecatini Avis.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme giovedì sera giovedì con le corse al trotto e il Premio Galiera As in evidenza, ovvero una prova sui 1640 metri per discreti soggetti di 3 anni.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un finalista del Premio Strega.

none_o

Da sabato 4 luglio fino a domenica 4 ottobre sarà possibile visitare l’esposizione "Ciao Italia!".

Quando c’è la Luna nel suo quarto
e la campagna avvolta nella .....
FILIATELIA
di Giancarlo Fioretti

Il francobollo in ricordo Amato, il giudice che scoprì le trame eversive dell'estrema destra

VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti
Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
cerco qualsiasi mansione x impegno mia giornata sono dinamico .....
BUGGIANO
5 Stelle Valdinievole: "La terra è un bene comune! Stop al consumo del suolo", una serata per discuterne

16/2/2014 - 18:15

"La terra è un bene comune e non è una risorsa inesauribile. Stop al consumo del suolo". Gli Attivisti 5 Stelle della Valdinievole affronteranno l'argomento martedì 18 febbraio alle ore 21:15, presso la sala consiliare di Borgo a Buggiano; un argomento sempre più sentito ed uno dei cavalli di battaglia del Movimento 5 Stelle.

 

"Lungo tutta l'Italia non esiste territorio dove non ci sia almeno un progetto a base di gettate di cemento: piani urbanistici e speculazioni edilizie, residenziali e industriali; insediamenti commerciali Non si può andare avanti così! La natura e la terra non sono risorse infinite. Ci sono emergenze idrogeologiche ovunque in alcuni casi con conseguenze drammatiche. Il patrimonio paesaggistico e storico-culturale rischia di essere irrimediabilmente compromesso inoltre l'agricoltura sta andando sempre più verso l'impoverimento.

 

Negli ultimi vent'anni l'urbanizzazione è stata ampia, veloce e violenta. Questa crescita senza limiti considera il territorio una risorsa inesauribile e gli interessi finanziari, spesso speculativi, passano avanti alla sua tutela: questa logica di gestione del territorio porterà presto al collasso, intere zone e regioni urbane con risultati che avranno effetti sulla qualità della vita. Occorre fermarsi a riflettere e far riconoscere a chi amministra la necessità di tenere conto, nel progettare l’uso del territorio, del fatto che la terra è un bene cui avranno diritto anche le generazioni a venire. È necessario individuare strumenti diversi per il rilancio dell'economia decidendo di investire diversamente.

 

La tutela e la valorizzazione ambientale dovranno diventare contenuti imprescindibili e decisivi di una politica di riqualificazione e pianificazione territoriale per ripristinare una giusta dialettica tra natura, cultura, economia. Questo non significa stop all'edilizia. È necessario studiare un piano regolatore che preveda lo stop al consumo del suolo e che contemporaneamente si orienti verso uno sviluppo “sano” dell’edilizia con ristrutturazioni di edifici esistenti, al recupero di ville di pregio e alla riqualificazione energetica degli edifici.

 

Appuntamento dunque per martedì 18 febbraio, una serata dedicata all'informazione ma anche al dibattito; tutti i cittadino sono infatti invitati ad esprimere la propria opinione in merito, con proposte e segnalazioni".

Fonte: Attivisti MoVimento 5 Stelle Valdinievole
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




17/2/2014 - 14:00

AUTORE:
Alessandro

Sarebbe giunta l'ora di dire basta alla speculazione edilizia. Peraltro si costruisce con una bassa qualità e soprattutto (Zona ex Fornace di Acquavivola), senza un minimo di verde da dedicare ai bambini ed agli anziani e poi via! ma come son BRUTTI, ma aiutatemi a dir BRUTTI, quei palazzoni, sembra di stare in Città! e come panorama?! il CIMITERO del capoluogo in costante DEGRADO!!!
(ps. i condominii, poi nel tempo, saranno un ulteriore oggetto di degrado, vedasi quelli edificati una cinquantina di anni fa a Pescia, Montecatini, Monsummano).