Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 15:11 - 27/11/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Io a queste considerazioni metafisiche sulla condotta umana degli eletti , ci ho sempre creduto poco .

Se la Costituzione prevede che il rappresentante eletto rappresenti l'elettore pur non essendone .....
CALCIO

Che la sorte di Frustalupi fosse fortemente in bilico, era la classifica stessa a dirlo.

CALCIO

Una cosa ci teniamo a dirla: noi di Valdinievole Oggi non siamo osservatori imparziali. Siamo sportivi, ci mancherebbe altro. Ma siamo tifosi della Pistoiese e soffriamo tantissimo quando vediamo la nostra squadra arrancare in questo modo.

RALLY

Si è conclusa sull’ultima pedana d’arrivo del Campionato Italiano Rally la stagione sportiva di Simone Baroncelli e Donato Bartilucci, portacolori della scuderia Jolly Racing Team impegnati sulle strade dell’ultimo appuntamento del Tricolore 2020.

CALCIO

I campionati non si vincono né si perdono a novembre. Ma per la Pistoiese non è più tempo di lasciare punti preziosi agli avversari. Come, purtroppo, è accaduto nella scorsa gara di campionato con l' Olbia che, con tutto il rispetto per la formazione sarda, non è certo un fulmine di guerra.

RALLY

Novantadue chilometri di prove speciali, le più attese della stagione, quelle che incoroneranno i campioni nazionali.

RALLY

Ha confermato il ruolo di assoluta protagonista, la scuderia Jolly Racing Team. Il sodalizio di Larciano si è infatti congedato dall’asfalto del Rally di Pomarance con il primato conquistato nel confronto tra le scuderie partecipanti.

SPORT

Autodemolizioni Dolfi, azienda leader del settore di demolizione e smaltimento dei veicoli a motore, entra nel calcio maschile e nella pallavolo femminile, supportando Sporting Casini e Progetto Volley Bottegone.

BASKET

Durante la settimana sono state riscontrate alcune positività al Covid-19. Pertanto la gara interna contro il Jolly Livorno, che si sarebbe dovuta disputare sabato 14 novembre, è stata rinviata a data da destinarsi.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Valerio Massimo Manfredi.

none_o

Il libro «Videomodeling e autismo. Descrizione di un intervento educativo», è stato pubblicato da Erickson Live.

Vivevo la vita,
che non è infinita,
senza l’offesa
del .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti

Un argomento 'scomodo' e per certi aspetti 'scabroso' per la memoria collettiva.

FILIATELIA
di Giancarlo Fioretti

Dal 10 novembre è possibile acquistare il francobollo.

SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA MARGINE COPERTA

asd " ENERGY .....
Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
PROVINCIA
"Regala un sorriso a un bambino gravemente malato": parte la raccolta fondi per il Dynamo Camp di San Marcello

16/2/2014 - 13:39

Da domenica 16 febbraio a domenica 9 marzo 2014 sarà attiva la raccolta fondi tramite SMS e chiamate da rete fissa per contribuire a regalare una vacanza gratuita a 570 bambini dai 6 ai 17 anni gravemente malati, e a loro fratelli e sorelle, che nell’estate 2014 trascorreranno una vacanza a Dynamo Camp, il primo camp di Terapia Ricreativa nel nostro Paese appositamente concepito per dare sollievo e speranza a bambini gravemente malati e alle loro famiglie (www.dynamocamp.org). 

Per partecipare alla raccolta basta inviare un SMS al numero solidale 45502 o chiamare da rete fissa. Il valore della donazione sarà di 2 euro per ciascun SMS inviato da cellulari TIM, Vodafone, WIND, 3, PosteMobile, CoopVoce e Nòverca. Sarà di 2 euro anche per ciascuna chiamata fatta allo stesso numero da rete fissa TeleTu e TWT e di 5/10 euro per ciascuna chiamata fatta allo stesso numero da rete fissa Telecom Italia, Infostrada e Fastweb.

Sono 7 le sessioni estive di Dynamo Camp e ognuna accoglie circa 80 bambini e ragazzi, provenienti da tutta Italia, affetti da patologie oncoematologiche, spina bifida e diabete, in terapia, nel periodo di post ospedalizzazione o in fase di remissione della cura, compresi nella fascia d’età 6-17 anni. Una sessione specifica è dedicata a loro fratelli e sorelle sani (Siblings). Il periodo a Dynamo Camp, che dura 9 giorni, è più di una semplice vacanza: è un’esperienza basata sull’approccio scientifico della Terapia Ricreativa che, attraverso attività divertenti ed emozionanti e il modo in cui sono proposte, contribuisce a rinnovare la fiducia in se stessi e nelle proprie possibilità, supportando i bambini nell’affrontare la vita e la malattia.

La campagna è supportata da Radio DeeJay per il sesto anno consecutivo e in particolare da Linus e Nicola Savino che all’interno della trasmissione DeeJay chiama Italia dedicheranno una maratona radio con ospiti e approfondimenti (17-21 febbraio) e da Radio Capital, con richiami e ospiti in numerose trasmissioni (3-9 marzo), e spazi pubblicitari gratuiti. 

Promuovono la campagna il Segretariato Sociale Rai, Mediafriends, Sky per il Sociale, la7, Grandi Stazioni. 
 

Grazie a Publicis per il supporto nella realizzazione della campagna.
Informazioni per la stampa – Ufficio Stampa Dynamo Camp 

 


Dynamo Camp

 

Dynamo Camp è il primo Camp di Terapia Ricreativa in Italia che accoglie per periodi di vacanza e svago bambini e ragazzi dai 6 ai 17 anni, affetti da patologie gravi e croniche, principalmente oncoematologiche, neurologiche e diabete. I bambini provengono da tutta Italia e in parte da paesi esteri. Dynamo Camp offre anche programmi concepiti ad hoc per l’intera famiglia e programmi dedicati a fratelli e sorelle sani (Siblings). Tutti gli ospiti sono accolti in modo completamente gratuito. 

Dynamo Camp è situato a Limestre in provincia di Pistoia, in un’oasi di oltre 900 ettari affiliata WWF, Oasi Dynamo, e fa parte del SeriousFunChildren’s Network di camp fondati nel 1988 da Paul Newman e attivi in tutto il mondo. Dynamo Camp è finanziato in modo quasi interamente privato.

Questi i numeri del progetto Dynamo Camp del 2013, al settimo anno di attività: 1163 bambini accolti in modo completamente gratuito per periodi di vacanza e svago secondo programmi di Terapia Ricreativa; 157 famiglie; 17 programmi lungo l’arco dell’intero anno; 54 patologie accolte, con prevalenza di patologie oncoematologiche, neurologiche e diabete; un network di riferimento di 72 ospedali e 50 associazioni di patologia in Italia e all’estero; uno staff di 49 dipendenti; 54 persone di staff stagionale; 20 medici e 25 infermieri presenti durante i programmi di Dynamo Camp nell’anno; 620 volontari donano il proprio tempo, intelligenza e cuore. 

Fonte: Comunicato Stampa Dynamo Camp
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: