Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 19:11 - 14/11/2019
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

ormai sicura è già la dura sorte
del fascista vile e traditor.
Aveva ragione Filippo Cascione nel 1943.

Unica risposta
KARATE

Tante soddisfazioni per il karate Ninja Club all’open di San Marino, la palestra con sedi a Pescia e Larciano ha ottenuto due ori e quattro medaglie di bronzo.

BOCCE

Successo a Monsummano per Giacomo Lorenzini, valdinievolino di Ponte Buggianese, star delle bocce agonistiche nazionali tesserato per la Bocciofila Vigasio-Villafranca (Fib Verona).

BASKET

Il primo canestro della serata è di Tesi poi Bellini lo imita con un bel coast ti coast. Una bomba da tre di Navicelli e un canestro di Bellini danno il primo strappo alla partita (11-4) e coach Blanco ricorre al minuto di sospensione. 

NUOTO

Grande successo per la tradizionale rassegna di inizio stagione dell'Asd Nuoto Valdinievole, svolta alle piscine intercomunali di Larciano-Lamporecchio, alla quale hanno partecipato oltre 300 atleti.

BOCCE


Nella giornata delle vittorie casalinghe (reali, o potenziali per lunghi tratti), un sono pareggio segna il cammino nel campionato della raffa, Il pari, vibrante, nervoso, tirato, combattuto in campo e psicologicamente un pizzico anche fuori.

ARTI MARZIALI

La settima edizione di Luctor si svolgerà presso il Palavinci di Montecatini Terme (di fronte all'ippodromo Sesana).

TIRO A SEGNO

Il Trofeo d’inverno, è articolato su due prove regionali con finale programmata al Tiro a Segno di Milano. Questo primo incontro, ha avuto luogo al poligono di Pistoia, mentre il secondo verrà svolto al poligono di Siena.  

BOCCE

Dopo la settimana di sosta dovuta alle festività di Ognissanti è in programma il 4° turno di questo interessante campionato di Serie A2. Nel girone tosco-marchigiano finalmente anche l’Avis ha vinto l’incontro che l’opponeva alla blasonata Oikos Fossombrone, peraltro squadra modesta e alla portata dei termali.

none_o

Il quarantennale di attività creativa di un artista come Franco Del Sarto non può certo rimanere inosservato.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori è dedicata all'ultimo libro di Fabio Volo.

Soffioni

Impalpabili infiorescenze di sambuco
soavi di luce .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA
asd " ENERGY LATIN DANCE .....
Sono aperte le iscrizioni per il corso di pittura per adulti .....
VALDINIEVOLE
Furti in abitazione: nel 2013 nella nostra provincia 38 arresti, 3kg d'oro sequestrati e 8 fucili recuperati

7/2/2014 - 16:05

La Polizia ha reso noti i risultati di un articolato progetto investigativo denominato “Home 2013” - realizzato su tutto il territorio nazionale, nel corso del 2013, dal Servizio centrale operativo e dalle Squadre Mobili - finalizzato a contrastare le bande criminali specializzate nella commissione di rapine e furti in abitazione.

Grazie allo svolgimento di numerose operazioni di polizia giudiziaria, sono state arrestate centinaia di persone ritenute responsabili di gravi reati, riconducibili al fenomeno criminale in questione, tra i quali associazione per delinquere, rapina, ricettazione, porto illegale di armi, furto e lesioni personali.


I blitz coordinati dalla Direzione Centrale Anticrimine e condotti, in tutta Italia, dal Servizio centrale operativo e dalle Squadre Mobili, con il supporto dei Reparti prevenzione crimine hanno permesso anche di sequestrare armi da fuoco e di recuperare numerosa refurtiva.


Le operazioni anticrimine svolte nell’ambito del progetto Home 2013 hanno coinvolto numerose province, tra le quali anche quella di Pistoia.


Tra queste si ricorda l’operazione “Gold Hungry”, conclusasi a febbraio dello scorso anno con l’arresto di 23 persone ed il sequestro di oro e preziosi per un milione di euro. Nell’occasione furono ricostruiti numerosi furti in abitazione consumati nelle province di Firenze, Prato, Pistoia, Lucca e Pisa. Tra i quali anche quello ai danno della campionessa olimpionica Fiona May alla quale fu riconsegnata la medaglia d’oro dei campionati mondiali di atletica leggera di Edmont del 2001 e numerosi altri preziosi che le erano stati portati via durante un furto nella sua abitazione di Campi Bisenzio. Oppure l’operazione ““Daje” conclusasi nel marzo scorso con l’arresto di sei cittadini albanesi responsabili di numerosi furti in abitazione ed il recupero di refurtiva.


Nel complesso sono stati 38 le persone arrestate per i reati di furto, rapina o ricettazione (17 di nazionalità albanese, 9 italiani, 5 rumeni, 4 rom/sinti e 3 cinesi).


Inoltre, nel complesso sono stati sequestrati circa 3 kg di oro in monili, 10 kg di pezzi di argenteria, alcuni dei quali di pregio e dal valore non quantificabile, orologi e pietre preziose e sono stati recuperati 8 fucili, due pistole e varie munizioni provento di furti in appartamenti.


Alcune indagini hanno preso avvio dalle segnalazioni di privati cittadini che hanno allertato la Polizia per la presenza di persone o veicoli sospetti in prossimità di villette e abitazioni.


L’immediato intervento dei dispositivi di controllo del territorio e investigativi hanno permesso di valorizzare tali indicazioni, consentendo, in più occasioni, l’individuazione dei responsabili.


Nell’anno appena passato, la provincia di Pistoia risulta essere la meno interessata da questo fenomeno rispetto alle province limitrofe dell’alta Toscana per quanto riguarda il il numero dei furti in abitazione consumati nel 2013 rapportato ai 100.000 abitanti.


L’attenzione sul fenomeno rimane alta e questo tipo di attività investigativa prosegue tuttora con nuove indagini aperte e servizi di contrasto sul territorio con una particolare attenzione alla Valdinievole (in particolare Pescia, Uzzano, Montecatini) ed alla Piana al confine con la provincia di Prato (Quarrata, Agliana e Montale) che risultano essere le zone più colpite dal fenomeno.
           
Si allega filmato di repertorio relative all’operazione “Gold Hungry”

Fonte: Questura di Pistoia
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: