Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 22:07 - 11/7/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Dignene bibbi!
Ammorbano il mondo questi fascistoidi, vero bibbi?
Sempre pronti a offenderci e solo perché noi siamo a favore dell'immigrazione clandestina. Se poi delinquono allora sì che questi .....
IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme giovedì sera molto interessante nonché primo appuntamento della nuova settimana di luglio al Sesana di Montecatini, arricchito dalla presenza dei primi tre driver della classifica nazionale.

BASKET

Il Social Camp, rivolto a ragazzi e ragazze amanti della pallacanestro, si terràdal 13 al 27 luglio e coinvolgerà giocatori professionisti e personalità del mondo della palla a spicchi pronti ad animare un intenso palinsesto online di allenamenti, lezioni pratiche e consigli per migliorare la propria tecnica.

BASKET

La pallacanestro ha ripreso a scaldare i motori anche negli Stati Uniti. Aspettando che riprenda la stagione Nba, a partire dallo scorso 4 luglio è partita la manifestazione “The Basketball Tournament”.

BASKET

Il Pistoia Basket 2000 è lieto di comunicare di aver prolungato l'accordo in essere con l'atleta Carl Anton Delroy Wheatle.

LARCIANO

Un ritorno all’agonismo che ha assecondato le aspettative, quello che ha interessato la scuderia Jolly Racing Team sulle strade del Rally Internazionale Casentino, appuntamento salito alla ribalta delle cronache sportive nazionali nelle vesti di prima gara a calendario dopo lo stop imposto a causa dell’emergenza epidemiologica da Covid-19.

BOCCE

Decisioni federali che fanno piacere alla Bocciofila Montecatini Avis.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme giovedì sera giovedì con le corse al trotto e il Premio Galiera As in evidenza, ovvero una prova sui 1640 metri per discreti soggetti di 3 anni.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un finalista del Premio Strega.

none_o

Da sabato 4 luglio fino a domenica 4 ottobre sarà possibile visitare l’esposizione "Ciao Italia!".

Quando c’è la Luna nel suo quarto
e la campagna avvolta nella .....
FILIATELIA
di Giancarlo Fioretti

Il francobollo in ricordo Amato, il giudice che scoprì le trame eversive dell'estrema destra

VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti
Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
cerco qualsiasi mansione x impegno mia giornata sono dinamico .....
PIEVE A NIEVOLE
Bozzaotre (Pd): "Le primarie sono state una grandissima prova di partecipazione mai vista prima a Pieve"

9/12/2013 - 19:05

Sul risultato delle primarie 2013 interviene anche Maurizio Bozzaotre, coordinatore del Comitato Adesso Pieve a Nievole con Matteo Renzi (nella foto con Matteo Renzi, Dario Parrini e Edoardo Fanucci in occasione della Festa Democratica di Via Nova).

“Desidero innanzi tutto ringraziare i 941 pievarini che sono venuti a votare l’8 dicembre. Un dato straordinario, pari a quasi il 10% dell’intera popolazione di Pieve e oltre il 12% degli aventi diritto al voto. Ringrazio poi tutti coloro che hanno lavorato ai seggi per più di dodici ore, contribuendo in maniera determinante a far sì che questa giornata venga ricordata a lungo come una grandissima prova di partecipazione, mai vista a Pieve.

 

Uno speciale ringraziamento va infine a tutti gli splendidi ragazzi e ragazze del Comitato Pieve a Nievole con Renzi, che con il loro impegno di queste settimane hanno certamente dato una bella mano al nostro candidato, oggi segretario nazionale del Pd.


Quanto al risultato ottenuto da Renzi a Pieve, i 779 voti a suo favore (più dell’83%), al di là del suo successo personale, testimoniano senza ombra di dubbio quanto forte sia la voglia di profondo cambiamento sentita dai cittadini, soprattutto nel rapporto tra la società e la politica: con Matteo Renzi, finalmente, la politica si avvicina alle persone e il Pd può davvero diventare quel partito aperto e inclusivo che avrebbe dovuto essere.


Ritengo che il voto di ieri confermi nella maniera più netta e chiara possibile che il Partito Democratico attira e convince quando presenta una proposta politica e personale credibile e in grado di superare barriere e steccati ideologici, attirando anche i consensi di quell’elettorato “mobile” (né di destra né di sinistra) che in una società come la nostra aumenta sempre di più, anche a Pieve a Nievole. 


Vale la pena di ricordare che a Pieve alle primarie del 2012 Renzi aveva superato il 60% e, alla fase preliminare di questo congresso, fra gli iscritti al Pd pievarino il neo-segretario nazionale aveva già ottenuto un ottimo risultato (59,4%). I dati al livello provinciale confermano le impressioni avute lo scorso 6 settembre, quando migliaia di persone erano accorse alla Festa Democratica di Via Nova per ascoltare il sindaco di Firenze. 

 

Non resta che confidare, in vista delle prossime scadenze elettorali amministrative del maggio 2014, che il nostro Partito sappia comprendere e interpretare al meglio i segnali di questa grande espressione di democrazia che abbiamo tutti vissuto l’8 dicembre”.

Fonte: Comitato Adesso Pieve a Nievole con Matteo Renzi
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: