Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 09:12 - 10/12/2019
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Già un anno fa, il 23 novembre 2018, avevo inoltrata quale ultima richiesta la proposta di realizzazione della pista di Atletica Leggera nello stadio Pertini di Ponte Buggianese, diretta al Sindaco, .....
TENNIS

Luca Marianantoni vive a Larciano e scrive da ventitrè anni per «La Gazzetta dello Sport» principalmente di tennis e di statistiche.

BOCCE

Sabato inizia il girone di ritorno del campionato di serie A2. Molto eloquente il verdetto del girone di andata con 4 formazioni nei piani alti della classifica, una a metà e le altre 3 nelle parti basse.

BASKET

C’è il pubblico delle grandi occasioni al PalaCardelli per la partita che potrebbe essere lo spartiacque di questa stagione per i ciabattini. Al cospetto di coach Matteoni arriva la terza forza del campionato, il Basket Calcinaia di coach Gianluca Giuntoli.

BASKET

C'è una sola squadra in testa al campionato di A1 Uisp Pistoia-Prato. È il Racing Montecatini, che ha vinto venerdì sera a Pieve A Nievole per 50-60, dopo aver accumulato anche 20 punti di vantaggio.

BOCCE

In un settimo turno del campionato nazionale di A/2 che non ha mancato di riservare sorprese, la Montecatini Avis va ko nello scontro diretto per la salvezza in casa dell’Orbetello.

BOCCE

Anche se Giacomo Lorenzini è un tesserato veneto ciò non vuol dire che sia fuori luogo citare i suoi successi specie in regioni dove le bocce agonistiche ci sono società che vanno per la maggiore in ambito nazionale.

BOXE

Sei sono in totale nella categoria degli youth 81kg. Il sorteggio vede Bachi affrontare il pugile campano della Napoli boxe Vincenzo Terlizzi con 32 incontri e solo 5 sconfitte. Mentre Bachi ha 9 incontri e solo 1 sconfitta.

BASKET

È ancora tempo di derby per i ciabattini che affrontano un rinvigorito Bottegone Basket al PalaKing.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Vittorio Sgarbi.

none_o

Inaugurazione della mostra di dipinti del pittore Alessio Menicocci dal titolo "Espressioni di quiete".

Soffioni

Impalpabili infiorescenze di sambuco
soavi di luce .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

Cercasi coinquilina studentessa solo ragazze
Appartamento sito .....
SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA
asd " ENERGY LATIN DANCE .....
PIEVE A NIEVOLE
Bozzaotre (Pd): "Le primarie sono state una grandissima prova di partecipazione mai vista prima a Pieve"

9/12/2013 - 19:05

Sul risultato delle primarie 2013 interviene anche Maurizio Bozzaotre, coordinatore del Comitato Adesso Pieve a Nievole con Matteo Renzi (nella foto con Matteo Renzi, Dario Parrini e Edoardo Fanucci in occasione della Festa Democratica di Via Nova).

“Desidero innanzi tutto ringraziare i 941 pievarini che sono venuti a votare l’8 dicembre. Un dato straordinario, pari a quasi il 10% dell’intera popolazione di Pieve e oltre il 12% degli aventi diritto al voto. Ringrazio poi tutti coloro che hanno lavorato ai seggi per più di dodici ore, contribuendo in maniera determinante a far sì che questa giornata venga ricordata a lungo come una grandissima prova di partecipazione, mai vista a Pieve.

 

Uno speciale ringraziamento va infine a tutti gli splendidi ragazzi e ragazze del Comitato Pieve a Nievole con Renzi, che con il loro impegno di queste settimane hanno certamente dato una bella mano al nostro candidato, oggi segretario nazionale del Pd.


Quanto al risultato ottenuto da Renzi a Pieve, i 779 voti a suo favore (più dell’83%), al di là del suo successo personale, testimoniano senza ombra di dubbio quanto forte sia la voglia di profondo cambiamento sentita dai cittadini, soprattutto nel rapporto tra la società e la politica: con Matteo Renzi, finalmente, la politica si avvicina alle persone e il Pd può davvero diventare quel partito aperto e inclusivo che avrebbe dovuto essere.


Ritengo che il voto di ieri confermi nella maniera più netta e chiara possibile che il Partito Democratico attira e convince quando presenta una proposta politica e personale credibile e in grado di superare barriere e steccati ideologici, attirando anche i consensi di quell’elettorato “mobile” (né di destra né di sinistra) che in una società come la nostra aumenta sempre di più, anche a Pieve a Nievole. 


Vale la pena di ricordare che a Pieve alle primarie del 2012 Renzi aveva superato il 60% e, alla fase preliminare di questo congresso, fra gli iscritti al Pd pievarino il neo-segretario nazionale aveva già ottenuto un ottimo risultato (59,4%). I dati al livello provinciale confermano le impressioni avute lo scorso 6 settembre, quando migliaia di persone erano accorse alla Festa Democratica di Via Nova per ascoltare il sindaco di Firenze. 

 

Non resta che confidare, in vista delle prossime scadenze elettorali amministrative del maggio 2014, che il nostro Partito sappia comprendere e interpretare al meglio i segnali di questa grande espressione di democrazia che abbiamo tutti vissuto l’8 dicembre”.

Fonte: Comitato Adesso Pieve a Nievole con Matteo Renzi
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: