Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 20:09 - 22/9/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Le Elezioni Amministrative locali, hanno confermato uno straordinario risultato per il centrosinistra e la sua squadra, che và altre le facili previsioni. (67%) Dino Cordio ha mostrato, il legame, .....
BASKET

ChiantiBanca ancora a fianco del Pistoia Basket 2000. Il rinnovo dell’accordo che legherà anche per la prossima stagione il nome della più importante banca di credito cooperativo della Toscana alla società biancorossa è stato annunciato nel corso di una partecipata conferenza stampa.

HOCKEY

Il movimento hockeistico fa le prove di normalità destreggiandosi tra le varie situazioni Covid delle regioni, ma cercando in ogni modo di tornare a disputare gare.

RALLY

Gara sfortunata, per Pavel Group,  lo scorso fine settimana, il 38° Rally di Casciana Terme, in provincia di Pisa. Alla gara, valida per il Trofeo Rally Toscano, entrambi gli equipaggi “griffati” dalla compagine pistoiese, non hanno potuto accarezzare la bandiera a scacchi, quindi ritirandosi.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme di scena l’ultimo convegno della stagione 2020 con la graditissima presenza di Denis Coku, il giovane campione di paradressage al quale è stato intitolato il Trofeo riservato ai gentlemen.

BASKET

A due settimane dall’inizio del campionato – esordio ostico a Bolzano – cominciamo a conoscere le nuove arrivate e partiamo da una giocatrice talentuosa e combattiva.

RALLY

Tre piloti nella “top ten” della gara, valore aggiunto di una prestazione corale che ha garantito a Jolly Racing Team un ruolo di primo piano sulle strade del Rally di Casciana Terme.

CALCIO

A seguito delle votazioni dell'assemblea dei soci del gruppo Cuori Arancioni, tenutasi in data 17 settembre presso la sede nei locali del bar Aurora, pubblichiamo le nuove cariche sociali valide per la stagione sportiva 2020/2021.

BASKET

Prosegue la preparazione della Nico Basket Femminile, in vista dell’esordio di sabato 3 ottobre a Bolzano, e una delle più eccitate all’idea di ricominciare a fare sul serio è sicuramente Marta Tesi, guardia del 2003.

none_o

Ken Follett conduce abilmente il lettore in un viaggio epico, che terminerà dove "I pilastri della terra" hanno inizio.

none_o

Riprendono, dopo la pausa forzata, i corsi di pittura e disegno presso lo studio dell'artista pistoiese Paolo Beneforti.

Una terra con tanta storia,
se la percorri non ti annoia,
ogni .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Nato a Vienna nel 1747 è stato Granduca di Toscana dal 1765 al 1790.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Sono passati 40 anni dalla promozione delle Pistoiese in categoria A.

Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
cerco qualsiasi mansione x impegno mia giornata sono dinamico .....
none_o
Viva Verdi al Moca: in mostra quadri, oggetti e strumento inedito

23/11/2013 - 12:10

L’assessore alla cultura del Comune di Montecatini Terme, Bruno Ialuna con il supporto di Giovanna M. Carli, è riuscito a comporre uno splendido pool di realtà culturale della nostra provincia e non solo di essa per allestire la bellissima mostra “Viva Verdi” in occasione del bicentenario della nascita del grande compositore parmense.

 

Così, riunendo idealmente a un unico tavolo collaborativo Comune di Montecanini, Fondazione Tronci, Provincia di Pistoia, Regione Toscana, Fondazione Credito Valdinievole, Associazione Culturidea, Fonderia d’Arte Massimo Del Chiaro, Fondazione Cassa di Risparmio Pistoia e Pescia, Centro Commerciale Naturale, ecco che Ialuna è riuscito nell’impresa di allestire una bellissima mostra che riesce ad unire storicità ed attualità di Giuseppe Verdi.

 

Questa mostra infatti si apre con la visione di alcuni cimeli unici offerti da Luigi Tronci originariamente usati per le prime edizioni de “Il Trovatore”. Si tratta di incudini e rotaie con martelli “accordati” usati appunto dal ciabattino che con il proprio “lavorio” sonoro introduce il notissimo coro delle “zingarelle”, per proseguire in visioni oniriche, neo futuristiche e stile pop art dello stesso maestro di Roncole di Busseto.

 

All’interno del museo di arte contemporanea, in Palazzo Comunale, sono presenti per questo allestimento opere dei pittori del calibro di Cesare Buffagni, Fabio De Poli, Renzo Galardini, Giuliano Giuggioli, Marco Lodola, Daniele Lombardi, Massimo Biagi, Monica Michelotti, Rocco Normanno, Alberto Pagliaro, Francesca Pasquinucci, Aleandro Roncarà, Daniel Schinasi, Giorgio Ulivi.I capolavori su tela si sposano con opere scultoree di Anthony Michel, Claudia Cei, Girolamo Ciulla, Vazna Mikaberidze Prasto, Nilda Maria Comas, Giampaolo Poggiali Beringhieri, Antonio Vinciguerra, Von Den Steinen Cordelia guidando il visitatore in mondo verdiano in cui visioni oniriche di presente e futuro dialogano fittamente con il ricordo indelebile delle arie più note.

 

Giuseppe Verdi fu ospite abituale della città di Montecatini per oltre vent’anni. Proprio nella città termale egli si incontrava con personaggi del calibro di Arrigo Boito, Giulio Ricordi e qui concepì e redasse il terzo atto dell’Otello e l’orchestrazione del Falstaff.

 

La mostra che rimarrà aperta fino al 2 marzo 2014 vede quindi al proprio interno pezzi unici, oggetti originali, reperti storici ed opere realizzate proprio in occasione della manifestazione stessa.L’ingresso è libero, mentre per le scolaresche, previa prenotazione, sono predisposti dei percorsi didattici tematici su pittura, scultura e musica proprio incentrate su “Viva Verdi”.

 

Montecatini Terme, grazie anche alle preziose collaborazioni, ha così dedicato al Maestro della lirica italiana una grande mostra, festoso omaggio di insigni artisti del panorama italiano ed internazionale. Esposte vi sono opere pittoriche, scultoree, memorabilia, fotografie originali, strumenti appartenuti e suonati dal compositore, giornali e spartiti d’epoca, abiti e persino una lettera autografa.Fondazione d’Arte Massimo Del Chiaro, Centro Commerciale Naturale, Associazione Culturidea, Fondazione Tronci, Fondazione Credito Valdinievole, Fondazione Caripit sono orgogliose di aver contribuito e collaborato all’allestimento di questa splendida mostra fortemente voluta dall’amministrazione di Montecatini Terme.

Fonte: Associazione Culturidea
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: