Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 00:06 - 06/6/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Il purista Roberto si scandalizza per l'uso sconsiderato della parola c. . . o.
Salvo dizionari datati in cui se ne lamenta un uso volgare sia nel definire l'organo riproduttore maschile , sia nell'uso .....
IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme convegno di trotto del giovedì pomeriggio con sette corse in programma valide per la seconda uscita stagionale.

CALCIO

La società Larcianese comunica di aver raggiunto l’accordo con il l’allenatore che guiderà la squadra nella prossima stagione sportiva.

RALLY

Motori accesi al 1° Virtual Rally Valdinievole e Montalbano. Dal 1° giugno e per tutta la settimana, le strade della provincia di Pistoia saranno proiettate in un confronto che ha richiamato un plateau di partecipanti di assoluto livello. 

BASKET

La prima novità in casa Nico è la collaborazione con l’Associazione “Anna Maria Marino”, avvenuta già a fine della scorsa stagione grazie alla Dottoressa Jacqueline Magi che ne è Presidente Onorario. 

RALLY

Sull’onda dell’entusiasmo riscontrato dal primo approccio “virtuale” di molte delle realtà motoristiche più importanti a livello nazionale, le scuderie Jolly Racing Team e Art Motorsport 2.0 hanno deciso di organizzare il 1° Virtual Rally della Valdinievole e del Montalbano.

BASKET

Scegli il rossoblu di sempre. Quanto sei attaccato ai colori rossoblu? Chi è il giocatore che ti ha fatto sognare? È arrivato il momento di eleggere il giocatore rossoblu italiano di sempre.

CICLISMO

Dieci candeline, oltre 30 000 euro donati in beneficenza e tante soddisfazioni e emozioni. Parliamo dell’Avis Bike Pistoia, società ciclistica amatoriale e organizzatrice della Gran Fondo Edita Pucinskaite.

RALLY

Jolly Racing Team e Laserprom 015 annunciano che il 36° Rally della Valdinievole, anticipato al 2 e 3 maggio dalla data di origine di una settimana dopo nel calendario sportivo, viene rinviato a data da destinarsi.

none_o

La recensione della settimana da parte della libreria Mondadori è dedicata a un libro di Matteo Bussola.

none_o

Copit ha presentato, presso la sua sede di Pistoia, il volume “Archivio storico della Ferrovia Alto Pistoiese - Appendice”.

Oggi il popolo decide
col suffragio universale
quale sia la .....
FILATELIA
di Giancarlo Fioretti

Il valore filatelico sarà presentato il 24 maggio.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Tutto ebbe inizio il 10 aprile 1912 con la partenza del Titanic dal porto di Southampton.

Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
cerco qualsiasi mansione x impegno mia giornata sono dinamico .....
none_o
Viva Verdi al Moca: in mostra quadri, oggetti e strumento inedito

23/11/2013 - 12:10

L’assessore alla cultura del Comune di Montecatini Terme, Bruno Ialuna con il supporto di Giovanna M. Carli, è riuscito a comporre uno splendido pool di realtà culturale della nostra provincia e non solo di essa per allestire la bellissima mostra “Viva Verdi” in occasione del bicentenario della nascita del grande compositore parmense.

 

Così, riunendo idealmente a un unico tavolo collaborativo Comune di Montecanini, Fondazione Tronci, Provincia di Pistoia, Regione Toscana, Fondazione Credito Valdinievole, Associazione Culturidea, Fonderia d’Arte Massimo Del Chiaro, Fondazione Cassa di Risparmio Pistoia e Pescia, Centro Commerciale Naturale, ecco che Ialuna è riuscito nell’impresa di allestire una bellissima mostra che riesce ad unire storicità ed attualità di Giuseppe Verdi.

 

Questa mostra infatti si apre con la visione di alcuni cimeli unici offerti da Luigi Tronci originariamente usati per le prime edizioni de “Il Trovatore”. Si tratta di incudini e rotaie con martelli “accordati” usati appunto dal ciabattino che con il proprio “lavorio” sonoro introduce il notissimo coro delle “zingarelle”, per proseguire in visioni oniriche, neo futuristiche e stile pop art dello stesso maestro di Roncole di Busseto.

 

All’interno del museo di arte contemporanea, in Palazzo Comunale, sono presenti per questo allestimento opere dei pittori del calibro di Cesare Buffagni, Fabio De Poli, Renzo Galardini, Giuliano Giuggioli, Marco Lodola, Daniele Lombardi, Massimo Biagi, Monica Michelotti, Rocco Normanno, Alberto Pagliaro, Francesca Pasquinucci, Aleandro Roncarà, Daniel Schinasi, Giorgio Ulivi.I capolavori su tela si sposano con opere scultoree di Anthony Michel, Claudia Cei, Girolamo Ciulla, Vazna Mikaberidze Prasto, Nilda Maria Comas, Giampaolo Poggiali Beringhieri, Antonio Vinciguerra, Von Den Steinen Cordelia guidando il visitatore in mondo verdiano in cui visioni oniriche di presente e futuro dialogano fittamente con il ricordo indelebile delle arie più note.

 

Giuseppe Verdi fu ospite abituale della città di Montecatini per oltre vent’anni. Proprio nella città termale egli si incontrava con personaggi del calibro di Arrigo Boito, Giulio Ricordi e qui concepì e redasse il terzo atto dell’Otello e l’orchestrazione del Falstaff.

 

La mostra che rimarrà aperta fino al 2 marzo 2014 vede quindi al proprio interno pezzi unici, oggetti originali, reperti storici ed opere realizzate proprio in occasione della manifestazione stessa.L’ingresso è libero, mentre per le scolaresche, previa prenotazione, sono predisposti dei percorsi didattici tematici su pittura, scultura e musica proprio incentrate su “Viva Verdi”.

 

Montecatini Terme, grazie anche alle preziose collaborazioni, ha così dedicato al Maestro della lirica italiana una grande mostra, festoso omaggio di insigni artisti del panorama italiano ed internazionale. Esposte vi sono opere pittoriche, scultoree, memorabilia, fotografie originali, strumenti appartenuti e suonati dal compositore, giornali e spartiti d’epoca, abiti e persino una lettera autografa.Fondazione d’Arte Massimo Del Chiaro, Centro Commerciale Naturale, Associazione Culturidea, Fondazione Tronci, Fondazione Credito Valdinievole, Fondazione Caripit sono orgogliose di aver contribuito e collaborato all’allestimento di questa splendida mostra fortemente voluta dall’amministrazione di Montecatini Terme.

Fonte: Associazione Culturidea
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: