Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 14:07 - 06/7/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Il signor Ferroni ? Un armamentario culturale di un mondo ormai inesistente . Un reperto storico !
Per Lui chi amministra è un male , l'immigrazione una sciagura, la tolleranza un dramma, tutto nero .....
LARCIANO

Un ritorno all’agonismo che ha assecondato le aspettative, quello che ha interessato la scuderia Jolly Racing Team sulle strade del Rally Internazionale Casentino, appuntamento salito alla ribalta delle cronache sportive nazionali nelle vesti di prima gara a calendario dopo lo stop imposto a causa dell’emergenza epidemiologica da Covid-19.

BOCCE

Decisioni federali che fanno piacere alla Bocciofila Montecatini Avis.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme giovedì sera giovedì con le corse al trotto e il Premio Galiera As in evidenza, ovvero una prova sui 1640 metri per discreti soggetti di 3 anni.

PODISMO

Il 5 luglio è in programma la "Mondo corsa Run".

RALLY

E’ all’insegna di ambiziose prospettive che MM Motorsport ha ufficializzato la programmazione sportiva di Thomas Paperini, pilota già parte integrante del team e atteso - nella stagione corrente - a un vero e proprio “salto di categoria”.

BASKET

Il Pistoia Basket 2000 è lieto di comunicare di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive dell'atleta Mitchell Poletti.

TIRO A SEGNO

L’Unione italiana tiro a segno per far fronte alle esigenze agonistiche dei tiratori ha emanato una circolare dove invitava le circa trecento sezioni del territorio nazionale a riprendere formalmente le attività agonistiche.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un finalista del Premio Strega.

none_o

Da sabato 4 luglio fino a domenica 4 ottobre sarà possibile visitare l’esposizione "Ciao Italia!".

Quando c’è la Luna nel suo quarto
e la campagna avvolta nella .....
FILIATELIA
di Giancarlo Fioretti

Il francobollo in ricordo Amato, il giudice che scoprì le trame eversive dell'estrema destra

VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti
Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
cerco qualsiasi mansione x impegno mia giornata sono dinamico .....
none_o
Femminicidio: nuovo libro per lo scrittore Tiziano StoraI

17/11/2013 - 13:46

Dopo il successo de "La valle delle nebbie" (Del Bucchia Editore, 2011) secondo classificato all'edizione 2012 del Premio Letterario Internazionale "Mondolibro" di Roma, dal 6 novembre Tiziano Storai esce in libreria e nei book stores on line con "Non volevo vedere" (Ediesse, 2013) nuovo progetto editoriale dell'emergente - seppur non giovanissimo - scrittore toscano.

 

Si tratta di una coproduzione con l'autrice triestina Fernanda Flamigni, basata sulla drammatica vicenda autobiografica di quest'ultima, vittima nel 1996, di un tentato femminicidio, che è costato accidentalmente la vita  alla sorella.

 

Con lucida sobrietà, i due autori ripercorrono tutte le fasi della vicenda: il fidanzamento, il matrimonio, i problemi, la droga, il figlio, la violenza, il dramma, la lenta convalescenza, il tentativo di ricominciare.


Privo di odio o di giudizi sommari, il libro - oltre ad un monumento alla memoria di Giovanna, la sorella rimasta coinvolta nel tragico evento - vuole essere un'ulteriore testimonianza su un argomento di scottante attualità e un pressante invito a tutte le donne in difficoltà a non mollare, a ribellarsi con tutti i mezzi a violenze e soprusi.


"Sono convinta - spiega Fernanda Flamigni - che attraverso il libro il mio caso possa cessare di essere "mio" per diventare il caso emblematico di tante donne". Aggiunge Tiziano Storai "Credo sia importante che il coautore di quest'opera sia un uomo.

 

 Il problema della violenza sulle donne si risolverà solo con un'evoluzione culturale massiva, più che con le leggi". Agile ed essenziale (solo 124 pagine) l'opera si avvale anche dei preziosi contributi di Susanna Camusso, Segretaria Generale della Cgil e di Lella Costa, celebre attrice, impegnata da sempre nelle battaglie in difesa dei diritti delle donne (in tournee con lo spettacolo "Ferite a morte" tratto dal best seller di Serena Dandini).

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: