Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 21:08 - 16/8/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Grafica di un simbolo ?
Ma cosa è un simbolo ?

Da bambini ci insegnavano il significato dei tre colori della nostra bandi.

Il giglio bianco che divenne rosso a Firenze, e tutta l araldica , .....
BASKET

Coach Barsotti è pronto a plasmare il nuovo gruppo a sua immagine e somiglianza, come sempre. Nel suo staff, a fianco del confermato Gabriele Carlotti, è stato inserito Filippo Barra mentre il preparatore atletico sarà Matteo Finizzola.

CALCIO

E' previsto per il pomeriggio di giovedì 18 agosto alle ore 17:30 il ritrovo della Larcianese per il periodo di preparazione alla stagione sportiva 2022/2023. Ricordiamo che la società viola è stata inserita nel girone "A" del Campionato di Promozione, che inizierà domenica 25 settembre.

PODISMO

Dobbiamo chiamare il ‘’re della montagna’’ il pistoiese Massimo Mei, portacolori della società bianco verde dell’Atletica Castello Firenze che si aggiudica la dodicesima edizione della <<Corsa in montagna a Frassignoni>> che si è svolta nella località di Frassignoni, frazione del comune di Sambuca Pistoiese.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana trotto di Montecatini Terme è tutto pronto per la serata di Ferragosto e per la 70a edizione del 'Gran Premio Città di Montecatini'.

CALCIO

Sono gli ultimi giorni di riposo quelli che stanno vivendo i giovani calciatori biancocelesti delle annate 2006, 2007, 2008 e 2009.

CALCIO

Ci sono persone il cui umore viene addirittura influenzato dal risultato di una partita, e sorge spontanea quindi la domanda: perché agli italiani piace così tanto il calcio?

PODISMO

Ancora appuntamenti nella montagna pistoiese per i podisti.

RALLY

Prosegue a ritmi serrati la programmazione stagionale di Jolly Racing Team ed arrivano ulteriori conferme in merito alla bontà del progetto.

none_o

Premio di poesia Maria Maddalena Morelli "Corilla Olimpica" - Città di Pistoia, giunto alla sua V Edizione.

none_o

Al via una mostra inedita di opere tratte dal taccuino di un villeggiante inglese.

Per te, che sei per me una fiammella,
che generasti il figlio .....
IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

La ricetta dei carciofi spettinati

ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo di agosto

E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
VALDINIEVOLE
"Codice Rosa", la Asl di Pistoia entra nel progetto regionale per tutelare le vittime di violenza

13/11/2013 - 17:38

L’Azienda Usl3 di Pistoia entra a far parte del progetto regionale “Codice Rosa” per tutelare le vittime di violenza. Stamattina è stato firmato il protocollo d’intesa tra il Procuratore della Repubblica Giuseppe Grieco e il direttore generale della Ausl3 Roberto Abati, con il quale viene «costituita la task force interistituzionale per la promozione di strategie condivise finalizzate alla prevenzione ed al contrasto del fenomeno della violenza nei confronti delle fasce più deboli», indipendentemente dal loro stato civile e di cittadinanza.
 
Una rete regionale. Il “Codice Rosa”, che si sta estendendo progressivamente a tutte le aziende sanitarie e ospedaliere della Toscana, è il progetto che era stato deliberato dalla giunta regionale nel 2011 dopo la sottoscrizione del protocollo d’intesa tra la Procura Generale della Repubblica di Firenze e l’assessore al diritto alla salute con l’obiettivo realizzare una rete regionale per la promozione di strategie condivise finalizzate alla prevenzione ed al contrasto del fenomeno della violenza e degli abusi.
 
Dopo la firma di stamani la Asl3 potrà rendere operativo il protocollo il cui punto di forza è la realizzazione di una «Task force interistituzionale» composta da diversi professionisti, competenze, servizi e realtà: medici, infermieri, psicologici, assistenti sociali, prefettura, magistratura, strutture ospedaliere e territoriali (dipartimenti di emergenza e urgenza, materno infantile, di salute mentale, consultori, ecc…), medici di medicina generale e pediatri di libera scelta, forze dell’ordine, associazioni, Comuni, centri antiviolenza, centri di recupero, che realizzeranno azioni coordinate, professionali e tempestive, di prevenzione, ascolto e sostegno alle vittime di abusi e violenze (donne, minori, anziani, omosessuali, ecc).  
 
In particolare lo scambio dei flussi di informazioni tra l’azienda sanitaria e la Procura della Repubblica e il monitoraggio degli episodi di violenza sul territorio, favoriranno l’emersione di “situazioni critiche” che altrimenti rimarrebbero sommerse. 
 
Alle vittime di violenza saranno riservati percorsi assistenziali protetti che garantiscano privacy e incolumità fisica e psichica. Il personale sanitario sarà adeguatamente formato all’accoglienza, all’assistenza e alla cura delle vittime e dovrà immediatamente attivare la task force interistituzionale.


In particolare all’interno del pronto soccorso oltre ai normali codici di triage (bianco, azzurro, verde, giallo e rosso) attribuiti ai pazienti sarà istituito un ulteriore codice criptato da utilizzare per identificare i casi in cui vi sia il sospetto che le lesioni siano riferibili a maltrattamenti e abusi.  
 
Obiettivi del gruppo di lavoro. Tutti i soggetti aderenti al protocollo che costituiscono la task force avranno, tra gli altri compiti, quello di incrementare la raccolta dei dati riferiti ai maltrattamenti nella Provincia di Pistoia e promuovere campagne informative e di sensibilizzazione rivolte alla popolazione.
 
L’adesione dell’azienda sanitaria pistoiese al “Codice Rosa” evidenzia la volontà di contribuire insieme alle altre ASL della Toscana a tutelare e sostenere le fasce della popolazione più fragile.

 

Nelle aziende sanitarie in cui il Codice Rosa è in funzione stanno man mano emergendo segnalazioni sui casi di violenza.  

Fonte: Asl
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: