Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 09:12 - 10/12/2019
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Già un anno fa, il 23 novembre 2018, avevo inoltrata quale ultima richiesta la proposta di realizzazione della pista di Atletica Leggera nello stadio Pertini di Ponte Buggianese, diretta al Sindaco, .....
TENNIS

Luca Marianantoni vive a Larciano e scrive da ventitrè anni per «La Gazzetta dello Sport» principalmente di tennis e di statistiche.

BOCCE

Sabato inizia il girone di ritorno del campionato di serie A2. Molto eloquente il verdetto del girone di andata con 4 formazioni nei piani alti della classifica, una a metà e le altre 3 nelle parti basse.

BASKET

C’è il pubblico delle grandi occasioni al PalaCardelli per la partita che potrebbe essere lo spartiacque di questa stagione per i ciabattini. Al cospetto di coach Matteoni arriva la terza forza del campionato, il Basket Calcinaia di coach Gianluca Giuntoli.

BASKET

C'è una sola squadra in testa al campionato di A1 Uisp Pistoia-Prato. È il Racing Montecatini, che ha vinto venerdì sera a Pieve A Nievole per 50-60, dopo aver accumulato anche 20 punti di vantaggio.

BOCCE

In un settimo turno del campionato nazionale di A/2 che non ha mancato di riservare sorprese, la Montecatini Avis va ko nello scontro diretto per la salvezza in casa dell’Orbetello.

BOCCE

Anche se Giacomo Lorenzini è un tesserato veneto ciò non vuol dire che sia fuori luogo citare i suoi successi specie in regioni dove le bocce agonistiche ci sono società che vanno per la maggiore in ambito nazionale.

BOXE

Sei sono in totale nella categoria degli youth 81kg. Il sorteggio vede Bachi affrontare il pugile campano della Napoli boxe Vincenzo Terlizzi con 32 incontri e solo 5 sconfitte. Mentre Bachi ha 9 incontri e solo 1 sconfitta.

BASKET

È ancora tempo di derby per i ciabattini che affrontano un rinvigorito Bottegone Basket al PalaKing.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Vittorio Sgarbi.

none_o

Inaugurazione della mostra di dipinti del pittore Alessio Menicocci dal titolo "Espressioni di quiete".

Soffioni

Impalpabili infiorescenze di sambuco
soavi di luce .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

Cercasi coinquilina studentessa solo ragazze
Appartamento sito .....
SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA
asd " ENERGY LATIN DANCE .....
LARCIANO
Fagni replica al sindaco: "E' lui che deve dimettersi se deve continuare con questa arroganza"

2/10/2013 - 11:11

Alessandro Fagni (capogruppo di Alternativa per Larciano) interviene dopo l'ultimo consiglio comunale e replica al sindaco Pappalardo che lo aveva tirato in ballo nel suo ultimo comunicato.

"Lunedì si è celebrato un consiglio comunale veramente singolare dove, al di là dei voti espressi, è emersa in maniera lampante la spaccatura fra la giunta e il resto del consiglio comunale.

 

Fra i consiglieri di maggioranza evidenti imbarazzi, critiche velate, voti dati al bilancio o alla Tares senza convinzione. Il tutto mentre Alternativa per Larciano cercava con chiara fatica di discutere gli importanti temi all'ordine del giorno ed il sindaco Pappalardo si dimostrava molto nervoso.


Ormai il sindaco ha perso quasi totalmente il controllo della propria maggioranza e riesce ad andare avanti solo col mezzo del "ricatto politico": solo grazie al fatto che non si poteva non votare il bilancio di previsione, il piano delle opere pubbliche e i regolamenti di Imu e Tares (pena il commissariamento), la giunta è potuta andare avanti, ma è chiaro che il nervosismo con cui il sindaco ha condotto la seduta e la tensione di tutti, è il sintomo che politicamente è già finito".


Ne è emersa una seduta caratterizzata dalla mancanza di confronto e dal rigetto di tutte le proposte di Alternativa, dall'abbassamento dell'Imu, dalla difesa degli artigiani sulla Tares fino al piano delle opere.


Lo ripetiamo, se il sindaco deve andare avanti con questa arroganza politica e questa chiusura verso le idee degli altri, è meglio che si dimetta. Quanto alle infantili accuse nei miei confronti, ricordo a Pappalardo che sono 14 anni che faccio il consigliere gratis, mentre lui è in Comune da 19 anni sulle poltrone di assessore, vicesindaco e sindaco, sempre stipendiato dai cittadini. Mi chiedo: se non facesse da anni il politico di professione, riuscirebbe a trovare un altro lavoro?". 

Fonte: Alternativa per Larciano
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: