Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 16:12 - 05/12/2019
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Buon Natale anche a te.
Speriamo almeno per Natale tu riesca a stare un po' più tranquillo e sereno.
Ti sei fatto tanti amici e come vedi ti vogliono tutti un gran bene .
Per il prossimo anno ti .....
TENNIS

Luca Marianantoni vive a Larciano e scrive da ventitrè anni per «La Gazzetta dello Sport» principalmente di tennis e di statistiche.

BOCCE

Sabato inizia il girone di ritorno del campionato di serie A2. Molto eloquente il verdetto del girone di andata con 4 formazioni nei piani alti della classifica, una a metà e le altre 3 nelle parti basse.

BASKET

C’è il pubblico delle grandi occasioni al PalaCardelli per la partita che potrebbe essere lo spartiacque di questa stagione per i ciabattini. Al cospetto di coach Matteoni arriva la terza forza del campionato, il Basket Calcinaia di coach Gianluca Giuntoli.

BASKET

C'è una sola squadra in testa al campionato di A1 Uisp Pistoia-Prato. È il Racing Montecatini, che ha vinto venerdì sera a Pieve A Nievole per 50-60, dopo aver accumulato anche 20 punti di vantaggio.

BOCCE

In un settimo turno del campionato nazionale di A/2 che non ha mancato di riservare sorprese, la Montecatini Avis va ko nello scontro diretto per la salvezza in casa dell’Orbetello.

BOCCE

Anche se Giacomo Lorenzini è un tesserato veneto ciò non vuol dire che sia fuori luogo citare i suoi successi specie in regioni dove le bocce agonistiche ci sono società che vanno per la maggiore in ambito nazionale.

BOXE

Sei sono in totale nella categoria degli youth 81kg. Il sorteggio vede Bachi affrontare il pugile campano della Napoli boxe Vincenzo Terlizzi con 32 incontri e solo 5 sconfitte. Mentre Bachi ha 9 incontri e solo 1 sconfitta.

BASKET

È ancora tempo di derby per i ciabattini che affrontano un rinvigorito Bottegone Basket al PalaKing.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Melania Mazzucco.

none_o

Inaugurazione domenica 1 dicembre, alle ore 16, al Museo della città e del territorio di Monsummano.

Soffioni

Impalpabili infiorescenze di sambuco
soavi di luce .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

Cercasi coinquilina studentessa solo ragazze
Appartamento sito .....
SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA
asd " ENERGY LATIN DANCE .....
none_o
L'Udc "frena" il Pdl: "Non ci sono i presupposti per una coalizione di centrodestra"

23/9/2013 - 12:18

MONTECATINI - La segreteria comunale dell'Udc interviene dopo l'incontro con le altre forze del centriodestra sulla situazione politica locale.

"In occasione dell'incontro tenutosi in data 21 settembre presso la sede Pdl di Montecatini è stata ribaditala posizione già ampiamente illustrata e argomentata sia in occasione dell'incontro politico dello scorso aprile che sulla stampa cittadina.
 
Il decennio amministrativo della coalizione di centro destra che ci ha visti partecipi in veste di gregari lungo questo percorso, al di là dei singoli provvedimenti attuati e dei progetti realizzati, non ha prodotto alcun risultato efficace a frenare il declino e il degrado generale della città.
 
Sulla base di questa valutazione oggettiva, l'Udc di Montecatini ha dato fondo alla sua obiettività per fare autocritica e identificare gli errori di percorso commessi in passato.
 
In virtù del principio per cui la politica debba essere fedele espressione dei rispettivi mandanti, noi in veste di mandatari, abbiamo l'obbligo etico e morale di rispettare rigorosamente le indicazioni e la volontà dei cittadini che ci onorano del loro voto, e di sapere interpretare correttamente e fedelmente le loro indicazioniallo scopo di operare unicamente nel loro interesse.
 
Proprio per questo inviolabile principio, è nostro dovere rispettare la ferma indicazione di profondo rinnovamento nel modo di fare politica per la città, ricreando un clima di credibilità e di legittimazione al nostro mandato, proponendo tra le liste nostre e dei futuri alleati, nuove figure di spessore che siano fedele espressione del tessuto sociale dell'intera città.
 
Nello stesso modo in cui riteniamo le primarie interne a un partito, un valido strumento di confronto democratico all'interno del proprio elettorato, consideriamo le primarie di coalizione uno strumento più promozionale che propedeutico, utile unicamente a utilizzare gli alleati come paravento per risolvere le rivalità interne al partito che detta le regole.
 
Risulta ovvio che un candidato proposto da un 9,8% dell'elettorato di coalizione non troverebbe spazio per giocarsi la partita alla pari con i candidati del partito di maggioranza.
 
L'indicazione di rinnovamento profondo avanzata al Pdl in occasione dell'incontro di aprile, a nostro avviso, non ha trovato sufficiente riscontro, e pertanto a oggi per noi, non esistono i presupposti per gettare le basi per un rinnovo di coalizione che sia in grado di rispettare la volontà dell'intero elettorato dell'Udc e di tutto il centro destra".

Fonte: Udc
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




24/9/2013 - 10:15

AUTORE:
Guido Pucci

Ma siccome non sono Paganini mi ripeto: mi sembra ormai chiaro per le prossime elezioni siete già tagliati fuori. Nella Vostra coalizione non vi sono grossi problemi. Forse, se tagliate con il passato, sarete pronti per le elezioni del 2024. Cordiali saluti.

23/9/2013 - 20:14

AUTORE:
cecco

Alleatevi col PD