Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 08:12 - 02/12/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Il Consiglio comunale che si è svolto venerdì scorso, è stato di gran lunga il più significativo degli ultimi tempi.
Innanzitutto, ha mostrato il sindaco Baroncini sulla difensiva. Tanto sulla .....
RALLY

E’ ancora all’insegna delle soddisfazioni che la scuderia Jolly Racing Team sta mandando in archivio la stagione sportiva 2020.

RALLY

Sarà un fine settimana intenso, ricco di emozioni ed anche di orgoglio, il primo del mese di dicembre, per Pavel Group, che andrà ad affrontare il suo debutto nel Campionato del Mondo rally, all’Aci Rally Monza (3-6 dicembre), ultima prova del torneo iridato 2020.

BOXE

In questo weekend si sono svolti i campionati toscani elite di pugilato a Firenze, ospiti nella prestigiosa accademia pugilistica fiorentina.

PISTOIA

Mister Riolfo riesce ad invertire il trand negativo della Pistoiese, che nelle ultime cinque partite aveva racimolato appena un punto.Adesso, i tre punti ottenuti grazie ad un 2-0 che rispecchia perfettamente i valori in campo, consentono alla Pistoiese di guardare al futuro con un briciolo di ottimismo in più. 

CALCIO

Con soli 9 punti e reduci in settimana da un avvicendamento alla guida tecnica (via il mite Frustalupi e dentro il grintoso Riolfo), gli arancioni non possono commettere altri passi falsi, se vogliono evitare le secche della bassa classifica.

CALCIO

Che la sorte di Frustalupi fosse fortemente in bilico, era la classifica stessa a dirlo.

CALCIO

Una cosa ci teniamo a dirla: noi di Valdinievole Oggi non siamo osservatori imparziali. Siamo sportivi, ci mancherebbe altro. Ma siamo tifosi della Pistoiese e soffriamo tantissimo quando vediamo la nostra squadra arrancare in questo modo.

RALLY

Si è conclusa sull’ultima pedana d’arrivo del Campionato Italiano Rally la stagione sportiva di Simone Baroncelli e Donato Bartilucci, portacolori della scuderia Jolly Racing Team impegnati sulle strade dell’ultimo appuntamento del Tricolore 2020.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Donato Carrisi.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Valerio Massimo Manfredi.

Vivevo la vita,
che non è infinita,
senza l’offesa
del .....
FILATELIA
di Giancarlo Fioretti

Tempestivi nell'accorrere, efficaci nel soccorrere. Questo è il motto del Cisom.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti

Un argomento 'scomodo' e per certi aspetti 'scabroso' per la memoria collettiva.

SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA MARGINE COPERTA

asd " ENERGY .....
Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
VALDINIEVOLE
A settembre suonerà la prima campanella per il centro didattico Vittorio Agostini in Congo grazie a Culturidea

23/8/2013 - 13:40

“Prima campanella!!!Pronti via!

Il 3 settembre con inaugurazione ed accreditamento ufficiale parte il primo anno scolastico al centro didattico padre Vittorio Agostini in Bas Congo”. Gli sforzi e l’impegno che in questi anni hanno caratterizzato l’opera e le azioni dell’Associazione Culturidea finalmente sono stati premiati.

Il 3 settembre p.v. con l’inaugurazione e l’accreditamento ufficiale aprirà i battenti per il primo anno scolastico il centro didattico padre Vittorio Agostini (con annessa la scuola allo sport Roberto Clagluna) con tre corsi mattutini, pomeridiani e serali. I corsi mattutini saranno rivolti ai piccoli che avranno modo di iniziare il proprio naturale percorso formativo, quelli pomeridiani ai ragazzi con più di undici anni che non hanno potuto concludere il ciclo mediano di studi e quelli serali all’alfabetizzazione della popolazione adulta (con particolare attenzione a quella femminile).

Nel pomeriggio inoltre vi saranno le lezioni di educazione allo sport ed alla socializzazione tra villaggi e percorsi in piccoli gruppi per l’avviamento al lavoro, nozioni generali di igiene, agricoltura, diritti fondamentali, alimentazione ed educazione sessuale ed alla salute.

 

“Quando abbiamo iniziato questo cammino con l’idea di finanziare la costruzione di questo complesso didattico sembrava di ipotizzare l’irrealizzabile, ma fortunatamente non è stato così.” Commenta la notizia Riccardo Fagioli presidente dell’Associazione Culturidea ed animatore delle molte iniziative “Dobbiamo innanzi tutto ringraziare i Missionari Comboniani e padre Lino Spezia che ci ha guidato in questa impresa non certo semplice. Un ruolo fondamentale poi lo hanno avuto i dirigenti e volontari di Culturidea che hanno sempre mostrato fiducia e pazienza. Tuttavia se non avessimo trovato la collaborazione di molte persone, scuole di danza, gruppi musicali, compagnie teatrali, orchestre, scuole di musica, istituzioni, non sarebbe mai iniziato niente.

Qui voglio ricordare i Comuni di Monsummano, Montecatini, Pistoia, Pescia, Massa e Cozzile, Quarrata, la Provincia di Pistoia, Fondazione Cassa di Risparmio, Caserma Marini Paracadutisti Nembo, Associazione Teatrale Pistoiese, ARCI Pistoia, Banca di Masiano, Pianeta Melos e sicuramente mi dimentico qualcuno. Fondamentali i protagonisti dei nostri otto Festival come la Mabellini, Ottava Nota di Poggio a Caiano, Centro di Danza Classica e Jazz, Axe Ballet, Progetto Danza Toscana, Spazio Danza, Centro Arte Danza, Idea Danza, le scuole di Simona Marcelli e Costanza Mucci, Scuola danza Isabella, Circoli Arci di Montale, Sperone, Dopolavoro Ferroviario, Mauro Benassai con Buonalaprima, Martine Coletto, l’Agliana Basket con Filippo Carletti la famiglie di padre Vittorio Agostini e Roberto Clagluna e sicuramente moltissimi altri amici che ci hanno dato manforte, ma che ora mi sfuggono nella gioia concitata del momento”.

 

Poi il Presidente di Culturidea ci lascia con un pensiero “ Sicuramente, oltre al nostro impegno e buona volontà da Pistoia, la realizzazione del centro didattico sportivo nelle Foreste del Congo (unico presidio scolastico per una zona di oltre 56 Villaggi) è stato possibile perché attraverso questa scuola noi abbiamo voluto ricordare e ci siamo ispirati a due persone speciali come padre Vittorio Agostini e Roberto Clagluna. Due persone, queste, che hanno lasciato un ricordo limpido, indelebile in tutti coloro che li hanno direttamente o indirettamente conosciuti. Ora si apre un’altra difficile fase. Dobbiamo completare la struttura e portarla almeno a dieci aule più area attrezzata sportiva e quindi realizzare una adozione a distanza degli studenti per fare in modo che il progetto abbia adeguata continuità”. Tra fine agosto ed i primi di settembre l’Associazione Culturidea metterà le fondamenta per una “road map” insieme ad ABIT NSIONI in Congo, Missionari Comboniani e Geographical Research di Milano per proseguire nel finanziamento di questo fondamentale progetto di cooperazione internazionale diretta e fruttuosa.

Fonte: Comunicato stampa Culturidea
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: