Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 19:10 - 20/10/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Siamo alla curva che procede con valori esponenziali .

L'economia annaspa , i lavoratori protetti dal divieto di licenziamento che sta per finire , il commercio in bambola e gli ospedali in ambasce .....
HOCKEY

L’Hockey Pistoia impone ancora la legge dell’Hockey Stadium di Montagnana, nel quale fino a ora gli arancioni non sono mai stati sconfitti, subissando di reti il Campagnano.

BASKET

Una sconfitta maturata nell’ultimo quarto quella della Nico Basket Femminile, targata Giorgio Tesi Group, a San Giovanni Valdarno (74-61), dopo tre quarti di grande equilibrio.

TIRO A SEGNO

Il Tsn Pescia sempre presente ai campus indetti sia dal Cip che da Aics ha voluto partecipare con i propri atleti ai rispettivi stage di avviamento e di perfezionamento al tiro paralimpico.

BASKET

Dopo tre quarti in perfetto equilibrio (21-20, 34-35 e 51-51 i parziali), la Nico Basket, targata Giorgio Tesi Group, cede nell'ultima frazione di gioco ad una combattiva San Giovanni Valdarno, che allunga nel finale e si aggiudica meritatamente due punti importanti (74-61).

BASKET

Il Pistoia Basket 2000 è lieto di comunicare il rinnovo della partnership commerciale con OriOra.

BASKET

Il percorso della Nico Basket Femminile, di recente affiliata con Giorgio Tesi Group Pistoia, e del Bruschi Basket Galli San Giovanni Valdarno è stato piuttosto simile, fino a questo momento

HOCKEY

L’Hockey Pistoia viaggia a gonfie vele nelle competizioni nazionali che impegnano le sue varieformazioni: vittoria esterna della prima squadra nelle Marche ed esordio ottimo degli under 14 nel campionato nazionale di categoria.

RALLY

E’ ancora tempo di festeggiare, per la scuderia Jolly Racing Team. Il sodalizio pistoiese, impegnato sulle strade del Rallye Elba - appuntamento valido per il Campionato Italiano Wrc e per la Coppa Rally di Zona - si è congedato dall’asfalto dell’isola cogliendo il primato tra le vetture di classe R2B.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Alessia Gazzola.

none_o

L’artista carrarino Graziano Guiso si presenta nell’area espositiva “Sala del Grillo” del Parco di Pinocchio.

Oggi è San Michele:
è stagione delle mele
e dei chicchi d’uva .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Nato a Vienna nel 1747 è stato Granduca di Toscana dal 1765 al 1790.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Sono passati 40 anni dalla promozione delle Pistoiese in categoria A.

SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA MARGINE COPERTA

asd " ENERGY .....
Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
none_o
Franchini (Pdl): "Sarcasmo vicesindaco dimostra che in giunta testa non sa cosa fa coda"

31/7/2013 - 20:17

PESCIA - Il coordinatore comunale del Pdl, Roberto Franchini, replica a un precedente intervento firmato da Ricciarelli, Pellicci e Franceschi.


"Ricordo al vice sindaco e hai suoi due discepoli che da poco tempo è stato sottoscritto dal'amministrazione comunale un protocollo di intesa tra i comuni di Piteglio,vdi Pescia, Camera di commercio, Confindustria e due aziende cartarie di Val di Forfora, mirato alla attuazione di un progetto utile alla riqualificazione delle aree produttive e a l'uso di metano, con il chiaro obbiettivo di mantenere e potenziare una prospettiva produttiva ed occupazionale nella tutela dell'ambiente e riduzione dei costi di quelle attività (circa 70 posti di lavoro), aderendo al bando Regione Toscana che appunto cofinanzia la riqualificazione ambientale di aree destinate ad insediamenti produttivi e al recupero di competitività territoriale.

 

E a quello della Provincia di Pistoia che intende riqualificare e rilanciare il sistema produttivo del territorio. Vi consiglio di leggere quello a cui avete aderito, così vi renderete conto che il sarcasmo usato nella vostra esternazione giornalistica dell'11 luglio (dove parlate di "pseudo ambientalisti di comodo, per dichiarare che aree produttive del nord di Pescia devono essere reindustrializzate, magari alimentate da fascine portate a soma") è incomprensibile, se non pensare che nella giunta la testa non sa cosa fa la coda, ma in realtà è evidente che è un problema tutto vostro, inconsapevoli del tipo di protocollo di intesa a cui avete aderito.

 

Noi pensiamo che la metanizzazione delle industrie cartarie, porterà un poco di sollievo ai costi delle aziende e all'ambiente, ma senza una nuova viabilità tutti questi sforzi nel tempo potrebbero risultare vani. Speriamo veramente che la Provincia comprenda, come spero tutti i sottoscrittori del protocollo.

 

Oggi le aziende cartarie lungo il torrente Pescia fino a Piteglio fanno grande uso del trasporto su gomma altro che "fascine a soma". a tale proposito invito il vicesindaco assessore.alla Montagna (assessorato da lui sempre molto ambito) ad attivarsi perchè venga istallato un segnale stradale più visibile dell'attuale che indichi dove sono le cartiere per evitare che enormi bilici si trovino a visitare Vellano, dopo aver distrutto muretti e riaddrizzato curve e bloccando il traffico per ore come è già avvenuto un paio di volte in questi mesi estivi.

 

Una nuova viabilità in val di forfora significa far rifiorire tutta la Valleriana sia dal punto di vista industriale che turistico, e si possono creare posti di lavoro "comodi" per molti residenti oggi costretti a fare tanti chilometri per raggiungere il posto di lavoro a costi sempre meno sostenibili costringendoli ad abbandonare la montagna".

Fonte: Pdl
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: