Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 23:10 - 17/10/2019
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Zorro, ma che ti fumi? Cambia roba che questa non ti fa bene. . .
Nessuno ha paura di te né di quello che dici, e nessuno vuole escluderti da niente!
Come tuo solito capisci fischi per fiaschi. .....
NUOTO

Domenica 20 ottobre (inizio ore 9) alle piscine intercomunali di Larciano-Lamporecchio, in località Centocampi, si svolgerà la classica rassegna di inizio stagione dell'Asd Nuoto Valdinievole.

BOCCE

Archiviata la 1^ giornata del campionato di serie A2, dove i risultati ci hanno fatto capire “la potenze nei bracci” delle 8 società partecipanti al girone n°4.

CALCIO

Non poteva iniziare con una notizia più bella la nuova stagione del Montecatinimurialdo. A seguito dell’attività svolta nella stagione 2018/2019, il comitato regionale Toscana della Figc ha confermato alla società biancoceleste il riconoscimento di scuola calcio Élite.

BOCCE

Una brutta partenza per la Montecatini Avis guidata dal presidente Moreno Zinanni tornata (diciamo così) sconfitta sui campi degli amici pievarini all’esordio in campionato per 5 set a 3 dalla formazione pesarese del Corbordolo.

BOXE

Il pugile Miguel Bachi ha partecipato ai campionati toscani lo scorso settembre passando direttamente il turno non avendo avversari in Toscana. Egli passa diretto agli interregionali dove ha combattuto sabato 12/10.

BASKET

La Gioielleria Mancini gioca l’anticipo della terza giornata di campionato in trasferta a Lucca contro quella Libertas affrontata e battuta in Coppa Toscana fra le mura amiche.

NUOTO

Ottimi risultati e record personali per 4 atleti dell'Asd Nuoto Valdinievole al campionato europeo juniores (under 18) di Salvamento per club, svolto a fine settembre a Riccione, al quale hanno partecipato 53 società (19 italiane) in rappresentanza di 9 nazioni. 

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Valentina Dallari.

none_o

Si apre venerdi 4 ottobre, alle ore 17,  a Pescia,  la mostra di Giorgio Adochi, noto artista di fama internazionale.

Soffioni

Impalpabili infiorescenze di sambuco
soavi di luce .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

Sono aperte le iscrizioni per il corso di pittura per adulti .....
BUONASERA sono in possesso di diploma di adb e oss sono attualmente .....
none_o
Quarantamila disoccupati nella nostra provincia, il 22% della popolazione residente

18/7/2013 - 19:15

E’ pubblicato sul sito della Provincia il report dell’Osservatorio provinciale sul mercato del lavoro  (Servizio politiche attive del lavoro), che fa il punto sulle persone iscritte allo stato di disoccupazione presso i centri provinciali per l’impiego anno 2012 e presenta, per la nostra provincia, i tassi annuali di attività, occupazione e disoccupazione rilevati da Istat.
 
In base ai dati dei Centri provinciali per l’impiego, alla fine del 2012, sono circa 40 mila le persone domiciliate nella nostra provincia iscritte allo stato di disoccupazione, il 22% della popolazione residente, tra i 15 e i 64 anni.


Dal 2008 ad oggi il numero delle persone iscritte è aumentato del 45%; solo nel corso del 2012 le iscrizioni sono state circa 10 mila e nel 38% dei casi si tratta di lavoratori tra i 30 ed i 44 anni. Il perdurare della crisi ha effetti negativi non soltanto sui più giovani (gli under 30  rappresentano il 36% di tale flusso), ma anche sulle persone over 55 anni, le cui iscrizioni continuano ad aumentare (dopo il +30% del 2011, nel 2012 sono incrementate di un ulteriore 41%).
 
Tutto ciò è conseguenza anche dell’esaurirsi degli ammortizzatori sociali: nel 2012 sono state 4,2 milioni le ore di cassa integrazione autorizzate alle unità produttive provinciali, un 30% in meno rispetto al 2011. L’Osservatorio ha stimato circa 2 milioni di ore effettivamente fruite dalle aziende pistoiesi, equivalenti a 1.150 addetti a zero ore. Il tessile, che conta oltre 4.100 addetti nella provincia (17%) ha salvaguardato, attraverso il ricorso alla CIG, il 4,7% dei propri addetti nel 2012, l’industria del mobile (che rappresenta il 13,7%) ne ha salvaguardati il 4,6%, il calzaturiero circa il 2,5%.
 
L’Istat ha stimato per la nostra provincia un tasso di disoccupazione dell’8,5%, in crescita di oltre 2 punti percentuali sul 6,3% del 2011. Considerando l’arco temporale investito dalla crisi, si evidenzia come il tasso di disoccupazione maschile passa dal 3,2% del 2008 al 6,5% del 2012, e il tasso di disoccupazione femminile, strutturalmente più elevato, sale dal 6% circa all’11%. Il numero dei disoccupati rilevato da Istat risulta in crescita di quasi il 34% sul 2011, un incremento superiore di quattro punti rispetto alla variazione media nazionale e di oltre dieci punti rispetto a quella regionale.


Il tasso di disoccupazione per i giovani, tra il 2008 ed il 2012, sale dal 7,7% al 21% per gli under 30, con un incremento di circa 10 punti percentuali per i ragazzi (dal 7% al 17,9%) e di 16 punti percentuali per le ragazze (dal 8,7% al 25,3%).
 
Sono circa 118 mila le persone occupate sul territorio provinciale, circa 4 mila unità in meno rispetto al 2011, per un tasso di occupazione del 61,7%. Oltre alla contrazione degli occupati e all’incremento delle persone senza lavoro, da rilevare anche l’incremento dell’inattività: nella nostra provincia il tasso medio di inattività è del 32,5%, raggiungendo circa il 40% per le donne. Fra i giovani con meno di 30 anni si sono dichiarati inattivi il 44% dei ragazzi ed il 66% delle ragazze. 
 
I report completi sono disponibili sul sito web della Provincia di Pistoia, sezione Osservatorio Provinciale sul Mercato del Lavoro:  http://www.provincia.pistoia.it/indici/el_osservatorio_lavoro.asp

Fonte: Provincia di Pistoia
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: