Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 17:04 - 22/4/2019
  • 686 utenti online
  • 26326 visite ieri
  • [protetta]

Una persona necessita cure oncologiche. I Sanitari del D. H. prescrivono
un'iniezione post terapia che, anche se passata gratuitamente dal S. S. N.
costa fra 1, 500. oo e 2, 000. oo euro. La persona .....
TIRO A SEGNO

Nei primi due week end del mese di aprile, presso il poligono del Tiro a segno nazionale di Lucca ha avuto luogo la terza prova regionale con le armi ad aria compressa e la prima prova regionale con le armi a fuoco.

BASKET

Saranno quattro giorni a tutto basket quelli del ponte del 25 aprile a Monsummano Terme dove si svolgerà la quarta edizione del Trofeo Città di Monsummano.

VOLLEY

Il consiglio di amministrazione del Centro Tecnico Territoriale Monsummano, dichiara di aver terminato il rapporto di collaborazione con il tecnico Antonio Galatà, dopo due annate piene di soddisfazioni.

VOLLEY

La Serie D/Under 18 del Centro tecnico territoriale Monsummano esce sconfitta dal PalaGiglioli di Ponte a Elsa (Empoli) e arretra di una posizione nel girone A del campionato senior di volley femminile, a due giornate dal termine della regular season.

BASKET

La Gioielleria impegnata nell’ultima gara della regular season contro il Cus Pisa. Partita ininfluente per i ragazzi di coach Matteoni mentre gli universitari sono alla ricerca dei punti per la qualificazione ai play-off.

NUOTO

Sono stati tanti i nuotatori che hanno partecipato alla seconda edizione della Maratona del nuoto, manifestazione organizzata dalla Cogis Pescia, che gestisce a livello agonistico la piscina del Marchi, dove si è svolto l’evento.

BOCCE

Grande spettacolo sabato scorso presso il bocciodromo coperto di Pieve a Nievole, purtroppo non altrettanto entusiasmante il risultato dell’incontro di sapore amaro per la Montecatini Avis, sconfitta dalla formazione emiliana della Rinascita Budrione.

NUOTO

Prestigioso traguardo raggiunto da Aurora Bianucci dell'Asd Nuoto Valdinievole al campionato indoor di fondo di Riccione.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mindadori è dedicata a un libro di Stephen King.

none_o

La mostra è dedicata al maestro Arrigo Conti: “Lawn Tennis Torretta – Stile ed eleganza”.

E si vive di ricordi, di sogni
impressi nel sinuoso corpo
dell’Ombrone .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

BUONASERA sono in possesso di diploma di adb e oss sono attualmente .....
Buonasera a tutti per informazioni o preventivi per rimettere .....
MTB
Tiliment Marathon Bike, Gabriele Giuntoli in evidenza

23/4/2013 - 19:06

Grande giornata per SCAPIN Factory MTB Team a Spilimbergo per la quinta edizione della “Tiliment Marathon Bike”, che ha portato in cima alle classifiche del circuito “Scapin Italian MTB Awards” ben tre atleti della squadra di Montemurlo.  

Una grande prestazione di squadra, in cui qualcuno ha gioito più di altri, ma la conferma che anche quest’anno la squadra ufficiale di SCAPIN sarà una delle protagoniste del challenge nazionale.  

Il “Best Rider” del team in questa occasione è stato Gabriele Giuntoli, nuovamente 11° assoluto come a Rosia la scorsa settimana, ma autore di un garone in cui ha conquistato la sua prima vittoria di quest’anno. 

Sono stati lui e Simone Tassini a giocarsi la vittoria di categoria, i due compagni di squadra hanno collaborato per l’intera gara, finchè a 10 Km dal traguardo Simone ha forato, ma questo non ha impedito loro di siglare una clamorosa doppietta che li ha portati al vertice del circuito.
 
Tra i due Elite Sport si sono inseriti Vincenzo Garofalo (13° assoluto), Josè Eduardo Jimenez Vargas (15° assoluto) e Julio Humberto Caro (21° assoluto), gli stessi nomi che occupano le prime tre posizioni dell’Assoluta e della categoria Open del circuito “Scapin Italian MTB Awards”. 

Un Jimenez, non in giornata ha fatto poco più del suo dovere, prendendo la maglia verde di leader, ma ha perso il confronto con Vincenzo Garofalo che per la prima volta ha affrontato una distanza marathon così impegnativa in mountain bike (104 Km), facendo valere nella seconda parte di gara la sua grande esperienza di ex professionista.  Anche Julio Humberto Caro aveva tutte le possibilità per fare meglio, ma una foratura dopo soli cinque chilometri, lo ha costretto ad un difficile recupero.
 
Ancora sul podio come a Rosia, Stefano Severgnini, terzo tra i Master 1, la stessa posizione che il cremonese occupa nel circuito in cui è seguito in quarta da un buon Cristian Guglielmi che in Friuli ha fatto una delle sue corse più belle, tutta insieme al suo grande amico Daniele Gherardini.  Uno sulla ruota dell’altro Christian e Daniele hanno fatto insieme tutti i 104 Km della marathon spilimberghese e, insieme hanno compiuto un bel balzo avanti nella classifica generale delle rispettive categorie.
 
50° assoluto, Matteo Dolfi, con il quinto posto di categoria (Master 2) ha recuperato posizioni nella generale di “Scapin Italian MTB Awards” che vede tra i suoi leader anche Nicola Morozzi (36° assoluto) e secondo classificato di giornata della categoria Master 4.   Il 46enne fiorentino, campione in carica della categoria M4, ha fatto tutta la corsa con Gianluca Galardini, il leader della categoria superiore, che però non è andato più in là del quarto posto negli M5 e, nel dopo corsa ha dovuto cedere la maglia verde di leader.
 
Balzo in avanti di ben 15 posizioni nella categoria Master 4 per Lamberto Tozzi che si ritrova ora quinto e determinato con la sua grande regolarità a mantenersi tra nella top ten della categoria.  Casella vuota per Michele Gaeta autore di un clamoroso errore di percorso che lo ha fatto precipitare in coda alla categoria Open.   

Fonte: Comunicato stampa Scapin Factory Mtb Team
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: