Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 14:12 - 09/12/2021
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Quando un problema che riduce la lunghezza della vita viene negato o peggio favorito nella forza distruttrice, fa solo rimpiangere che i virus non abbiano occhi per discernere.

Le perversioni umane .....
PODISMO

Appuntamento  domenica prossima a Montecatini Terme per la tradizionale gara podistica <<Corsa di Babbo Natale>>, organizzata  dalla società Montecatini Terme con il patrocinio dei Comuni di Montecatini terme e Pieve a Nievole.

TAEKWONDO

Sabato 4 dicembre, presso il palazzetto del Centro Taekwondo Montecatini, si è svolto, insieme alle sedi distaccate di Pistoia, Altopascio e alla società Taekwondo Attitude, uno stage di combattimento con i bambini dai 4 ai 12 anni.

SCHERMA

L’atleta paralimpica Alessia Biagini è stata ricevuta in Comune a Pescia per celebrare una vittoria prestigiosissima in Coppa del Mondo.

JU JITSU

Dopo il pieno successo delle qualificazioni alle finali nazionali dei campionati italiani femminili e maschili di pugilato organizzate dalla Federazione pugilistica italiana a Montecatini Terme, un’altra importante manifestazione si terrà al “Palaterme”.

HOCKEY

C'è un pò di rammarico nel club arancione per l'andamento della prima giornata del Campionato Indoor di A2.

RALLY

Ha garantito soddisfazioni, il weekend motoristico di Jolly Racing Team. La scuderia pistoiese si è congedata dall’asfalto del Rally della fettunta, a Barberino Tavarnelle, condividendo con i propri portacolori risultati di spessore.

BOCCE

Volti noti e meno noti nel Trofeo di Natale organizzato dalla Polisportiva Colonna di Ravenna nel­ fine settimana, Paolo Balboni è stato ancora una volta protagonista di una gara della specialità individuale.

BASKET

Lunedì 6 dicembre entra in vigore il Super Green pass, la certificazione "rafforzata" rilasciata solo a vaccinati e guariti dal Covid-19, che durerà fino al 15 gennaio 2022, con possibilità di proroga.

none_o

“Tuscany - The fascination of landscapes, the nobility  of art” è il titolo del nuovo libro di Luca Bracali.

none_o

Il 10 dicembre ore 17:30 sarà presentata un'ampia selezione dei collage prodotti da Flavio Bartolozzi.

Sono dieci,
l’un dell’altra è più bella:
son chiamate .....
LA TOSCANA IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Liason (primo autunnale by Sissy)

LA TOSCANA IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Un piatto delle montagne lucchesi.

E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
none_o
Privatizzazione Terme, Rumi assolto d'accusa di truffa: Santarelli voleva 20 mil

29/3/2013 - 19:15

MONTECATINI - Il Tribunale di Pistoia (sezione distaccata di Monsummano Terme), in persona del Giudice monocratico, Laura Bonelli, all’esito di una complessa e articolata fase  istruttoria e dibattimentale, ha assolto Luigi Rumi dalla imputazione di truffa aggravata formulata nei suoi confronti in relazione alla procedura di privatizzazione della gestione del compendio termale di Montecatini Terme.


Secondo l’accusa – formulata a seguito di una denuncia presentata da Felice Santarelli (rampollo di una nota famiglia di imprenditori edili ascolani) – Rumi, all’epoca presidente della società Terme, avrebbe dolosamente indotto in errore lo stesso Santarelli “sull’effettiva esistenza e portata del complesso delle sorgenti e sull’effettivo valore del ramo d’azienda”, inducendolo a stipulare il contratto di affitto del ramo aziendale oggetto del processo di privatizzazione


La sentenza, di cui nei prossimi giorni saranno note le motivazioni, ha assolto il dott. Rumi “perché il fatto non sussiste”. Il giudice penale ha, dunque, confermato quanto già emerso in sede civile; e cioè che la procedura di privatizzazione si svolse con assoluta correttezza e trasparenza e che nulla fu occultato o taciuto alle imprese concorrenti, che ebbero a disposizione tutte le informazioni necessarie per la formulazione delle proprie offerte; e che dunque la successiva risoluzione del contratto fu dovuta esclusivamente alle gravi e reiterate inadempienze della società affittuaria.


È, dunque, venuta meno, la contestazione avanzata in modo del tutto strumentale da Santarelli, di avere taciuto la effettiva portata di alcune sorgenti e le modalità di somministrazione dell’acqua da parte dell’azienda termale, trattandosi di dati noti ed attestati da decenni dalla letteratura scientifica.


Nel giudizio penale concluso con la piena assunzione di Rumi, si erano costituiti come parti civili la società ex affittuaria, Felice Santarelli personalmente e Alfredo Fabiani (in proprio e per conto di Montecatini Partners srl, socio di maggioranza dell’affittuaria), avanzando richieste di risarcimento per oltre 20 milioni di euro, che il Tribunale ha, dunque, totalmente disatteso.


Nel processo Rumi e la società Terme sono stati difesi dagli avvocati Cecilia Turco e Marco Baldassarri ai quali vanno i più sentiti ringraziamenti per l’accurato lavoro svolto che è stato determinante per arrivare a questo importante risultato.


La sentenza - come scrive in una nota le Terme - fa giustizia di affermazioni gratuitamente denigratorie, che intendevano mettere in dubbio la più che secolare tradizione di ospitalità e di professionalità nei trattamenti termali, che è  patrimonio della nostra società e dell’intera città di Montecatini.

Fonte: Terme di Montecatini
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: