Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 00:11 - 17/11/2019
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Poveri ragazzi ! dovranno competere con persone disposte ad accettare qualsiasi condizione lavorativa.
Un gran bel lavoro, un grande regalo ad imprenditori senza tanto pelo sullo stomaco, una società .....
KARATE

Tante soddisfazioni per il karate Ninja Club all’open di San Marino, la palestra con sedi a Pescia e Larciano ha ottenuto due ori e quattro medaglie di bronzo.

BOCCE

Successo a Monsummano per Giacomo Lorenzini, valdinievolino di Ponte Buggianese, star delle bocce agonistiche nazionali tesserato per la Bocciofila Vigasio-Villafranca (Fib Verona).

BASKET

Il primo canestro della serata è di Tesi poi Bellini lo imita con un bel coast ti coast. Una bomba da tre di Navicelli e un canestro di Bellini danno il primo strappo alla partita (11-4) e coach Blanco ricorre al minuto di sospensione. 

NUOTO

Grande successo per la tradizionale rassegna di inizio stagione dell'Asd Nuoto Valdinievole, svolta alle piscine intercomunali di Larciano-Lamporecchio, alla quale hanno partecipato oltre 300 atleti.

BOCCE


Nella giornata delle vittorie casalinghe (reali, o potenziali per lunghi tratti), un sono pareggio segna il cammino nel campionato della raffa, Il pari, vibrante, nervoso, tirato, combattuto in campo e psicologicamente un pizzico anche fuori.

ARTI MARZIALI

La settima edizione di Luctor si svolgerà presso il Palavinci di Montecatini Terme (di fronte all'ippodromo Sesana).

TIRO A SEGNO

Il Trofeo d’inverno, è articolato su due prove regionali con finale programmata al Tiro a Segno di Milano. Questo primo incontro, ha avuto luogo al poligono di Pistoia, mentre il secondo verrà svolto al poligono di Siena.  

BOCCE

Dopo la settimana di sosta dovuta alle festività di Ognissanti è in programma il 4° turno di questo interessante campionato di Serie A2. Nel girone tosco-marchigiano finalmente anche l’Avis ha vinto l’incontro che l’opponeva alla blasonata Oikos Fossombrone, peraltro squadra modesta e alla portata dei termali.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori è dedicata a un libro di Francesco Sole.

none_o

Il quarantennale di attività creativa di un artista come Franco Del Sarto non può certo rimanere inosservato.

Soffioni

Impalpabili infiorescenze di sambuco
soavi di luce .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

Cercasi coinquilina studentessa solo ragazze
Appartamento sito .....
SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA
asd " ENERGY LATIN DANCE .....
MASSA E COZZILE
Elena Maltagliati lascia il Pdl e si candida alla Camera con Fratelli d'Italia

25/1/2013 - 23:05

Elena Maltagliati, capogruppo Pdl in cosniglio comunale a Massa e Cozzile, lascia il partito e confluisce in "Fratelli d'Italia", con cui sarà candidata al Parlamento. Ecco le sue ragioni.

"Con questo documento intendo spiegare e rendere noto le ragioni della scelta delle dimissioni dal Pdl e la mia adesione a Fratelli d’Italia-Centrodestra Nazionale e alla candidatura tra queste file.


Dopo mesi di riflessione ho deciso di aderire a un nuovo progetto di centrodestra. Fin da ultimo abbiamo sperato che con le primarie il Pdl ci si riaprisse al territorio, evitando scelte centralistiche poco legate al radicamento e alla militanza. Purtroppo i fatti delle ultime settimane hanno deluso molte aspettative, fino a giungere alle clamorose dimissioni dell'On . Migliori, vice coordinatore regionale scavalcato nella composizione delle liste.


Perciò il mio passaggio a Fratelli d’Italia e la mia candidatura alla Camera dei Deputati, peraltro candidatura di servizio, è stato un decorso naturale di come intendo la politica: un percorso di ideali che parte e riparte dal basso. Fratelli d’Italia si pone come partito che si rivolge anche agli elettori che sono stanchi degli eccessi di coloro che ruotano intorno al sistema Pdl, per poter esprimere comunque un voto utile contro la sinistra e contro Monti.

 

Credo che vedere un nuovo centrodestra sia la speranza degli elettori italiani ma anche il ritorno ai temi importanti, temi concreti. Come candidato espressione di questo territorio riconosco come fondamentale l’attenzione sulle seguenti questioni: il lavoro, dare fiato alle piccole e medie imprese locali affinché creino occupazione, e queste sostenute dalle banche con l’apertura al credito; non depredare i servizi pubblici ma mantenerli nell’efficienza (es. stazioni ferroviarie ed uffici postali); ridare fiducia al futuro dei giovani con una formazione professionale adeguata, politiche che incentivino la loro indipendenza economica ed abitativa, lotta contro tutte le forme di deviazione sociale (es. droga) per il benessere emotivo della società in cui viviamo".

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: