Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 22:01 - 17/1/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Buongiorno ,

Di tale notizia , troviamo materiale in abbondanza su internet.

Applicazione meraviglioso

Passeggiando nelle aree attrezzate. ho una chiara immagine della situazione degli arredi .....
BASKET

Tredicesima vittoria consecutiva per la Gema Montecatini, che dopo un mese di stop in campionato (causa pausa natalizia e poi le prime due giornate rimandate dal covid) ha dimostrato di non avere affatto ruggine o scorie addosso.

SCHERMA

Prima grande soddisfazione nel circuito europeo under 17 per Fabio Mastromarino. 

SCHERMA

Un azzurro per due.

BASKET

Ventinove giorni dopo l'ultima volta, Gema Montecatini è pronta a tornare in campo per una partita ufficiale. Il 17 dicembre, giorno della dodicesima vittoria consecutiva a Prato, sembra però ormai lontanissimo.

BASKET

Riceviamo da parte di Mtvb Herons e pubblichiamo.

HOCKEY

Se non è un evento poco ci manca, finalmente dopo oltre un decennio di assenza Pistoia ripresenterà una formazione senior femminile nei massimi campionati italiani.

BASKET

Il Pistoia Basket 2000 è lieto di comunicare di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive dell’atleta Gage Davis.

BASKET

La gara casalinga della Nico Basket contro la Amatori Pall. Savona, che si sarebbe dovuta disputare questo sabato, è stata rinviata a mercoledì 19 gennaio, con palla a due alle ore 18.

none_o

Inaugurazione il 19 gennaio alle 18,30, nei locali della Federazione provinciale di Rifondazione Comunista di Pistoia.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Hanya Yanagihara.

La signora in blu
Viaggio nel profumo delle .....
ZODIACO
di Sissy Raffaelli

L'oroscopo di gennaio

LA TOSCANA IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli
E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
none_o
Pd Monsummano: Affinità con lista civica pone Rifondazione più a destra di Pdl

17/1/2013 - 23:03

Il Pd di Monsummano all'attacco di Rifondazione Comunista dopo l'uscita del partito dalla maggioranza.

"Ormai è ufficiale: dopo tre anni e mezzo di alleanza nell'amministrazione comunale, Rifondazione Comunista  ha smesso di tentennare e, fra forza di governo e di opposizione, ha deciso di scegliere il ruolo che (evidentemente) preferisce: quello di oppositore alla giunta di centrosinistra che governa Monsummano Terme.
 
Ricapitoliamo: nel giugno scorso il vicesindaco si dichiarò d’accordo in giunta con le cose fatte e i provvedimenti presi. Poi rilasciò alla stampa dichiarazioni che affermavano l’esatto contrario. Fu richiesto un chiarimento politico fra le forze di coalizione e, nel frattempo, gli furono sospese (non revocate) le deleghe.


La verifica, durata due mesi pieni di colloqui continui ad ogni livello, approdò ad un nulla di fatto. Rifondazione comunista decise di uscire dalla maggioranza, di non firmare l’accordo programmatico di fine mandato (andando persino contro al parere del provinciale di Rc), cosa che rese impossibile il ritorno in giunta di Pasqui e che portò al ritiro definitivo delle deleghe.


A settembre, alla prima riunione del consiglio comunale, Rc si mise seduta (senza apparenti rimpianti) con l’opposizione di destra.

 

Come sempre succede, circolano molte versioni di ciò che è accaduto, spesso alimentate da racconti fantasiosi o più o meno aggiustati da una parte. Anche noi del Pd abbiamo sentito e letto la versione che Rifondazione Comunista di Monsummano dà di questi fatti. Una versione che dice molto, travisa molto e tralascia altrettanto. Non dice nulla, per esempio, del continuo gioco di sponda con la lista civica di destra (lista che ha fra i suoi rappresentanti il candidato sindaco che correva con, accanto al suo, il nome di Berlusconi). Gioco, prima accennato, poi diventato ben visibile con lo scambio di voti incrociati in occasione della votazione dei revisioni dei conti.


Non spiega affatto il perché del voto contrario sul programma di fine mandato, dato anche questa volta in “affinità elettiva” con la lista di destra, che ha messo Rifondazione più a destra persino del Pdl, che, invece, si è astenuto.


E soprattutto non parla dei “risultati” ottenuti dal vicesindaco durante la sua attività amministrativa, risultati come, solo per fare un esempio, il debito fuori bilancio contratto nel periodo in cui gestiva la delega ai lavori pubblici (debito che ammonta a quasi 100 mila euro) e al quale l'amministrazione comunale ha dovuto porre rimedio rinunciando ad altri interventi molto necessario.


Anche di questo vorremmo spiegazioni. Anche di questo vorremmo conoscere le ragioni. E vorremmo che le conoscessero i cittadini. Anche perché noi del Pd crediamo che sia il modo in cui si gestiscono le responsabilità quando si hanno, in giunta o in consiglio non importa, che parla di chi siamo davvero. E che dice che cosa sappiamo o vogliamo fare.
Le favole, le promesse, le verità parziali le porta via il vento. Gli atti amministrativi no".

Fonte: Pd Monsummano
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




20/1/2013 - 20:43

AUTORE:
Actarus

Chi è di sinistra dovrebbe imparare a essere più critico e più lieve. Anzitutto nei confronti di se stesso, altrimenti parlerà sempre e solo a se stesso e a pochi altri uguali a lui.

18/1/2013 - 14:52

AUTORE:
Alessio Boldrini

Anch' io come COnsigliere comunale..., vorrei sapere come si sono accordati PD con PDL per eleggere i revisori dei conti............... Se la matematica non è un' opinione.....(e secondo il PD 2 + 2 fa 5..., altrimenti non avrebbe senso fare la domanda a lista civica e rifondazione) E' palese lo scambio di voti tra PD e PDL per eleggere i revisori e poi si sorprendono degli altri.... Bhe..., questo è normale..., la loro politica è sempre stata quella... Semmai cio' che torna strano è questo continuo amoreggiare tra giunta del PD e membri del PDL........