Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 14:08 - 12/8/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Crimine o polverone ? Dunque, il parlamentare che ha chiesto ed ottenuto il sussudio é, senz'altro, un egoista ingordo che andrebbe immediatamente espulso dalla vita pubblica. Detto questo, la ventilata .....
BASKET

Il Pistoia Basket 2000 è lieto di comunicare che il roster della prima squadra targata Giorgio Tesi Group in vista della prossima stagione di Serie A2 sarà completato dai giovani atleti Lorenzo Querci, Angelo Del Chiaro e Joonas Riismaa. Tutti e tre sono cresciuti nel vivaio del Pistoia Basket Academy.

IPPICA

La modalità per accedere all'ippodromo Snai Sesana nella serata di sabato 15 agosto, in occasione del Gran Premio Città di Montecatini, dovrà avvenire mediante una richiesta di prenotazione.

CALCIO

Tutto pronto in casa Montecatinimurialdo per la stagione 2020/21.

CALCIO

Altri acquisti di grande qualità in casa Bioacqua Av Le Case. arrivato  dalla Meridien il forte centrocampista Alessandro Piscitelli, classe 1987. Alessandro vanta con esperienze al Cecina 2000, Monsummano e, appunto Meridien in 1^ Categoria porterà classe ed esperienza nel centrocampo della Bioacqua.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme è iniziata la settimana più calda della stagione del trotto nazionale.

IPPICA

Grande attesa per la notturna di sabato 15 agosto all’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme con la 68^ edizione del Gran Premio Città di Montecatini.

BASKET

Il Pistoia Basket 2000 è lieto di comunicare che Giorgio Tesi Group sarà il nuovo title sponsor della prima squadra, che parteciperà al prossimo campionato di Serie A2.

IPPICA

L’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme entra nella fase più importante della stagione.

none_o

La recensione di questa settimana della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Erin Morgenstern.

none_o

Il libro racconta l’esperienza di Vicofaro.

Oggi è un giorno d’agosto.
Alla buon’ora della mattina
siamo .....
FILATELIA
di Giancarlo Fioretti

Tutto cominciò con il manuale "La scienza in cucina e l'arte del mangiar bene".

VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti

Scorza ebbe strettissimi legami con la Valdinievole e con Montecatini in particolare.

Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
cerco qualsiasi mansione x impegno mia giornata sono dinamico .....
none_o
Comitati Renzi: Dirigenti partito perso bussola di elettori

27/11/2012 - 14:46

I comitati di sostegno a Matteo Renzi analizzano il voto delle primarie di domenica scorsa.

 

“Il successo pistoiese di Matteo Renzi non è frutto del caso o di pericolose infiltrazioni. Pistoia la “rossa” è morta? Lamporecchio comune più comunista d’Italia dove si recò Enrico Berlinguer a rendere onore alla bandiera del partito è stata invasa da improvvidi alieni destrorsi seguendo l’esempio de “L’invasione degli ultracorpi” di Don Siegel? Lasciamo la fantascienza ai cultori del fantastico e cerchiamo di far dedicare alla politica persone di buon senso.


Il primo dato che noi Comitati Matteo Renzi della provincia di Pistoia abbiamo rilevato è che le primarie di centro-sinistra sono state un enorme successo di partecipazione nonostante le farraginose e disincentivanti regole di iscrizione e accesso al voto.


Il secondo dato importante è che le forze politiche partecipanti avevano messo in campo candidati credibili che hanno interessato e “mosso” alla partecipazione milioni di italiani.


In questo contesto la provincia di Pistoia, in linea come la maggioranza della Toscana, ha tuttavia testimoniato e certificato con il proprio voto un sentimento ed una volontà inequivocabile.


A sostegno di Pier Luigi Bersani infatti era ed è schierato tutto l’apparato politico, nonché tutti gli amministratori della provincia (se si esclude il vicesindaco di Montecatini Terme Edoardo Fanucci) pistoiese di area Partito Democratico. Nel comune capoluogo nessun consigliere comunale del gruppo Pd, per non parlare di assessori etc., ha sottoscritto la candidatura di Matteo Renzi o si è solo offerto per autenticarne le firme raccolte.


Il giorno in cui Matteo Renzi ha fatto “il pienone” al Dopolavoro Ferrovieri di Pistoia (gc) i vertici del Partito Democratico pistoiese (segretari comunali, provinciale etc.) hanno candidamente concordato sul fatto che il sindaco di Firenze avesse detto cose giuste, ma nella nostra zona sarebbe stato sconfitto (qualcuno ha anche aggiunto sonoramente).


Se questo dato significa qualcosa, può soltanto dimostrare che i nostri amministratori e i dirigenti del partito non hanno il polso della situazione politica provinciale, che hanno perso o stanno perdendo la bussola del sentimento e delle volontà dei propri elettori, iscritti e simpatizzanti.


Le primarie non sono il problema come afferma qualcuno di loro per giustificare la propria posizione. Le primarie non sono neppure un valore aggiunto, ma il dato fondante della politica partecipativa, di una nuova forma di partiti popolari contrapposta al partito verticistico modello Silvio Berlusconi.


Matteo Renzi è in sintonia con questo attuale modo di fare politica. Noi dei comitati pistoiesi Matteo Renzi ce ne siamo accorti bene raccogliendo le firme in piazza, distribuendo volantini, organizzando serate (senza il Sindaco di Firenze) in cui si parlava del suo programma e trovavamo sale gremite anche in località sperdute. Non c’è stato evento dedicato a Matteo Renzi in cui abbiamo dovuto raccomandarci per sollecitare la presenza".

Fonte: Comitati Matteo Renzi
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: