Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 19:05 - 17/5/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Appunto la sia vita di certezze l ha fatto vivere in una bolla .
Non ha visto la guerra fredda , non si e accorto del 68 , delle Sam, (squadre di azione mussolini (, ) e Piazza Fontana era un luogo .....
HOCKEY

Weekend intenso all'Hockey Stadium di Montagnana durante il quale la struttura ha ospitato attività sportive ma anche eventi culturali dimostrando ancora la versatilità dell'impianto.

RALLY

Si è confermato all’altezza delle aspettative, il ritorno di Simone Baroncelli nel Campionato Italiano Rally Terra.

PODISMO

In una giornata estiva numerosi podisti si sono dati battaglia su un percorso non certo facile per conquistare la vittoria nella edizione 2022 de "Una corsa geniale da Pinocchio a Leonardo’’.

BASKET

Finisce 76-60 con un monumentale Rasio da 25 punti.

CALCIO

Asd Bioacqua Av Le Case ringraziando Walter Cerofolini e Gaetano Concialdi per il lavoro svolto nell’ultima stagione.

BASKET

Nonostante una partita di grande attenzione difensiva la Nico Basket non riesce nell’impresa di sbancare il Pala Zauli e viene sconfitta da Battipaglia col punteggio di 57-45. 

BOCCE

Pieve a Nievole si rifà dello scivolone in terra sarda, si aggiudica soffrendo il derby con Cortona, e si riporta a -1 dalla capolista Giorgione 3villese, fermata sul pareggio dalla Rinascita.

none_o

Consigli di lettura di Maria Valentina Luccioli

none_o

Consigli di lettura di Ilaria Cecchi.

Per te, che sei per me una fiammella,
che generasti il figlio .....
ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo di maggio.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Un’idea per una merenda diversa

E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
CALCIO DILETTANTI La giornata
Da seguire Larcianese-Ghivizzano Quarrata-Montecatini

11/11/2012 - 9:13


ECCELLENZA

PesciaUzzanese, gara abbordabile con il Casciana Pelli  

 

MONTECATINI La giornata in Eccellenza  vede il PesciaUzzanese, terzo assieme a Larcianese e Pisa Sc, impegnato allo stadio dei Fiori col Casciana Pelli, fanalino di coda del torneo.

Più difficile la contesa che attende i viola di Larciano, in campo al Cei contro il Ghivizzano, secondo dietro al Montemurlo.

A giocare in trasferta sarà la Lampo, impegnata sul difficile campo del Lammari.

 

Uzzano. Due punti in dieci gare, peggior difesa del torneo (23 reti sul groppone) e peggior attacco (appena 7 gol). Con questi  numeri non certo esaltanti il Casciana Pelli si presenta al cospetto di un PesciaUzzanese che, nonostante la brillante posizione di classifica, in casa non ha ancora convinto. «Sottovalutare la giovane squadra pisana sarebbe un errore imperdonabile - tuona Giovanni Maneschi, trainer dei neroarancio - Bisogna sempre diffidare di chi non ha niente da perdere». Rientra in attacco Gori ma Cerri non recupera e Pera è squalificato.

 

Larciano. Il match clou della giornata avrà come teatro il Cei, fortino della Larcianese che lì ha collezionato tre vittorie e un pareggio. Di fronte il Ghivizzano, due punti in più dei viola e un organico da far tremare i polsi. Mister Tognarelli pensa positivo. «Dopo il blitz di Lamporecchio - spiega - giocare contro un avversario come il Ghivizzano farà evitare ai miei ragazzi pericolosi cali di concentrazione. È un altro esame di maturità e cercheremo di superarlo a pieni voti». Battere il Ghivizzano ci potrebbe esaltare e lanciare verso obiettivi ancora più importanti.

L’unica nota stonata è l'infortunio di Panelli, che si stava comportando davvero bene, sempre fra i migliori in campo, con tempi di recupero non brevi.

 

Lampo. Il pari ottenuto mercoledì nel recupero di Cascina, pur lasciando qualche rimpianto, ha dato comunque un po’ d’ossigeno alla truppa azzurra. La Lampo è apparsa più viva e tonica rispetto al deludente derby con la Larcianese di sette giorni orsono e questo fa ben sperare mister Petroni.

Al rientro Casarosa, che ha scontato il turno di squalifica. Unico assente il lungodegente Sarmiento.

«A Lammari troveremo un avversario scorbutico e un campo notoriamente difficile da espugnare - ammonisce Petroni - Una vittoria, visto che manca da ormai da sette turni, potrebbe far cambiare il vento».

 

Ecco il programma di Promozione Prima e Seconda  

 

 

MONTECATINI

È il decimo turno in Promozione dove tiene banco il derby Quarrata-Montecatini. I favori del pronostico sono per i giallorossi di casa, decisi a centrare i playoff, anche se il Montecatini sta dando segnali di risveglio dopo l’inizio disastroso. Nelle fila termali mancheranno Catassi, squalificato e Catassi, infortunato.

Gli avversari del Quarrata.La classifica – 15 punti i giallorossi, 7 i valdinievolini – è nettamente a favore del Quarrata, ma sarebbe un errore abbassare la guardia, anche considerando che mister Scintu dovrà fare a meno di pedine importanti. Sono infatti squalificati 3 giocatori (Bargellini, Ciulli e Kouko) e Felici è indisponibile per infortunio. Il mister ha le mani praticamente legate e gli unici dubbi di formazione sono legati alle quote e alle condizioni di Mangoni, che si è allenato solamente venerdì a causa di una botta rimediata la settimana scorsa a Firenze. Davanti a Flauto, quindi, giocheranno Trinci e Sabia centrali, Mangoni sulla sinistra e uno tra Fiorini e Campana sulla destra, con Campana che parte favorito nel ballottaggio. A centrocampo, non ci dovrebbero essere sorprese con Iobi, Brancaccio, Martini e il giovane Marchio al posto dello squalificato Ciulli. Infine davanti, considerata l’assenza di Kouko, Del Prete sarà affiancato da Paolacci.

I ragazzi di Mister Pellegrini sono in progresso e Mister Pellegrini ha riportato un clima di fiducia nello spogliatoio.

 

Trasferta a rischio pure per il Monsummano, di scena sul campo del Santa Maria Montecalvoli. Due squadre non troppo tranquille divise da un solo punto. Mister Michelotti ha qualche problemino da risolvere perché dovrà fare a meno di Giuntoli, Mancini e Gloria.

 

Scendendo in Prima categoria, il Ponte Buggianese, secondo della fila, aspetta al Bramalegno lo Sporting Massese. I biancorossi di mister Matteoni sono a caccia del nono risultato utile consecutivo. Rosso non ce la fa, in dubbio il bomber Fraccone, influenzato.

 

Infine per quel che riguarda la Seconda categoria, il Marliana Nievole (privo di Selmi, Pagni e Buonaccorsi) che col suo quinto posto traina il quartetto valdinievolino, di certo non avrà vita facile su un terreno difficile come quello di Spianate. Più in basso, delicato scontro diretto fra San Felice, cenerentola del torneo e Chiesina. Tra i granata rientra Bianchi, ma saranno assenti Spinelli, Perillo e Grazzini.

Veneri-Santa Maria a Monte è , più o meno, sullo stesso livello mentre il pericolante Via Nova, senza Bonciolini e Ianni, affronta una trasferta quasi impossibile a Galleno.

 

Nella foto la Larcianese

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: