Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 18:01 - 22/1/2021
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Quello che in apparenza è un problema di oggi , e cioè di questi sacchi rossi che identificano l"APPESTATO" non è cosa nuova . Nei Promessi Sposi , la vedova con figli si raccomando' a Renzo perché .....
BASKET

Un’altra puntata del derby tra la Giorgio Tesi Group Nico Basket e la Bruschi Basket Galli San Giovanni Valdarno è previsto per sabato 23 gennaio, al Pala Pertini di Ponte Buggianese. Palla a due alle ore 21.

BASKET

L’ala-pivot di origini lituane Laura Zelnyte è stata una delle sorprese più piacevoli di questa prima parte di stagione della Gtg Nico Basket.

SPORT

Si è svolta lunedi 18 gennaio nel salone del circolo Acli di Masiano l’assemblea ordinaria elettiva valida per il rinnovo delle cariche del consiglio provinciale Csi di Pistoia.

BASKET

La Giorgio Tesi Group Pistoia cala il poker mandando al tappeto la capolista Ferrara al termine di una prestazione di grande intensità e furore agonistico, decisa solo dopo un tempo supplementare.

BASKET

Oltre ai due punti conquistati, c'è grande soddisfazione in casa Nico Basket per l'esordio della giovanissima Giada Modini, che ha pure realizzato due tiri liberi con la freddezza di un'adulta. Nota negativa invece l'infortunio alla caviglia di Sofia Frustaci, che ci auguriamo non sia grave.

CALCIO

Un pareggio per 1-1 amaro come il fiele, quello rimediato dalla Pistoiese nel confronto casalingo con la Giana Erminio. Ed un'involuzione di gioco che, alla fin fine, appare il dato più sconfortante di un match che rappresenta il punto più basso fra le prestazioni degli arancioni in questo campionato.

CALCIO

La Cf Pistoiese 2016 ha ricevuto il rifiuto da parte della Torres di rinviare la partita di recupero prevista per domenica prossima a Sassari, nonostante avesse offerto agli isolani libertà di scegliere una data anche infrasettimanale.

BASKET

Gli zero punti in classifica di Virtus Cagliari non devono assolutamente trarre in inganno.

none_o

La galleria Me Vannucci è lieta di partecipare ad Artefiera Playlist.

none_o

Esce a gennaio Anima liquida, terzo capitolo del progetto Breaking Book.

Valle squisita,
Valle incantata,
Valle laterale al bacino .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti
FILATELIA
di Giancarlo Fioretti

Il Sovrano Militare Ordine di Malta rende omaggio all'arte moderna.

SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA MARGINE COPERTA

asd " ENERGY .....
Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
BASKET
Terzo successo consecutivo per la Meridien

5/11/2012 - 9:47

VALDICEPPO – Casuscelli 8, Fiordiponti 4, Orlandi 12, Fumanti 7, Baruffi 4, Urbini 4, Parretta 10, Momi 7, Anastasi 7, Cornicchia 5. All.: Traino.
MERIDIEN – Bonelli 11, Monzecchi 13, Benini 9, Romano Rob. ne, Marchi 9, Zita 5, Ambrosino 9, Gazzarrini 7, Romano Ric. 16, Tuci 8. All.: Rastelli.
PARZIALI : 18-17, 33-43, 58-70.
 
Arriva sul campo del Reale Mutua Valdiceppo il terzo successo consecutivo della Meridien, il secondo lontano da casa. Il punteggio finale (68-87) rende omaggio alla corposa prestazione dei biancoblù, che hanno messo le mani sulla partita con un parziale di 16-6 negli ultimi minuti del secondo quarto. In precedenza gli animosi padroni di casa avevano impostato una gara veloce e con pochi fronzoli, anche per togliere lo zero dalla classifica. La Meridien sta al gioco degli avversari fino al 17’ (27-27), poi salgono in cattedra Bonelli e Benini che firmano i punti del parziale. Si va al riposo sul 33-43 e nella ripresa il Valdiceppo le prova tutte per tornare in partita, Fumanti è molto attivo in area e Casuscelli firma il -5 (42-47), ma la Meridien è pienamente in partita e ricaccia indietro gli avversari con le triple di Zita, Romano, Gazzarrini e Ambrosino, che incollano il punteggio sul 58-70 alla terza sirena. Nell’ultimo quarto il Valdiceppo prova il pressing disperato ma la Meridien non si fa sorprendere, le triple di Bonelli e ancora Ambrosino allungano il divario (62-79) e la gara può dirsi chiusa, cementata da un fallo tecnico alla panchina ospite che frutta un’azione da 5 punti per la Meridien. Una vittoria quindi più che meritata, con 87 punti segnati e il 44% al tiro da tre, indice di una squadra in forte crescita tecnica e mentale.

Fonte: Meridien Monsummano
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: