Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 21:02 - 25/2/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

ecco quello che si intende per DESTRACCIA che cita fb .
BASKET

La Gioielleria Mancini in trasferta a Castelfranco in un campo storicamente ostico per i colori blu-amaranto, dove non sono mai riusciti a vincere.

BASKET

Iniziano questa settimana i playoff del campionato di A1 Uisp di basket del comitato Pistoia-Prato. La formula prevede che la prima classificata al termine della stagione regolare sia già qualificata, di diritto, alle Final Four, che si disputeranno a fine marzo.

RALLY

Sarà parte integrante di uno dei contesti più esclusivi del panorama rallistico “terraiolo” la scuderia Jolly Racing Team, impegnata - nel fine settimana - sui fondi del Rally Val d’Orcia.

RALLY

E’ un resoconto altamente soddisfacente, quello analizzato da Jolly Racing Team a margine della partecipazione dei propri portacolori all’Adria Rally Show, confronto che ha interessato il sodalizio valdinievolino sull’asfalto dell’Adria International Raceway, nel fine settimana. 

TIRO A SEGNO

Al poligono del Tiro a segno nazionale sezione di Carrara è andata in scena nei primi tre fine settimana di febbraio la 1a gara regionale federale del 2020.

BOXE

Il folto programma dilettantistico vedeva impegnato, all’esordio nella categoria Élite (i più bravi senza caschetto) il forte e talentoso pugile di Borgo a Buggiano Miguel Bachi.

HOCKEY

Pistoia mantiene i suoi ottimi standard e nella giornata finale del Campionato nazionale di Hockey Indoor di A2

BASKET

La Gioielleria Mancini arriva da quattro sconfitte consecutive, la partita contro Ghezzano è quindi fondamentale per restare attaccati al treno play-off. 

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Vanessa Montfort.

none_o

La recensione dci questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Gian Arturo Ferrari.

Soffioni

Impalpabili infiorescenze di sambuco
soavi di luce .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

Azienda di trasporto cavalli con sede operativa in Altopascio .....
Cerco elettricista x piccolo lavoro di manutenzione citofono .....
LAMPORECCHIO
Sinistra e Obiettivo Comune: "In città ormai governa un'alleanza Pd-Pdl"

13/7/2012 - 11:18

I gruppi consiliari "Sinistra per Lamporecchio" (capogruppo Ivano Bechini) e "Obiettivo Comune" (Luigi Ferradini) intervengono dopo l'approvazione del bilancio.

 

"Al sindaco non interessa un confronto sul bilancio e lo fa approvare senza nessun dibattito. Questo è quanto successo la settimana scorsa dove in una sala semideserta per l’assenza di numerosi consiglieri (ma è utile ricordare che nel consiglio comunale, su 17 consiglieri ben 11 sono della maggioranza oltre il sindaco e alle opposizioni ne rimangono 5, dunque l’onere di garantire il numero legale non può che essere della maggioranza), dopo l’attesa di oltre 40 minuti per il raggiungimento del numero legale e l’abbandono dell’aula in segno di protesta del consigliere di Sinistra per Lamporecchio e la logica rinuncia all’entrata in aula dei consiglieri di Obiettivo Comune, a suon di telefonate sono stati rimediati 2 consiglieri della maggioranza.

A quel punto con un risicatissimo numero legale, garantito peraltro da un consigliere di Centrodestra per Lamporecchio, che evidentemente ha scambiato il rispetto per le istituzioni con la cosiddetta ”opposizione di sua maestà” inventata a suo tempo da chi non conosceva il significato di democrazia, è stato approvato in 20 minuti non solo il bilancio del Comune  2012 ma anche il regolamento Imu e altre 3 deliberazioni.

Al di là dei complimenti per la celerità e grande chiarezza di idee dei presenti su atti complessi come il bilancio, vista l’assenza di dibattito e delle felicitazioni per la nuova maggioranza Pd-Pdl che governa il Comune, visto il voto di astensione sul Regolamento Imu e i voti a favore su altre 2 deliberazioni, vorremmo far presente che fin dal 7 giugno era stato chiesto formalmente un percorso partecipativo (cioè di chiarezza) sul bilancio e sul regolamento Imu al sindaco, ai presidenti di commissione e alla maggioranza. Richiesta disattesa dal sindaco, visto che l’unica commissione convocata su questi argomenti è stata la commissione bilancio, il cui presidente però è all’opposizione.

Dunque, a Lamporecchio, il Pd si è allineato al nuovo leader, prof. Monti, il cui concetto di democrazia e di rispetto delle minoranze è sotto gli occhi di tutti. Peccato, perché proprio questi momenti di grande difficoltà per i cittadini e per la tenuta della comunità locale come della democrazia stessa, dovrebbero essere di stimolo a un vero confronto democratico e noi ci domandiamo chi decide veramente sul bilancio e sulle scelte derivanti, il sindaco o qualche ”tecnico” comunale? Anche perché il decisionismo, spesso porta alle dittature; ma la sigla Pd non è acronimo di Partito democratico?".

Fonte: Sinistra per Lamporecchio e Obiettivo Comune
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: