Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 15:11 - 27/11/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Io a queste considerazioni metafisiche sulla condotta umana degli eletti , ci ho sempre creduto poco .

Se la Costituzione prevede che il rappresentante eletto rappresenti l'elettore pur non essendone .....
CALCIO

Che la sorte di Frustalupi fosse fortemente in bilico, era la classifica stessa a dirlo.

CALCIO

Una cosa ci teniamo a dirla: noi di Valdinievole Oggi non siamo osservatori imparziali. Siamo sportivi, ci mancherebbe altro. Ma siamo tifosi della Pistoiese e soffriamo tantissimo quando vediamo la nostra squadra arrancare in questo modo.

RALLY

Si è conclusa sull’ultima pedana d’arrivo del Campionato Italiano Rally la stagione sportiva di Simone Baroncelli e Donato Bartilucci, portacolori della scuderia Jolly Racing Team impegnati sulle strade dell’ultimo appuntamento del Tricolore 2020.

CALCIO

I campionati non si vincono né si perdono a novembre. Ma per la Pistoiese non è più tempo di lasciare punti preziosi agli avversari. Come, purtroppo, è accaduto nella scorsa gara di campionato con l' Olbia che, con tutto il rispetto per la formazione sarda, non è certo un fulmine di guerra.

RALLY

Novantadue chilometri di prove speciali, le più attese della stagione, quelle che incoroneranno i campioni nazionali.

RALLY

Ha confermato il ruolo di assoluta protagonista, la scuderia Jolly Racing Team. Il sodalizio di Larciano si è infatti congedato dall’asfalto del Rally di Pomarance con il primato conquistato nel confronto tra le scuderie partecipanti.

SPORT

Autodemolizioni Dolfi, azienda leader del settore di demolizione e smaltimento dei veicoli a motore, entra nel calcio maschile e nella pallavolo femminile, supportando Sporting Casini e Progetto Volley Bottegone.

BASKET

Durante la settimana sono state riscontrate alcune positività al Covid-19. Pertanto la gara interna contro il Jolly Livorno, che si sarebbe dovuta disputare sabato 14 novembre, è stata rinviata a data da destinarsi.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Valerio Massimo Manfredi.

none_o

Il libro «Videomodeling e autismo. Descrizione di un intervento educativo», è stato pubblicato da Erickson Live.

Vivevo la vita,
che non è infinita,
senza l’offesa
del .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti

Un argomento 'scomodo' e per certi aspetti 'scabroso' per la memoria collettiva.

FILIATELIA
di Giancarlo Fioretti

Dal 10 novembre è possibile acquistare il francobollo.

SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA MARGINE COPERTA

asd " ENERGY .....
Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
PODISMO
Atleti valdinievolini nella Pistoia-Abetone

26/6/2012 - 13:56


 
Alla 37^ “Pistoia- Abetone” erano presenti anche diversi atleti di società della Valdinievole che hanno scelto vari traguardi. Il traguardo più importante era ovviamente quello dell' Abetone dove il primo dei nostri atleti negli Assoluti è stato Stefano Veneselli (Borgo a Buggiano) che ha corso i 50 chilometri in 4 ore 51'06”,, più lontani Giovanni Pirro (Massa e Cozzile), Federico Simoncini, Tiziano Ruotolo, Sergio Bertini, Giulio Latini, Giuseppe Fedele (tutti Atletica Montecatini) e David Leone (Massa e Cozzile).Nei Veterani bene Vincent Raffetto (Atletica Montecatini) mentre ottimo 3° posto per il monsummanese Franco Dami (Silvano Fedi) negli Argento in 5 ore18'36”, categoria dove si piazzavano anche Paolo Zaccagna (Borgo a Buggiano) e Alessandro Rinaldi (Massa e Cozzile). Nelle donne l'unica assoluta del nostro comprensorio arrivata al termine è stata Tiziana Dami (Silvano Fedi) in 5 ore 44'26”, fra le Veterane bravissima la pievarina Immacolata Izzo (Misericordia Aglianese) in 6 ore 54'36”.
Al traguardo di San Marcello (chilometri 30) negli assoluti il migliore è risultato Andrea Cecchini (Run....Dagi) in 2 ore 23'19” seguito negli assoluti da Gino Lucchesi (Massa e Cozzile), Filippo Bonaccorsi (Porciano), Leonardo Bartoletti (Freestyle Triathlon Valdinievole), Massimo Manetti (Porciano), Stefano Bellandi (Run....Dagi) e Fabrizio Bruni (Massa e Cozzile). Successo nei Veterani per Rinaldo Bolognesi (Massa e Cozzile) che chiude in 2 ore 20'51” seguono poi Fabio Bellandi (Run....Dagi) e Mario Tintorini(Atletica Montecatini). Negli Argento buona prestazione per Sergio Tommei (Atletica Montecatini) che ottiene 3 ore 21'25”, nelle donne seconda piazza per Mara Rossi (Massa e Cozzile) in 2 ore 42'26” ma buon 5° posto pure per Chiara Pedretti (Borgo a Buggiano) mentre Antonietta Schettino domina la categoria Veterane imponendosi in 2 ore 35' 49”.
Al traguardo delle Piastre (14 chilometri) si fermano negli Assoluti Luca Silvestri(Massa e Cozzile) dopo 1ora06'58”, il pievarino Abel Pellegrini (Silvano Fedi), Marco Lenzini (Massa e Cozzile), Emanuele Nesci e Nicola Lastrucci, entrambi dell' Atletica Valdinievole. Nei Veterani il migliore è Massimo Cecchi (Valdinievole) (nella foto) che ottiene la 5a posizione in 1 ora 17' 20” seguito dal compagno di colori Marco Fantozzi. Negli Argento Enzo Pacini (Atletica Montecatini) giunge 5° in 1 ora 27' 56” e nelle donne assolute 2° posto di Elisa Dami (Silvano Fedi) in 1 ora19'15”, più lontana Ines Antunes (Massa e Cozzile).

Fonte: Giancarlo Ignudi
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




26/6/2012 - 14:34

AUTORE:
Daniele

Scusa Giancarlo ma il primo dei valdinievolini all'Abetone è il Bolognesi che ha chiuso in 2h 20 e non Cecchini in 2h 23 mi sembra che ci abbia messo meno.
Poi se il quarto posto alle Piastre è un piazzamento lontano visto che dalla terza c'era poco meno di 1 minuto bè non mi sembra che Ines Antunes sia andata piano.
Un'ultima annotazione a S.Marcello non c'era la categoria donne veterane e Antonietta Schettino ha vinto fra le donne precedendo la compagna di squadra Mara Rossi.
Sono solo precisazioni ma mi sembrano doverose per chi si allena duramente e come nel caso di Bolognesi e Schettino da veterani lasciano dietro gli assoluti