Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 12:07 - 17/7/2019
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Per un periodo, breve, di tempo mi sono disconnesso dal giornale online. . . ma deve essere successo qualcosa di nuovo perché trovo su Valdinievole oggi tanti articoli relativi a Pistoia, ora non so .....
TENNIS

Rivolgiamo i più sentiti complimenti a tutti i giocatori per le splendide prestazioni ottenute, a testimonianza dell'ottimo lavoro svolto dai nostri qualificati tecnici e maestri. Questo è indubbiamente motivo di vanto e orgoglio per il nostro circolo che da anni sta producendo sempre ottimi atleti

RALLY

Valida quale nono appuntamento del tricolore della velocità in salita per autostoriche, si presenterà ai concorrenti con novità delle due manche di gara in luogo alla sola salita disputata negli anni passati. Iscrizioni aperte dal 01 al 26 agosto.  Ammesse anche un massimo di 50 vetture moderne.

TIRO A SEGNO

Un grande fermento e uno studio approfondito su possibili strategie da adottare, accompagnati da intensi allenamenti e da una ricca preparazione mentale, sta caratterizzando il poligono della sezione di Tiro a segno pesciatina in vista dei Campionati italiani individuali e a squadre.

CALCIO

La Larcianese in questi mesi si è attivata per l'allestimento della squadra Juniores Under 19 che per il quarto anno consecutivo parteciperà al Campionato Regionale élite, unica squadra tra l'altro della provincia di Pistoia che parteciperà a questa importante competizione.

BASKET

Continua a crescere la grande famiglia del Consorzio Pistoia Basket City, attuale proprietario del 35% del Pistoia Basket 2000.

BASKET

Il mercato monsummanese non è stato mai così vivace come quest’anno e la dirigenza ciabattina continua a pescare dalle categorie superiori.

IPPICA

Un sabato sera programmato su otto prove e con la penultima, la piu’ attesa, che ha visto in pista il Gran Premio Societa’ Terme - Memorial Vivaldo Baldi, il tradizionale confronto per cavalli di 3 anni, che in questa edizione e’ stato orfano dei “big” dello squadrone giallo di Alessandro Gocciadoro, ovvero Axl Rose e Al Capone Stecca.

BASKET

La dirigenza Shoemakers piazza il colpo finale e che colpo! Dopo una trattativa serrata arriva in maglia Shoemakers Niccolò Tesi, il forte cecchino pistoiese che aggiunge un forte potenziale offensivo ai blu-amaranto.

none_o

Tante le mostre in partenza al parco di Pinocchio.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata all'ultimo libro di Antonio Scurati.

E si vive di ricordi, di sogni
impressi nel sinuoso corpo
dell’Ombrone .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

BUONASERA sono in possesso di diploma di adb e oss sono attualmente .....
Buonasera a tutti per informazioni o preventivi per rimettere .....
MONTECATINI
Da un montecatinese una nuova scoperta su Leonardo Da Vinci

13/6/2012 - 19:29

Il montecatinese Oreste Ruggiero presenta la sua opera dedicata a un insolito e misterioso Leonardo Da Vinci.

 

"E’ noto come Leonardo da Vinci componesse i sui scritti in modo che fossero leggibili soltanto se specchiati.
E’ altrettanto noto come lo stesso Leonardo fosse attratto dall’armonia degli opposti (esaltata all’epoca dall’ opera di Nicola Cusano). L’ambiguità dell’espressione di Monna Lisa, rimarcata dalla famosa opera di Duchamp (l’apposizione dei baffi al celebre ritratto), è emblematica.
Ma ancora più forte è il legame fra Leonardo, la natura e il mito. Sembra che egli avesse individuato un canale segreto ed inesauribile dal quale attingere la sua arte e la sua scienza che prefigurava e continua tuttora ad anticipare il futuro.
Ed è spesso questa componente (la scienza) del lavoro smisurato di Leonardo, che viene esaltata e ricordata; mettendo troppo spesso in secondo piano la tensione spirituale che alimentava la forza della sua ricerca instancabile.
Oreste Ruggiero, autore di questo lavoro L’altro Leonardo, a metà fra la ricerca e l’omaggio artistico all’opera del grande genio, è partito dalla considerazione che il Da Vinci usasse, attraverso l’unione degli opposti, la stessa tecnica della scrittura (che si rivelava se specchiata) anche per le sue opere d’ arte più emblematiche.
Il primo tentativo, applicato al San Giovanni Battista ha generato, forse casualmente, un’immagine simile al famoso “Bafometto”. E, forse altrettanto casualmente lo stesso metodo applicato a Monna Lisa ha dato vita ad un’ immagine simile alle “Gargolle” delle cattedrali e così via…
La ricerca ha approdato infine all’ analisi di una rappresentazione giovanile (21 anni) di Leonardo del territorio della Valle del torrente Nievole. Come sostiene Baltrusatis, nel suo Medioevo fantastico, sembra che il territorio sia animato, secondo la tradizione degli antichi disegni cinesi, da strane figure che paiono emergere dalle rocce.
Non è possibile provare che la sommatoria delle coincidenze approdino comunque ad una verità, né è possibile arrogarsi l’ ambizione di individuare e attribuire una sola verità all’ opera di Leonardo.
La tensione della sua vita, come di tanti altri meno noti, è stata spesa per scoprire le radici ed il fine dell’umanità. E questo non per vanagloria, ma per percorrere il presente, attraverso una silenziosa ricerca nel passato, al fine di indicare il futuro. Un futuro che non era sicuramente pensato da Leonardo soltanto attraverso le macchine che aveva ideato, e forse era più vicino al mito che non alla tecnica dalla quale l’uomo moderno ha attinto con tanto (forse soltanto) razionalistico zelo".


Di seguito il link per un video di presentazione delle scoperte di Ruggiero.

/p>
Fonte: Orad Editore
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




14/6/2012 - 18:04

AUTORE:
Isabella

Questi enigmi che emergono, sia che siano casualità che cose studiate, sono molto affascinanti...