Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 14:05 - 20/5/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Egregio Signor BIBI, penso si sia , anche per vie traverse, COMPLETAMENTE SFOGATO verso la mia persona tacciandomi intollerabilmente sotto una forma e specie di linguaggio.
Comunque resta sempre .....
PODISMO

Domenica 22 maggio grande appuntamento al  Mefit di Pescia, in via Salvo D’Acquisto per i podisti  dove si correrà la <<3^ Corsa del sorriso di Silvia>>. Gara podistica competitiva di km 9,300 (completamente pianeggiante) e ludico motoria di km 6 e 7.

BASKET

Mtvb Herons comunica di avere prolungato l'accordo con Federico Barsotti per un'ulteriore stagione sportiva, pertanto Federico sarà il capo allenatore degli Herons per ancora tre stagioni sportive almeno, dopo la presente, sino a tutto il torneo 2024-25 compreso.

VOLLEY

È andata in scena domenica a Monsummano la gara che ha consegnato nelle mani del Ctt il pass per la semifinale regionale Under 14.

BASKET

Grande soddisfazione in casa Nico per la diramazione della convocazioni della Nazionale 3x3 under 23 Femminile. Tra le atlete convocate anche Caterina Mattera, classe 2001, che ben si sta comportando al suo primo anno in Toscana. 

BASKET

Grande prova di carattere dei ciabattini che, nel momento più duro, tirano fuori gli attributi e si aggiudicano gara-4 con una prestazione maiuscola.

CALCIO A 8

È stata fissata al 7 giugno la data di partenza dell’edizione 2022 della Murialdo Cup – Memorial Silvano Sali, torneo amatoriale di calcio a 8 organizzato dal Montecatinimurialdo in collaborazione con la Uisp di Pistoia.

HOCKEY

Weekend intenso all'Hockey Stadium di Montagnana durante il quale la struttura ha ospitato attività sportive ma anche eventi culturali dimostrando ancora la versatilità dell'impianto.

RALLY

Si è confermato all’altezza delle aspettative, il ritorno di Simone Baroncelli nel Campionato Italiano Rally Terra.

none_o

Inaugurazione sabato 21 maggio alle ore 16.30 nello storico Palazzo Achilli.

none_o

"Sarà vero che Pinocchio…?" è la mostra itinerante educativa che ripercorre la storia dell'arte attraverso Pinocchio.

Per te, che sei per me una fiammella,
che generasti il figlio .....
ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo di maggio.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Un’idea per una merenda diversa

E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
MONTECATINI
Lavori in economia, l'amministrazione comunale replica al consigliere Sartoni

7/6/2012 - 21:50

Riceviamo  dall'amministrazione comunale di Montecatini una nota in cui si vuole fare chiarimento in merito all'intervista rilasciata in data odierna dal consigliere comunale Alessandro Sartoni:

"In riferimento ai contenuti dell'articolo citato in oggetto, dove il Consigliere Sartoni Alessandro torna ancora una volta a parlare di procedure e di spese sostenute per interventi eseguiti in economia  dall'Amministrazione Comunale, l'ufficio tecnico ritiene sia opportuno fornire ulteriori chiarimenti.

Innanzi tutto preme ricordare che  l' economicità di una prestazione  non si misura soltanto in relazione al dato meramente economico, ma  dipende da tutta una serie di parametri, che di volta in volta debbono  essere valutati,quali: la qualità della prestazione richiesta, anche in relazione ai materiali ed alle attrezzature impiegate, la professionalità e  l'affidabilità della ditta esecutrice, la tempestività nell'esecuzione e non ultima la conoscenza degli impianti e dei luoghi di svolgimento  della prestazione che garantiscono una  riduzione dei tempi di risposta e dei costi dell'intervento

Al riguardo, preme evidenziare come vi siano ditte, che nel corso degli anni hanno dimostrato capacità professionali, disponibilità e tempestività nella realizzazione degli interventi, conoscenza dei  luoghi, degli impianti, delle procedure e delle normative di settore e  locali e che sono in grado di garantire il livello di economicità richiesto.

Ma scendendo più nel dettaglio, molte delle prestazioni citate  nell'articolo sopra richiamato, non hanno natura seriale e ripetitiva (e quindi programmabili) e più precisamente mi riferisco a tutta una serie di interventi di riparazione riguardanti l'impiantistica  presente negli immobili comunali, rispetto alla quale molto spesso vi  è la necessità di intervenire prontamente al fine di limitare il  disagio o il pericolo, ripristinando la funzionalità dell'impianto nel più breve tempo possibile.

Ed allora, come avviene anche a casa  nostra, si ricorre alla ditta che ha conoscenza dell'impianto e che è in grado nel più breve tempo possibile di riparare il danno.

Dove invece c'è la possibilità di programmare interventi di carattere  manutentivo, per così dire seriali o standardizzati (interventi di  manutenzione viabilità ed interventi di manutenzione su impianti di  pubblica illuminazione) l'ufficio in relazione anche alle disponibilità  finanziare previste nei capitoli di spesa si è attivato con  procedure  di gara per individuare sul mercato la ditta a cui affidare le prestazioni. In altri casi, dove le prestazioni, ancorché ripetitive  non comportano impegni di spesa significativi o comunque compresi  entro i limiti di legge, l'ufficio ricorre direttamente alle  prestazioni di quelle ditte che conoscendo i luoghi e gli impianti  sono in grado di garantire una qualità nella  prestazione ed una  tempestività di intervento che difficilmente altre ditte sarebbero in grado di poter garantire, sia per  la non conoscenza dell'impianto e sia per le  problematiche connesse con il luogo della prestazione.

Al riguardo si ricorda anche che che  l'ufficio ha recentemente  effettuato una verifica per affidare tramite "Consip" ,  tutta una  serie di prestazioni riguardanti la manutenzione degli immobili e più  precisamente,   degli impianti elevatori, del sistema antincendio, degli impianti idraulici esistenti negli immobili di proprietà comunale  ed il verde di pertinenza degli edifici. L'analisi dei costi previsti dal contratto Consip, che sicuramente offriva un "pacchetto" di prestazioni più ampio, ha evidenziato la maggiore onerosità di tali  prestazioni rispetto alle spese annualmente sostenute dall'ente.  Purtroppo molto spesso l'aspetto economico condiziona le possibilità  di scelta.

In merito all'affidamento ad una sola azienda delle prestazioni  riguardanti l'installazione di condizionatori, preme evidenziare  che  il ricorso alla stessa ditta è avvenuto in più occasioni, a fronte di  problematiche che si sono succedute nel tempo (sostituzione di  impianti vetusti e nuove e puntuali esigenze).

Ovviamente se vi fosse  stata la necessità di realizzare ex novo un impianto di  climatizzazione l'ufficio avrebbe valutato l'opportunità di procedere  all'affidamento della prestazione tramite gara (da espletarsi nel  rispetto delle vigenti disposizioni di legge e regolamentari)  anche  per poter avere in futuro un unico riferimento (in termini di ditta)  per gli interventi di tipo manutentivo che detti impianti possono  richiedere.

In merito alle procedure seguite per l'affidamento delle prestazioni in economia, preme far rilevare che le stesse sono sempre state  eseguite nel rispetto delle disposizioni di legge e sulla base delle  procedure e delle norme regolamentari di cui questa Amministrazione si  è dotata ed i cui riferimenti normativi sono sempre stati citati negli  atti assunti sia in sede di affidamento che di liquidazione delle  prestazioni svolte.

Vorrei infine ricordare, come la scelta delle procedure di gara e dei sistemi di affidamento dei lavori è in capo al responsabile del  procedimento che di volta in volta, in relazione alla problematica da  risolvere e nel rispetto dei principi sopra richiamati, opta per il  procedimento ritenuto di economicamente più vantaggioso per  l'Amministrazione.

Infine per quanto concerne la riduzione del ricorso a ditte esterne  per prestazioni che possono essere svolte  dal personale interno, si  fa semplicemente presente  che da sempre, prima di ricorrere ad un affidamento a ditta esterna all'ente, cerchiamo di risolvere il  problema con nostro personale, ma molto spesso il nostro organico (che durante gli anni della passata amministrazione è stato drasticamente  ridotto in termini numerici) non è in grado di poter garantire  nei tempi richiesti la  risoluzione del problema.

In merito alla possibilità di far eseguire direttamente  all'imbianchino dipendente determinate prestazioni, si precisare, che  il ricorso a ditta esterna si è reso necessario poiché lo stesso ha beneficiato e sta beneficiando del periodo di astensione dal lavoro per "riposi giornalieri"   ed ha beneficiato del congedo parentale previsto dal contratto di lavoro, che oltre al normale periodo di  ferie, ha permesso di assentarsi dal lavoro per ulteriori 30 giorni, che sono stati usufruiti nel periodo compreso tra il 20.07.2011 ed il  9.09.2011."

 

L'amministrazione comunale

 

 

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: