Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 12:11 - 25/11/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Io a queste considerazioni metafisiche sulla condotta umana degli eletti , ci ho sempre creduto poco .

Se la Costituzione prevede che il rappresentante eletto rappresenti l'elettore pur non essendone .....
CALCIO

Che la sorte di Frustalupi fosse fortemente in bilico, era la classifica stessa a dirlo.

CALCIO

Una cosa ci teniamo a dirla: noi di Valdinievole Oggi non siamo osservatori imparziali. Siamo sportivi, ci mancherebbe altro. Ma siamo tifosi della Pistoiese e soffriamo tantissimo quando vediamo la nostra squadra arrancare in questo modo.

RALLY

Si è conclusa sull’ultima pedana d’arrivo del Campionato Italiano Rally la stagione sportiva di Simone Baroncelli e Donato Bartilucci, portacolori della scuderia Jolly Racing Team impegnati sulle strade dell’ultimo appuntamento del Tricolore 2020.

CALCIO

I campionati non si vincono né si perdono a novembre. Ma per la Pistoiese non è più tempo di lasciare punti preziosi agli avversari. Come, purtroppo, è accaduto nella scorsa gara di campionato con l' Olbia che, con tutto il rispetto per la formazione sarda, non è certo un fulmine di guerra.

RALLY

Novantadue chilometri di prove speciali, le più attese della stagione, quelle che incoroneranno i campioni nazionali.

RALLY

Ha confermato il ruolo di assoluta protagonista, la scuderia Jolly Racing Team. Il sodalizio di Larciano si è infatti congedato dall’asfalto del Rally di Pomarance con il primato conquistato nel confronto tra le scuderie partecipanti.

SPORT

Autodemolizioni Dolfi, azienda leader del settore di demolizione e smaltimento dei veicoli a motore, entra nel calcio maschile e nella pallavolo femminile, supportando Sporting Casini e Progetto Volley Bottegone.

BASKET

Durante la settimana sono state riscontrate alcune positività al Covid-19. Pertanto la gara interna contro il Jolly Livorno, che si sarebbe dovuta disputare sabato 14 novembre, è stata rinviata a data da destinarsi.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Valerio Massimo Manfredi.

none_o

Il libro «Videomodeling e autismo. Descrizione di un intervento educativo», è stato pubblicato da Erickson Live.

Vivevo la vita,
che non è infinita,
senza l’offesa
del .....
FILIATELIA
di Giancarlo Fioretti

Dal 10 novembre è possibile acquistare il francobollo.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Nato a Vienna nel 1747 è stato Granduca di Toscana dal 1765 al 1790.

SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA MARGINE COPERTA

asd " ENERGY .....
Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
CHIESINA UZZANESE
Schianto fatale per un motociclista che non riesce a evitare Bmw

28/5/2012 - 9:26

Un’ultima chiamata agli amici. «Io resto indietro, non preoccupatevi». È l’ora di pranzo quando Jan Klaczynski, 56 anni, originario della Polonia, cittadino olandese ma residente a Chiesina, chiude la chiamata e si avvia verso il suo tragico destino in sella alla sua Ducati 900.

In quel momento con lui ci sono altri due motociclisti, gli unici rimasti del gruppetto di 30 che ha organizzato una gita all’Abetone. Mentre i tre viaggiano lungo la provinciale di Camaiore in direzione Viareggio, si trovano la strada sbarrata da un’auto. Il primo motociclista riesce a evitare l’auto. Agli altri due la schivata non riesce e finiscono addosso alla macchina. Il più giovane dei due cade a terra e resta ferito. Ad avere la peggio è però Klaczynski. Per lui non c’è più niente da fare.

Secondo le testimonianze l’auto, una Bmw con targa francese si sarebbe fermata allo stop e poi sarebbe ripartita per immettersi sulla provinciale senza vedere i motociclisti che stavano sopraggiungendo. Alla guida c’era un uomo di 30 anni.

Jan Klaczynski di professione faceva il tour operator per una società di sua proprietà chiamata “Double tour” (con sede a Pieve a Nievole).

Fonte: Il Tirreno
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




28/5/2012 - 13:39

AUTORE:
Daniela

Ciao Jan, ci siamo incontrati poco tempo fa e ci siamo messi a parlare dei vecchi tempi, dei bei giri in moto, delle tante risate che ci siamo fatti insieme ... e oggi leggiamo questa notizia col cuore spezzato.
Non dimenticheremo mai il tuo sorriso, la tua ironia, la tua simpatia, la tua semplicità e allegria, sei e resterai per sempre un caro AMICO.
Daniela e Tiziano