Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 15:10 - 21/10/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Siamo alla curva che procede con valori esponenziali .

L'economia annaspa , i lavoratori protetti dal divieto di licenziamento che sta per finire , il commercio in bambola e gli ospedali in ambasce .....
HOCKEY

L’Hockey Pistoia impone ancora la legge dell’Hockey Stadium di Montagnana, nel quale fino a ora gli arancioni non sono mai stati sconfitti, subissando di reti il Campagnano.

BASKET

Una sconfitta maturata nell’ultimo quarto quella della Nico Basket Femminile, targata Giorgio Tesi Group, a San Giovanni Valdarno (74-61), dopo tre quarti di grande equilibrio.

TIRO A SEGNO

Il Tsn Pescia sempre presente ai campus indetti sia dal Cip che da Aics ha voluto partecipare con i propri atleti ai rispettivi stage di avviamento e di perfezionamento al tiro paralimpico.

BASKET

Dopo tre quarti in perfetto equilibrio (21-20, 34-35 e 51-51 i parziali), la Nico Basket, targata Giorgio Tesi Group, cede nell'ultima frazione di gioco ad una combattiva San Giovanni Valdarno, che allunga nel finale e si aggiudica meritatamente due punti importanti (74-61).

BASKET

Il Pistoia Basket 2000 è lieto di comunicare il rinnovo della partnership commerciale con OriOra.

BASKET

Il percorso della Nico Basket Femminile, di recente affiliata con Giorgio Tesi Group Pistoia, e del Bruschi Basket Galli San Giovanni Valdarno è stato piuttosto simile, fino a questo momento

HOCKEY

L’Hockey Pistoia viaggia a gonfie vele nelle competizioni nazionali che impegnano le sue varieformazioni: vittoria esterna della prima squadra nelle Marche ed esordio ottimo degli under 14 nel campionato nazionale di categoria.

RALLY

E’ ancora tempo di festeggiare, per la scuderia Jolly Racing Team. Il sodalizio pistoiese, impegnato sulle strade del Rallye Elba - appuntamento valido per il Campionato Italiano Wrc e per la Coppa Rally di Zona - si è congedato dall’asfalto dell’isola cogliendo il primato tra le vetture di classe R2B.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Alessia Gazzola.

none_o

L’artista carrarino Graziano Guiso si presenta nell’area espositiva “Sala del Grillo” del Parco di Pinocchio.

Oggi è San Michele:
è stagione delle mele
e dei chicchi d’uva .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Nato a Vienna nel 1747 è stato Granduca di Toscana dal 1765 al 1790.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Sono passati 40 anni dalla promozione delle Pistoiese in categoria A.

SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA MARGINE COPERTA

asd " ENERGY .....
Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
PALLAVOLO FEMMINILE
Titolo provinciale per l'under 12 dell'Asd Monsummano

23/4/2012 - 19:33

SERIE D  Ventiquattresima giornata di campionato per il team guidato da Pocai e Castagna, ospite della capolista Milleluci, che guida il girone a + 2 dall' Elessio Buggiano.Un inizio partita impressionante da parte del team termale, che si porta a + 8 e vince il set 15 a 25. Nel secondo set la capolista reagisce portandosi a +10 dalle monsummanesi e vince il set. Terzo set è la fotocopia del primo, solo che le casalesi reagiscono subito, si portano in vantaggio e vincono sia il terzo che il quarto set. La quota salvezza è stata raggiunta, ma per essere più sicuri sarebbe meglio vincere le ultime due partite restanti. Pocai ha schierato Nigi al palleggio, Menicocci e Maltagliati al centro, Bigalli e Moriconi bande, Farsetti opposto e Spadoni libero. Sono subentrate Meoni, Manfredini e Rossi. A disposizione: Rossetti (alla sua prima convocazione in Serie D), Nardini e Fiaschi. Assenti: Argentieri, distorsione alla caviglia e Michelotti, infortunata alla schiena.

PRIMA DIVISIONE Ennesima sconfitta per il team guidato da Pocai, battuto in casa dal PV Bottegone per 3 a 0.Per Capitan Maccioni e compagne il sogno di andare per il terzo anno di fila ai play-off è ormai infranto, considerata anche la distanza tra le termali e la quarta in classifica. A due giornate dalla fine del campionato non resta che impegnarsi al massimo per chiudere questa annata in bellezza.

UNDER 16 Una strabiliante under 16 conquista il 2° Memorial Pamela Venturi organizzato dalla società dell'Appennino P.se Volley. Il team di Pocai e Argentieri vince tutte le gare della mattina e del pomeriggio e poi vola in finale contro Agliana. Dopo aver perso il primo set, reagisce e vince sia il secondo che il terzo.Durante la mattinata le ragazze hanno giocato contro G.S. Mazzoni e Agliana, mentre nel pomeriggio hanno giocato contro la squadra di casa, Appennino P.se e Blu Volley Quarrata. Un plauso dunque alle atlete: Priscilla Rossetti, Sara Ponziani, Carlotta Bigalli, Greta Menicocci, Silvia Bercini, Angela Palmentieri, Giorgia Rossi, Claudia Perillo, Ilaria Bigozzi, Giulia Grilli, Arianna Chiavacci, Cinzia Carmagnini e Chiara Venuti.

UNDER 12 Mentre le grandi erano di scena su per le montagne, le mini-atlete di Paganelli zitte, zitte conquistano il Titolo provinciale categoria Under 12.  Nel pomeriggio di domenica le atlete hanno vinto 2 a 0 contro il Borgo e poi sono volate in finale contro la squadra di casa, Scuola Volley Pistoiese di Claudia Caramelli.Saranno ancora piccole, ma hanno una forza dentro incredibile, perdono il primo set ma si riprendono subito e grazie alla loro forza di volontà e alla loro tenacia vincono sia il secondo che il terzo set e danno inizio alle danze. Un unico grande grido: Campionesse Provinciali! Nn resta che fare i complimenti a questa bellissima squadra che ha lottato per la vittoria fino alla fine.Il roster: Elettra Tirino, Lucrezia Maccioni, Alessia Morosi, Alessandra Goti, Bianca Carmagnini, Edyes Pitrolo, Irene Mostardini, Anna Palmentieri, Sara Petrucci, Sara Bellini, Sofia Ennas, Veronica Amoriello. Allenatore: Eleonora Paganelli. Dirigente Accompagnatore: Alessio Morosi.           

Fonte: Comunicato stampa Asd Pallavolo Monsummano
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: