Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 02:02 - 26/2/2021
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Viva lo Sport .

Per capire il signor Fioretti , basterebbe l'inciso relativo a Bellanova e Scalfarotto , talmente importanti che , la Bellanova non ha profferito parola accanto al Renzi giustiziere .....
CALCIO

La Us Pistoiese 1921 ha il piacere di comunicare di essersi assicurata il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Simone Lo Faso, che ha da poco compiuto 23 anni.

BASKET

La gara interna della Nico Basket contro Virtus Cagliari, che si sarebbe dovuta disputare sabato 27 febbraio è stata rinviata, su richiesta della squadra ospite, a data da destinarsi.

RALLY

Sarà un debutto in piena regola, quello di Riccardo Baroncelli sui fondi sterrati del Rally Terra Valle del Tevere, appuntamento in programma nel fine settimana sulle strade della provincia di Arezzo.

TIRO A SEGNO

Il Tiro a segno Pescia già pronto per 1° gara Federale regionale con tutte le disposizioni del Dpcm e il comitato regionale Uits ha presentato le nuove strategie di allenamento “on line” per i tiratori toscani.

SCI

Un notevole sforzo organizzativo, che sta portando a organizzare competizioni importanti e che sta contribuendo a sostenere in maniera concreta le attività e gli operatori della montagna.

BASKET

Non è una prima fortunata, quella della Giorgio Tesi Group Pistoia al PalaCarrara.

CALCIO

Desiderio non solo di salvezza, ma anche di dare un senso a questa stagione che, attualmente, 'un senso non ce l' ha'.Senza Romagnoli, Valiani e Chinellato, ospiti dell' infermeria, e Simonetti squalificato, Mister Riolfo si è visto costretto a fare di necessità virtù, inventandosi una formazione che, alla prova dei fatti, è apparsa alquanto convincente. 

BASKET

La Nico Basket, targata Giorgio Tesi Group, fa suo anche il ritorno del derby contro il Jolly Livorno – all’andata era finita 76-65 - e conquista altri due punti importanti in ottica playoff, portandosi provvisoriamente al quarto posto in classifica (56-67).

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Michael Connelly.

none_o

Con il ritorno in zona arancione della Toscana, il Moca torna a essere chiuso al pubblico. 

Guidando
Per le vie dell'Albinatico
In fuga
da un comune di .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giulio Cozzani

Storia e curiosità del comune di Buggiano.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti
SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA MARGINE COPERTA

asd " ENERGY .....
Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
none_o
Uzzano, allarme per il campanile della Costa

23/4/2012 - 8:28


E'  allarme per il  campanile della Chiesa della Costa. I tecnici al lavoro hanno  avvertito la cittadinanza  del rischio del crollo di pietre con cartelli posti  nelle vicinanze della struttura. Il  campanile infatti versa in pessime condizioni. Complice anche il maltempo, nei giorni scorsi ci sono stati alcuni cedimenti nella struttura. Anche la scossa tellurica della settimana scorsa, cui si devono aggiungere le forti escursioni termiche registrate nel corso dell'inverno e di questo inizio primavera, hanno contribuito  a danneggiare il  campanile. La curia vescovile si  è immediatamente mobilitata  per fare quanto necessario per salvare l'edificio di grande valore artistico e storico.  C'è la necessità però di fare ricorso ad una strumentazione specifica per un intervento di consolidamento definitivo.

Fonte: La Nazione
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




25/4/2012 - 0:19

AUTORE:
Cittadino

Ma quale valore artistico e storico?! Questo è solo un'immagine del degrado e della noncuranza. Costerebbe meno se venisse tenuto in buono stato nel tempo invece di aspettare che si riduca così!!

23/4/2012 - 20:03

AUTORE:
Dispiace

Dalla foto si nota che questo campanile stà ritto per miracolo.Dispiace come valdinievolino vedere queste cose che ,non nascono dalle variazioni termiche di questo periodo,ma sono il frutto dell'incuria centenaria (la struttura romanica della chiesa dei Santi Bartolomeo e Silvestro ha dei muri esterni del XIII secolo) di chi doveva provvedere per tempo ma ha preferito che le cose andassero in questa direzione.