Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 08:10 - 22/10/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Siamo alla curva che procede con valori esponenziali .

L'economia annaspa , i lavoratori protetti dal divieto di licenziamento che sta per finire , il commercio in bambola e gli ospedali in ambasce .....
TIRO A SEGNO

Si è conclusa al poligono di tiro a segno di Pescia, in contemporanea con il Tsn di Pietrasanta, la seconda gara regionale federale indetta dall’Uits e la prima del  dopo il Covid-19.

HOCKEY

L’Hockey Pistoia impone ancora la legge dell’Hockey Stadium di Montagnana, nel quale fino a ora gli arancioni non sono mai stati sconfitti, subissando di reti il Campagnano.

BASKET

Una sconfitta maturata nell’ultimo quarto quella della Nico Basket Femminile, targata Giorgio Tesi Group, a San Giovanni Valdarno (74-61), dopo tre quarti di grande equilibrio.

TIRO A SEGNO

Il Tsn Pescia sempre presente ai campus indetti sia dal Cip che da Aics ha voluto partecipare con i propri atleti ai rispettivi stage di avviamento e di perfezionamento al tiro paralimpico.

BASKET

Dopo tre quarti in perfetto equilibrio (21-20, 34-35 e 51-51 i parziali), la Nico Basket, targata Giorgio Tesi Group, cede nell'ultima frazione di gioco ad una combattiva San Giovanni Valdarno, che allunga nel finale e si aggiudica meritatamente due punti importanti (74-61).

BASKET

Il Pistoia Basket 2000 è lieto di comunicare il rinnovo della partnership commerciale con OriOra.

BASKET

Il percorso della Nico Basket Femminile, di recente affiliata con Giorgio Tesi Group Pistoia, e del Bruschi Basket Galli San Giovanni Valdarno è stato piuttosto simile, fino a questo momento

HOCKEY

L’Hockey Pistoia viaggia a gonfie vele nelle competizioni nazionali che impegnano le sue varieformazioni: vittoria esterna della prima squadra nelle Marche ed esordio ottimo degli under 14 nel campionato nazionale di categoria.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Alessia Gazzola.

none_o

L’artista carrarino Graziano Guiso si presenta nell’area espositiva “Sala del Grillo” del Parco di Pinocchio.

Oggi è San Michele:
è stagione delle mele
e dei chicchi d’uva .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Nato a Vienna nel 1747 è stato Granduca di Toscana dal 1765 al 1790.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Sono passati 40 anni dalla promozione delle Pistoiese in categoria A.

SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA MARGINE COPERTA

asd " ENERGY .....
Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
PESCIA
Torna di moda il progetto Gentili sul fiume: sopraelevata e sala congressi

7/4/2012 - 9:43

Il fiume è un patrimonio di cui i pesciatini vanno fieri. Tanta gente trascorre lungo le rive parte della giornata. L’architetto paesaggista Luigi Martelli intende riproporre il progetto del pesciatino Vittorio Gentili, che due anni fa stupì la comunità con il progetto “Tra ponte e ponte”, con la realizzazione sul fiume di una struttura polifunzionale e a bassissimo impatto ambientale, nell’ottica di creare spazi ricreativi e di incontro.

La struttura consiste in un camminamento su di una sopraelevata a circa 5 metri dal letto del fiume. In acciaio zincato a caldo, la struttura è caratterizzata da lunghe navate così da consentire una perfetta sintonia con l’ambiente. La platea è in vetro blindato, con trattamento antiscivolo. Lunga 180 metri e larga 20, potrebbe collocarsi, secondo Gentili, tra la passerella Sforzini e il ponte del Duomo. Alla fine del percorso, sul lato nord, potrebbe trovare posto una struttura chiusa di 400 mq in policarbonato, da adibire a sala congressi o auditorium. Un progetto il cui costo fu stimato in 10 milioni di euro.

Fonte: La Nazione
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




9/4/2012 - 14:25

AUTORE:
Progetto

Forse non avete letto bene che il comune di Pescia è sull'orlo della bancarotta e con quali mezzi finanziari si potrebbe fare codesto ponte-ponte che costerebbe l'irrisoria cifra di 10 milioni di euro.Fantasie irrealizzabili come il ponte di Messina.

7/4/2012 - 15:36

AUTORE:
PAOLO GALLI

che dire , queste iniziative sono a mio parere ben accetate, il problema non è tanto l'idea ma realizzarla, non vorrei facesse la fine delo concorso di idee per la piazza mazzini, tutto in una bolla di sapone, purtroppo!!