Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 14:08 - 07/8/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Faccio una considerazione:
viviamo in un mondo di poveretti.
Circa un mese fa . qualcuno mi accuso' di prendere in giro le forze dell'ordine . Ricordo che l'operazione si risolse in quantità risibili .....
IPPICA

L’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme entra nella fase più importante della stagione.

IPPICA

All'Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme sarà un agosto speciale e diverso dalle precedenti edizioni.

RALLY

Un “filotto” di soddisfazioni che prosegue nella sua continuità, quello che ha elevato - anche questo fine settimana - la programmazione nazionale di Jolly Racing Team.

CALCIO

La Us Pistoiese 1921 comunica che la decisione tanto attesa è arrivata: Nicolò Frustalupi è il nuovo allenatore.

SCHERMA

Grande soddisfazione per il tecnico della Scherma Pistoia Alberto Carboni, che è stato convocato nello staff azzurro per l’allenamento della nazionale paralimpica in corso a Tirrenia.

RALLY

Previsto per il 5 e 6 settembre, in anticipo rispetto alla data di origine (in ottobre) a causa della rimodulazione del calendario sportivo nazionale.

BASKET

Il Pistoia Basket è lieto di comunicare di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive dell’atleta Dario Zucca. Il lungo sardo, reduce dall’esperienza a Rieti, ha firmato un contratto annuale.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana sabato sera che coincide con la prima riunione di trotto di agosto, il mese più atteso dagli appassionati per via degli appuntamenti più importanti della stagione montecatinese.

none_o

Il libro racconta l’esperienza di Vicofaro.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadiori di Montecatini è dedicata all'ultimo libro di Don Winslow.

C’è una casa in riva al mare,
è la casa dell’amore,
che .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti

Scorza ebbe strettissimi legami con la Valdinievole e con Montecatini in particolare.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

La vittoria doveva essere scontata per Firenze, ma non andò così.

Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
cerco qualsiasi mansione x impegno mia giornata sono dinamico .....
PIEVE A NIEVOLE
Udc: "Coi soldi dei Mondiali nessun intervento in via Empolese o svincolo A11"

4/4/2012 - 16:52

Riceviamo da Gino Giulietti, capogruppo Udc a Pieve a Nievole, un comunicato relativo ai mondiali di ciclismo 2013 e alle problematiche di viabilità ad essi inerenti: si tratta della risposta alla interpellanza avanzata dallo stesso Giuletti e discussa nel corso del consiglio comunale di ieri sera.

 

"Sulla questione dei Mondiali di ciclismo 2013 il sindaco Alamanni e il consigliere con delega allo sport Niccoli hanno fornito in consiglio comunale la cifra a carico del nostro Comune.

Come sottolineato dal sottoscritto e riportato dalla stampa locale, ad oggi la cifra stanziata dalla Regione Toscana per i lavori di manutenzione inerenti il percorso della carovana dei mondiali di ciclismo del prossimo anno ammonta a 8 milioni di euro.

Altri 210 mila sono stanziati dalla Provincia mentre ai Comuni è stato chiesto un cofinanziamento di 500 mila euro, il 50% in proporzione agli abitanti e il restante 50% in proporzione ai chilometri di tracciato sui quali transiterà la corsa.

A Pieve i mondiali costeranno 32.767,85 euro. Le strade che saranno interessate dai lavori sono via Mezzomiglio, Corso Matteotti, via Mimbelli, via Colonna, via Amendola e via Monsummanese.

Come si vede nessun intervento sarà previsto per la via Empolese (comprese le tanto declamate rotonde), ne tanto meno per lo svincolo del casello autostradale come auspicato da tempo, ecco che allora, preso atto della risposta e della volontà del sindaco che ha invitato a seguire attentamente l’evolversi delle dichiarazioni della presidente della Provincia Fratoni, allorquando ebbe a dichiarare che l’aumento dell’aliquota dell’RCA dal 12,5 al 15,5% sarebbe stato impiegato per eseguire i lavori mai realizzati da Autostrade per l’Italia spa, ho comunicato che oltre al “Question time” al Ministro su questo tema, sarà anche formalizzata in Provincia dal nostro capogruppo Marco Baldassarri un’interpellanza specifica per capire, come e quando l’impegno assunto nel giugno 2011 e pubblicato sulla stampa potrà essere realizzato, atteso che i cittadini pistoiesi e della Valdinievole i soldi per la soluzione del problema dello svincolo li hanno già pagati saldando il premio dell’assicurazione delle loro auto".

Fonte: Udc
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




4/4/2012 - 22:41

AUTORE:
david

perchè dovrebbero dare soldi x una via che manco ci passa la corsa? perchè dovrebebro dare i soldi a un comune in cui la corsa passa per l'1% su 240 km circa...inoltre le provincie son state costrette a aumentare lRCA auto per via del federalismo fiscale dell'asse silvio-bossi...ma veramente pensate che a monti in qualità di ministro delle finanze interessi dei mondiali di ciclismo monti è lo stesso che nn ha firmato la garanzia x ROMA 2020..pensate che interessi un evento minore??? suvvia siamo realistici con i soldi spesi x andare a fare i protocolli di intesa che non hanno portato a nulla ce ne facevo 10 di rotonde....e quando era tutto pronto ci fu una persona che non firmò accordo..e spese 40.000 mila eruo x farsi dire che...serve una rotodonda (aaaaaah che geni) anzi no...2...esageriamo!!! e ora aspettiamo sti mondiali che interessano pieve x..vediamo 3,31km hanno detto...
inoltre vorrei far notare come manchi un'interpellanza del consigliere giulietti...in tema di amianto...un tema serissimo in cui siamo scadenti in cui nn vi è una normativa regionale che impegna i comuni a fare i censimenti..la legge esite facciamola applicare fate interpellanze x avere un censimento dell'amianto non per una corsa..l'amianto uccide...ora anche i magistrati l'hanno detto..e a pieve nn vi è uno solo di edifici con amianto