Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 02:10 - 24/10/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Abbiamo proprio toccato il fondo. In pieno centro ospiti i cari amici protetti dal santo Padre Biancalani
Gira che ti rigira sono approdati a Montecatini. . .
Grazie Sindaco e pensare che credevo in .....
BASKET

Nell’accogliente sede pistoiese di Per Dormire, storico sponsor del Pistoia Basket 2000 che ha da poco presentato un innovativo progetto di rebranding aziendale, sono stati presentati ufficialmente ai media l’esperto lungo statunitense Deshawn Sims e la talentuosa guardia nostrana Lorenzo Querci.

BASKET

La sconfitta nel derby di San Giovanni Valdarno ha lasciato l’amaro in bocca a Nerini e compagne che in settimana hanno raddoppiato gli sforzi per arrivare pronte alla sfida contro Faenza.

TIRO A SEGNO

Si è conclusa al poligono di tiro a segno di Pescia, in contemporanea con il Tsn di Pietrasanta, la seconda gara regionale federale indetta dall’Uits e la prima del  dopo il Covid-19.

HOCKEY

L’Hockey Pistoia impone ancora la legge dell’Hockey Stadium di Montagnana, nel quale fino a ora gli arancioni non sono mai stati sconfitti, subissando di reti il Campagnano.

BASKET

Una sconfitta maturata nell’ultimo quarto quella della Nico Basket Femminile, targata Giorgio Tesi Group, a San Giovanni Valdarno (74-61), dopo tre quarti di grande equilibrio.

TIRO A SEGNO

Il Tsn Pescia sempre presente ai campus indetti sia dal Cip che da Aics ha voluto partecipare con i propri atleti ai rispettivi stage di avviamento e di perfezionamento al tiro paralimpico.

BASKET

Dopo tre quarti in perfetto equilibrio (21-20, 34-35 e 51-51 i parziali), la Nico Basket, targata Giorgio Tesi Group, cede nell'ultima frazione di gioco ad una combattiva San Giovanni Valdarno, che allunga nel finale e si aggiudica meritatamente due punti importanti (74-61).

BASKET

Il Pistoia Basket 2000 è lieto di comunicare il rinnovo della partnership commerciale con OriOra.

none_o

Nasce "Spazio Zero" un nuovo luogo espositivo dedicato alla alla promozione delle arti contemporanee.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Alessia Gazzola.

Oggi è San Michele:
è stagione delle mele
e dei chicchi d’uva .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Nato a Vienna nel 1747 è stato Granduca di Toscana dal 1765 al 1790.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Sono passati 40 anni dalla promozione delle Pistoiese in categoria A.

SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA MARGINE COPERTA

asd " ENERGY .....
Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
MONTECATINI
Nuove opportunità di preparazione e terapie per gli sportivi alle Terme Redi

10/1/2012 - 12:14

Grazie alla collaborazione nata tra le Terme di Montecatini e la Polisportiva Monsummanese Canyon Team, gli atleti della società capitanata dal ds Alessio Giusfredi stanno svolgendo la preparazione fisica invernale presso il centro di attività motoria adattata delle terme Redi di Montecatini. Le sedute vedono impegnati gli atleti con esercizi di allenamento funzionale spefico per tale sport,gli stessi sono sottoposti a esercizi di forza di coordinazione e posturali, nonché trattamenti termali in vasca romana e in piscina per rilassamento muscolare.
I responsabili del centro, dott. Luca Barni, dott. Francesco Bruni e la dott.ssa Daniela Barni con la supervisione del direttore sanitario delle Terme dr. Antonio Galassi,  stanno inoltre svolgendo una ricerca scientifica sui benefici correlati all'utilizzo di acqua termale in vasche con idromassaggio e arricchimento di ozono  per la prevenzione e la cura dei DOMS (delayed-omset muscle, soreness) ovvero “il dolore muscolare tardivo".
Molti sportivi ritengono che sia responsabile dell'indolenzimento muscolare, l'accumulo di acido lattico; in realtà la lattoacidosi provoca dolore muscolare in maniera veloce, successivamente a sforzo eccessivo ma, altrettanto in maniera veloce (circa un'ora) si ha la  scomparsa del "fastidio" muscolare legato a detto accumulo . Per quanto riguarda, invece, il dolore muscolare tardivo che si verifica dopo circa10 ore dallo sforzo atletico e può prolungarsi anche per una settimana, la responsabilità è da attribuirsi a vere e proprie rotture che si creano a livello delle bande di congiunzione delle strutture proteiche  della muscolatura (in prossimità delle linee Z) con produzione di mediatori chimici di infiammazione e del dolore. Tale manifestazione è suffragata dall'aumento nel sangue di CPK, LDH, Macrofagi e Leucociti.
Dai primi risultati curati dai dottori in scienze motorie del Centro di attività motoria adattata delle Terme Redi, con scale di valutazione del dolore, attraverso VAS, Scala Visiva Analogica e NRS, Numeric Paints Intensity, negli atleti testati emergono risultati significativi, con una riduzione del dolore tardivo di quasi il 50% del gruppo campione sottoposto a balneoterapia termale, rispetto al gruppo controllo che non ha effettuato nessun trattamento. Altre indagini sono comunque tuttora in corso.
I dati che verranno ufficialmente pubblicati a fine sperimentazione hanno lo scopo di dimostrare l'efficacia innovativa di tale trattamento crenoterapico rispetto alle classiche metodiche (sauna, crioterapia, cicloterapia, ecc) usate per il recupero funzionale dell'attività muscolare.
Se tali dati si dimostreranno definitivamente probanti, la medicina termale e sportiva potranno aggiungere un ulteriore tassello culturale al proprio bagaglio terapeutico.

Fonte: Terme
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: