Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 01:12 - 09/12/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Notizia fresca fresca :
Due anziani, pensione sociale , che procedevano con fare sospetto, sono stati fermati dalla GDF .
Alle varie domande , fra l'altro hanno dichiarato di andare a comprare le .....
HOCKEY

La prima fase dei campionati nazionali indoor non arride alle formazioni dell'Hockey Club Pistoia impegnati nei vari tornei.

BASKET

La Gioielleria Mancini impegnata in trasferta ancora con una sfida inedita contro l’Audax Carrara di Francesco Tealdi. Nelle fila monsummanesi da segnalare il ritorno di Gabriele Bellini dopo quasi due mesi di assenza.

RALLY

È un resoconto soddisfacente, quello analizzato da Jolly Racing Team a conclusione del Rally della fettunta, appuntamento svoltosi nel fine settimana sulle strade della provincia di Firenze.

BASKET

Trasferta amara per la Over Nico Basket, che dopo tre quarti giocati in equilibrio, cedono negli ultimi 10 minuti sotto i colpi di una Pielle Livorno in serata di grazia.

BASKET

Fabo Herons annuncia la fine del rapporto di lavoro con Federico Casoni.

CALCIO

Domenica alle ore 14:30 lo stadio "Idilio Cei" di Larciano ospiterà il sessantunesimo derby della storia in campionato tra viola ed azzurri.

BASKET

La Fabo Herons ha un assetto totalmente nuovo, dopo aver preso in A2 Adrian Chiera, dalla serie superiore arriva anche l’ultimo inserimento rossoblù, Marco Arrigoni, milanese, 31 anni, 3 promozioni dalla B alla A2, l’ultima qualche mese fa con Rimini, di cui era capitano.

RALLY

Due stagioni su asfalto e, al termine della seconda per la GR Yaris Rally Cup, arriva il debutto su fondo sterrato. Avrà luogo nel fine settimana prossimo, 10 e 11 dicembre, in occasione del Rally del Brunello, sesto e conclusivo atto del Campionato Italiano Rally Terra, a Montalcino, Siena.

none_o

Gli spazi espositivi della biblioteca concludono il 2022 con una mostra del pittore pistoiese Paolo Tesi.

none_o

A dicembre e gennaio le sedi di Pistoia Musei restano sempre aperte.

Per te, che sei per me una fiammella,
che generasti il figlio .....
IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Tuiles au chocolat.

IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

Sales and Didactic Consultant

Descrizione della posizione

SI .....
E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
PERSONAGGI
E' morta Maria Eletta Martini, madre della Repubblica

3/1/2012 - 17:26

Il 2011 si è concluso con un grave lutto per la politica toscana e nazionale; è venuta a mancare Maria Eletta Martini, figura storica del cattolicesimo democratico italiano. Figlia di Ferdinando, militante del Ppi e antifascista, la Martini fu staffetta partigiana e nel 1946 avviò il suo impegno politico nella DC. Consigliere comunale a Lucca, nel 1963 iniziò la sua lunga e proficua attività parlamentare, conclusasi secondo la sua volontà nel 1992, per favorire il ricambio generazionale. Allieva e amica di Aldo Moro, dal ’78 all’83 fu vicepresidente della Camera, sotto le presidenze di Pietro Ingrao e di Nilde Iotti. In sede legislativa, s’interessò particolarmente dei problemi sociali e sanitari, divenendo promotore e relatore unico del nuovo Diritto di Famiglia e portando a conclusione la legge istitutiva del Servizio sanitario nazionale. Dal ’78 al ’94, ha presieduto il Comitato per i problemi della popolazione presso la Presidenza del Consiglio. Molto sensibile al volontariato, nel 1984 fondò il Centro Nazionale di documentazione e studi sul Volontariato (CNV), di cui è stata presidente sino al 2008.
"Personalmente - dice Alessandro Riccomi, consigliere del Comune di Uzzano - ho avuto la fortuna di conoscere l’On. Martini nei primi anni Duemila e di partecipare ai suoi incontri di formazione politica per giovani, durante i quali ci insegnava cosa vuol dire l’impegno cristiano per il bene comune e il significato della laicità nell’azione politica, che si esercita tramite l’ascolto delle varie tesi, la mediazione e la sintesi". Prosegue Riccomi: "Il 30 novembre 2003, da giovane dirigente della Margherita di Uzzano, invitai la Martini a tenere un incontro sulla figura e l’opera di Giorgio La Pira, nel centenario della nascita. Rimasi stupito dalla grande capacità della Martini di entrare in empatia con le persone comuni, che venivano a salutarla e a ringraziarla del sostegno nella risoluzione di problemi piccoli e grandi, per i quali si erano rivolti a lei tanti anni prima e da lei avevano ottenuto soddisfazione. Ringrazio Maria Eletta per l’esempio di onestà intellettuale e rettitudine morale, che è mia ferma intenzione seguire nel cammino, non privo di difficoltà ma stimolante, al servizio della comunità di Uzzano."

 


Fonte: Alessandro Riccomi, consigliere comunale di Uzzano
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




4/1/2012 - 8:10

AUTORE:
Pietro Rosellini, consigliere capogruppo PD

Mi trovo pienamente concorde con l'amico Alessandro. La Martini è un utilissimo esempio di donna impegnata in politica come servizio e da additare a chi si avvicina a questa "arte", giovani e vecchi. In un momento di sbandamento politico e morale è importante conservare e far conoscere simili persone agli italiani: ce ne è davvero bisogno!