Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 20:12 - 04/12/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Notizia fresca fresca :
Due anziani, pensione sociale , che procedevano con fare sospetto, sono stati fermati dalla GDF .
Alle varie domande , fra l'altro hanno dichiarato di andare a comprare le .....
CALCIO

Domenica alle ore 14:30 lo stadio "Idilio Cei" di Larciano ospiterà il sessantunesimo derby della storia in campionato tra viola ed azzurri.

BASKET

La Fabo Herons ha un assetto totalmente nuovo, dopo aver preso in A2 Adrian Chiera, dalla serie superiore arriva anche l’ultimo inserimento rossoblù, Marco Arrigoni, milanese, 31 anni, 3 promozioni dalla B alla A2, l’ultima qualche mese fa con Rimini, di cui era capitano.

RALLY

Due stagioni su asfalto e, al termine della seconda per la GR Yaris Rally Cup, arriva il debutto su fondo sterrato. Avrà luogo nel fine settimana prossimo, 10 e 11 dicembre, in occasione del Rally del Brunello, sesto e conclusivo atto del Campionato Italiano Rally Terra, a Montalcino, Siena.

CICLISMO

A partire dalle 16.30 di sabato 3 dicembre si terrà la premiazione delle società pistoiesi di ciclismo per l'anno 2022.

SPORT

Tredicesima edizione per la giornata del veterano dello sport e premiazione dell'atleta dell'anno. La cerimonia si terrà al ristorante Barbarossa di Serravalle il 3 dicembre alle 17,30.

BASKET

Fabo Herons Montecatini comunica di avere raggiunto un accordo per le prossime tre stagioni sportive, sino al 2024-25 compreso, con Marco Arrigoni, ala-centro di 198 cm, proveniente dalla Serie A2, che era in forza alla Rinascita Basket Rimini, di cui era capitano e dalla quale si è appena liberato.

BASKET

Alessio Torrini, ala pivot classe 2005 e protagonista dell'Under 19 Silver Movind, in testa alla classifica del proprio campionato, è stato tesserato in doppio utilizzo con la Wolf Pistoia.

BASKET

Arriva il primo stop casalingo di questo campionato per la Over Nico Basket Ponte Buggianese, superata 61-76 dalla Pallacanestro Femminile Pontedera.

none_o

Sono 40 i presepi provenienti da varie regioni d’Italia e dal mondo ospitati negli Antichi Magazzini e nell’atrio del palazzo comunale.

none_o

Si tratta di un progetto no-profit: il ricavato è destinato in parte alla campagna “Salviamo le api” di Greenpeace.

Per te, che sei per me una fiammella,
che generasti il figlio .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Fritole veneziane.

Sales and Didactic Consultant

Descrizione della posizione

SI .....
E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
VINI GIUSTI
di Guido Ricciarelli
E per Natale fai un regalo giusto: regala dell’acqua.

12/12/2011 - 23:44


E per Natale fai un regalo giusto: regala dell’acqua.

 Un gesto concreto e verificabile per aiutare chi ne ha veramente bisogno,
Un’idea originale, un regalo di Natale che ha una bella storia da raccontare.

 La Famiglia Zingarelli, Carlo Macchi e 300 bottiglie di Rockea 2011

per realizzare un acquedotto in Malawi

La volta in cui il vino diventò fonte di acqua

Metti un’azienda, Rocca delle Macie, che fa entrare le telecamere tra le sue vigne e nella sua cantina; metti un giornalista, Carlo Macchi, impegnato tra l’altro in una specifica formula di comunicazione didattica grazie al suo magazine on line www.winesurf.it e YouTube per diffonderla; metti tanti professionisti che hanno dato il loro contributo gratis; aggiungi 300 persone che acquistano altrettante bottiglie di un vino irripetibile e il progetto “Rockea 2011, dal vino all’acqua” è operativo: si stanno raccogliendo i fondi per realizzare un acquedotto che alimenterà un orfanotrofio in una regione particolarmente isolata e depressa  nel sud del Malawi.

La vendita su prenotazione delle 300 bottiglie da collezione è già partita. Per sostenere il progetto è ancora possibile prenotare delle bottiglie, al costo di € 40,00 ciascuna, scrivendo a valeria.canu@roccadellemacie.com. La bottiglia può anche diventare un regalo di Natale: al momento della prenotazione verrà fornita una Gift card da inviare al destinatario del dono.

 Si può seguire il processo di produzione del vino sulla pagine YouTube di Rocca delle Macìe http://www.roccadellemacie.com/blog/?p=535 e di Winesurf http://www.youtube.com/user/WineSurfTube#p/c/F4164DB06A1E229C/19/TpenZtfOmwg.

Tutti coloro che hanno reso possibile questa produzione (Rocca, Macchi, maestranze e  fornitori di etichette, bottiglie, confezionamento etc) hanno prestato il loro lavoro gratis e Rocca delle Macìe renderà noti i dati di vendita e relativa raccolta fondi.

Tutto è cominciato un paio di anni fa quando con “Il grande fratello della vite” Carlo Macchi ha lanciato su YouTube una serie fortunata di filmati in cui mostra, stagione dopo stagione, le fasi vegetative e di sviluppo di una pianta di Sangiovese. La vite, battezzata Rockea, si trova in uno dei vigneti di Rocca delle Macìe, azienda storica di Castellina in Chianti. Da quest’anno Macchi ha continuato il suo “reality” seguendo la trasformazione del mosto in vino. Ma un prodotto così particolare, curato e carezzato, non poteva rimanere anonimo in cantina. E’ stato così che la Famiglia Zingarelli, già coinvolta in operazioni di aiuti in Africa, ha deciso di mettere in vendita le bottiglie e devolvere il ricavato ad un’opera umanitaria coordinata dall’Associazione Onlus Lufelade. L’organismo di riferimento sul posto è il Moet (Istruzione e formazione per gli orfani di Mangochi), che è impegnato a divulgare un’attenta educazione ambientale alle comunità locali in Malawi. Nel cuore di  questo progetto c’è la necessita di realizzare un impianto per la canalizzazione delle acque (vedi link sopraindicati) sia per garantire il programma alimentare per gli orfani sia perché le comunità locali possano diventare autosufficienti, imparando le tecniche di produzione e di raccolta del cibo loro necessario.

Fonte: Guido Ricciarelli
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: