Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 15:12 - 09/12/2021
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Quando un problema che riduce la lunghezza della vita viene negato o peggio favorito nella forza distruttrice, fa solo rimpiangere che i virus non abbiano occhi per discernere.

Le perversioni umane .....
BASKET

La Gioielleria Mancini torna in campo a distanza di 4 giorni dalla prima sconfitta stagionale subita contro San Vincenzo.

BASKET
Gema dieci (vittorie) e lode: a Quarrata vince 72-97 e sale a 20 punti in classifica.
PODISMO

Appuntamento  domenica prossima a Montecatini Terme per la tradizionale gara podistica <<Corsa di Babbo Natale>>, organizzata  dalla società Montecatini Terme con il patrocinio dei Comuni di Montecatini terme e Pieve a Nievole.

TAEKWONDO

Sabato 4 dicembre, presso il palazzetto del Centro Taekwondo Montecatini, si è svolto, insieme alle sedi distaccate di Pistoia, Altopascio e alla società Taekwondo Attitude, uno stage di combattimento con i bambini dai 4 ai 12 anni.

SCHERMA

L’atleta paralimpica Alessia Biagini è stata ricevuta in Comune a Pescia per celebrare una vittoria prestigiosissima in Coppa del Mondo.

JU JITSU

Dopo il pieno successo delle qualificazioni alle finali nazionali dei campionati italiani femminili e maschili di pugilato organizzate dalla Federazione pugilistica italiana a Montecatini Terme, un’altra importante manifestazione si terrà al “Palaterme”.

HOCKEY

C'è un pò di rammarico nel club arancione per l'andamento della prima giornata del Campionato Indoor di A2.

RALLY

Ha garantito soddisfazioni, il weekend motoristico di Jolly Racing Team. La scuderia pistoiese si è congedata dall’asfalto del Rally della fettunta, a Barberino Tavarnelle, condividendo con i propri portacolori risultati di spessore.

none_o

“Tuscany - The fascination of landscapes, the nobility  of art” è il titolo del nuovo libro di Luca Bracali.

none_o

Il 10 dicembre ore 17:30 sarà presentata un'ampia selezione dei collage prodotti da Flavio Bartolozzi.

Sono dieci,
l’un dell’altra è più bella:
son chiamate .....
LA TOSCANA IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Liason (primo autunnale by Sissy)

LA TOSCANA IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Un piatto delle montagne lucchesi.

E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
MONTECATINI
Silvestri: "Un'odissea per una lampada votiva"

29/11/2011 - 19:09

Cinzia Silvestri, del movimento Svegliati Italia, interviene per parlare di ...odisee dovute alle lampade votive.

 

"A Montecatini, nonostante si viva in una frenetica società telematica e certificata, per effettuare il pagamento della lampada votiva bisogna tornare al revival delle code presso uffici comunali e sportelli bancari.
Giorni fa mi reco in Comune per pagare un lumino nel cimitero di Montecatini: ho ricevuto solo la seconda lettera, quella con la scadenza 2011 (la precedente con data errata 2010 e bollettino non mi risultava pervenuta).
Vado al Punto Giallo, ma non funziona: chiedo all'Urp ed una gentile impiegata mi dice che le postazioni verranno sostituite e dunque per ora non sono operative. Mi fornisce anche gli orari degli uffici, dislocati a Villa Crema, perché il ricevimento non c'è tutti i giorni e il pagamento va fatto unicamente alla Tesoreria della Caripit.
Dunque attendo l'indomani e vado in via Foscolo: l'addetta, prima di preparare un mandato per il pagamento (evidentemente non possono fornire un duplicato di MAV o bollettino) cerca tra decine di buste tornate indietro, nella remota ipotesi che potesse esserci la mia, che ovviamente non c'è.
Mi viene consegnato quindi il mandato per la Tesoreria: faccio una domanda sciocca e chiedo se fosse possibile pagare per via telematica.
Mi viene laconicamente risposto che la banca accetta esclusivamente i pagamenti ai propri sportelli o per Posta, pertanto il destino è attendere in code più o meno lunghe. Non basta: l'addetta mi informa che dopo il pagamento devo tornare lì in ufficio per esibire la ricevuta che va registrata.
Non so se essere più indispettita o divertita: la Tesoreria è davanti Villa Crema, a due passi non metaforici, basterebbe addestrare un piccione viaggiatore come nel Medio Evo per ottimizzare il servizio, però così funziona.
Esco, supero le strisce pedonali, riesco con altri clienti a entrare in banca (la porta girevole era bloccata ma il cassiere imperterrito diceva che era aperta) e finalmente eseguo il pagamento.
Come fosse un biglietto della lotteria, sventolo la ricevuta all'impiegata comunale che registra i dati che le servono: esco da Villa Crema con un senso - consentitemi l'ossimoro - di frustrante liberazione.
Caro Comune, cara Banca, non per me, ma per le decine e decine di persone, per lo più anziane e disagiate, che provvedono a questa triste incombenza, potete studiare per il 2012  un metodo meno arcaico e conveniente per far pagare il lumino del camposanto all'utenza"

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




1/12/2011 - 16:30

AUTORE:
Lettore di giornali.

Non lavoro in Comune ma non credo che l'impiegato comunale sia tenuto a sapere cosa può o non può fare un cliente con il proprio internet banking. L'aver poi scritto quì e sul giornale ........... non sò chi ha più fatto la brutta figura!

1/12/2011 - 8:34

AUTORE:
Cinzia Silvestri

Ringrazio per il suggerimento. Solitamente utilizzo internet banking per il pagamento dei bollettini, ma è stato l'ufficio comunale a dirmi che non potevo farlo ed era questo che volevo sottolineare.

29/11/2011 - 20:52

AUTORE:
donna di mezza età che sà organizzarsi.

Si può tranquillamente pagare da casa, dall'ufficio, da dove uno è più comodo tramite internet banking perchè, con questo servizio, si possono pagare anche i bollettini postali e non importa riportare a far vedere la ricevuta di pagamento, è tutto in automatico, quindi ...in max 3 minuti questa cosa viene effettuata e se a pagare è un anziano, si faccia aiutare da un figlio, un nipote, un amico. Provate e poi mi darete ragione !