Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 21:02 - 25/2/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

ecco quello che si intende per DESTRACCIA che cita fb .
BASKET

La Gioielleria Mancini in trasferta a Castelfranco in un campo storicamente ostico per i colori blu-amaranto, dove non sono mai riusciti a vincere.

BASKET

Iniziano questa settimana i playoff del campionato di A1 Uisp di basket del comitato Pistoia-Prato. La formula prevede che la prima classificata al termine della stagione regolare sia già qualificata, di diritto, alle Final Four, che si disputeranno a fine marzo.

RALLY

Sarà parte integrante di uno dei contesti più esclusivi del panorama rallistico “terraiolo” la scuderia Jolly Racing Team, impegnata - nel fine settimana - sui fondi del Rally Val d’Orcia.

RALLY

E’ un resoconto altamente soddisfacente, quello analizzato da Jolly Racing Team a margine della partecipazione dei propri portacolori all’Adria Rally Show, confronto che ha interessato il sodalizio valdinievolino sull’asfalto dell’Adria International Raceway, nel fine settimana. 

TIRO A SEGNO

Al poligono del Tiro a segno nazionale sezione di Carrara è andata in scena nei primi tre fine settimana di febbraio la 1a gara regionale federale del 2020.

BOXE

Il folto programma dilettantistico vedeva impegnato, all’esordio nella categoria Élite (i più bravi senza caschetto) il forte e talentoso pugile di Borgo a Buggiano Miguel Bachi.

HOCKEY

Pistoia mantiene i suoi ottimi standard e nella giornata finale del Campionato nazionale di Hockey Indoor di A2

BASKET

La Gioielleria Mancini arriva da quattro sconfitte consecutive, la partita contro Ghezzano è quindi fondamentale per restare attaccati al treno play-off. 

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Vanessa Montfort.

none_o

La recensione dci questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Gian Arturo Ferrari.

Soffioni

Impalpabili infiorescenze di sambuco
soavi di luce .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

Azienda di trasporto cavalli con sede operativa in Altopascio .....
Cerco elettricista x piccolo lavoro di manutenzione citofono .....
MONTECATINI
Un successo il programma Rai "A spasso con le miss". Le altre notizie

12/9/2011 - 6:31


MISS ITALIA: UN SUCCESSO IL PROGRAMMA "A SPASSO CON LE MISS"

I programmi di Raiuno su Miss Italia si fanno largo: ieri, sabato, la seconda puntata della striscia quotidiana "Una giornata particolare a spasso con le miss", trasmessa alle ore 16,20, è stata seguita da un milione e mezzo di telespettatori, con uno share di 11,80%, due punti in più della puntata di apertura del giorno precedente.

E’ un bel successo per la struttura di Raiuno guidata da Antonio Azzalini poiché, ascolti a parte, il programma è stato molto apprezzato per le belle immagini di Pinocchio nella sua Collodi e di Pescia immersa dai fiori.

La conduttrice ieri era Daniela Ferolla (quelle delle altre puntate, Elisa Silvestrin, Pamela Camassa, Maria Perrusi e Beatrice Bocci). La trasmissione, infine, ha avuto un ascolto superiore di due punti a quella di Canale 5.


LUNEDI’ TERZA ANTEPRIMA RAIUNO

Pamela Camassa: "ragazze, entrate nella storia di Miss Italia"

Raiuno trasmetterà lunedì 12 settembre alle ore 23 la terza puntata di "UNA GIORNATA PARTICOLARE A SPASSO CON LE MISS": un modo speciale per conoscere meglio le concorrenti e le vincitrici delle edizioni più recenti del concorso. È affidata a loro infatti la conduzione di strisce quotidiane direttamente dai luoghi che ospitano Miss Italia.

"È stato un piacere immenso essere uno dei volti di questo programma - firmato da Danila Lostumbo e Stefano Sarcinelli, per la regia Carlantonio Cavazzocca Mazzanti – afferma Pamela Camassa (terza classificata del 2005) – il concorso è stato il mio punto di partenza che porto sempre nel cuore. Sono stata conquistata – precisa la giovane toscana – dai borghi caratteristici e dagli scorci naturali della provincia: Borgo a Buggiano, Buggiano Castello, Popiglio e Cutigliano… e ancora a casa di artisti e di artigiani".

Un’ottima occasione anche per Pamela – da due anni testimonial del Poker Club Lottomatica - per approfondire la conoscenza delle bellezze del territorio della sua stessa regione. Alla miss, poi, tornano in mente le emozioni vissute nel 2005, quando all’improvviso – ricorda - "ti trovi a confrontarti contemporaneamente con centinaia di ragazze, diverse per comportamenti e abitudini. Ieri come oggi, bisogna vivere questa esperienza – unica nella vita - al 100%: identità, tradizione ed evoluzione, questa è Miss Italia, dunque ragazze – invita Pamela – entrate per sempre nella storia del Paese e della tv italiana".

Prossimi appuntamenti di Raiuno, martedì 13 e mercoledì 14, sempre alle ore 23, le giornate di Maria Perrusi (Miss Italia 2009) e di Beatrice Bocci (seconda a Miss Italia nel 1994).


OGGI ALLE 18 AL GANBRINUS IL TRUCCO CON LE MISS

Robin, il make up artist, e tre modelle d’eccezione - Silvia Novais, Miss Italia nel Mondo 2011, Viola Gualandri, Miss Deborah 2010 e Rossana Giano, My Fair Miss – spiegano i segreti di un perfetto make up firmato Deborah Milano

Tre volti bellissimi per il truccatore delle star Roberto Ciasca, in arte "Robin". Domani alle 18, nella cornice liberty del Gran Caffè Gambrinus, il make up artist, allievo ed erede di Gil Cagnè, illustrerà le tecniche per realizzare un perfetto trucco naturale, da cocktail e "moda". Sono Silvia Novais, Miss Italia nel Mondo 2011, Viola Gualandri, Miss Deborah 2010 e Rossana Giano, My Fair Miss 2010.

Silvia Novais, 24 anni di San Paolo, Brasile, è un’insegnante di ginnastica. Per la neoletta reginetta di bellezza, incoronata lo scorso luglio a Reggio Calabria, il trucco è un vero e proprio piacere.

"Amo stare davanti allo specchio: è un momento tutto mio – ha detto Silvia -. Mi piace essere curata, ma semplice: insegnando fitness, non posso esagerare con il trucco. Domani farò da modella a truccatori esperti: sono curiosa di vedere il risultato".

Viola Gualandri, 22 anni di Sassuolo (Modena), è il nuovo volto di Miss Italia Channel ed ha debuttato a giugno in Calabria, per seguire, per la tv web del concorso, la finale di Miss Italia nel Mondo. Lo scorso anno, accanto al titolo di Miss Deborah Milano 2010, a Salsomaggiore Viola ha vinto anche il titolo di "Miss Tv Sorrisi e Canzoni".

"Prima di partecipare a Miss Italia mi truccavo molto semplicemente – ha detto Viola -: matita, un po’ di mascara e correttore per eliminare qualche imperfezione. Dopo aver vinto la fascia di Miss Deborah Milano, sono molto migliorata. Ho passato un anno in tour per l’Italia nelle migliori profumerie, a contatto con i migliori truccatori – ha commentato -. Grazie a loro, oltre a conoscere tutte le novità del settore, ho imparato a scegliere i colori del trucco, abbinarli all’abito e, soprattutto, a evitare gli errori più "gravi". La cosa fondamentale – ha proseguito – è imparare a realizzare una base perfetta con il fondotinta, il correttore e il fard, evitando le macchie. Tutte le ragazze e le donne che parteciperanno all’incontro di domani con Robin potranno imparare a farlo e si sentiranno sempre belle e in ordine, anche per andare al supermercato".

Rossana Giano, 24 anni da Caserta, ha vinto l’anno scorso il titolo di "My Fair Miss" e per l’edizione 2011 del Concorso collabora attivamente con Miss Italia Channel, la web tv di Miss Italia. Per lei, che ama l’arte, il trucco è importante, a patto però che non sia eccessivo.

"Mi piace molto truccarmi – dice Rossana -: la considero una forma artistica di espressione. Amo i colori sfumati, soprattutto per gli ombretti. Nella vita di tutti i giorni uso un trucco leggero, semplice: un po’ di matita, un tocco di mascara e un po’ di terra sugli zigomi. Domani – ha commentato – mi affiderò alla mano di truccatori esperti e competenti, che mi faranno sentire una vera principessa". Rossana ha da poco terminato un corso di teatro. "Vorrei poter iniziare una carriera in questo ramo dello spettacolo – ha confessato -. Amo l’arte in tutte le sue espressioni: mi sono diplomata al liceo artistico, ho frequentato una bottega artigiana e dipingo su ceramica"

 

MISS ITALIA. IL GRUPPO DELLE RISERVE TORNA A SEI

Richiamate a Montecatini Terme tre miss dopo la rinuncia di quattro riserve. Omaggio alla taglia 44

La decisione arriva dopo le consultazioni con la commissione tecnica: vengono richiamate a Montecatini Terme l’emiliana Alice Catalano, la campana Claudia Puglia e la toscana Isotta Carapelli, che si aggiungeranno alle tre riserve già presenti: Luana Mura, Noemi Guglietta e Vittoria Gazzaneo.

Il gruppo delle riserve torna dunque a sei, come era stato annunciato da Fabrizio Frizzi la sera del 29 agosto scorso, quando la giuria tecnica ha decretato chi, tra le 233 prefinaliste, avrebbe avuto accesso alla fase successiva del Concorso.

«Il giorno dopo la serata delle Prefinali, quattro delle riserve nominate da Fabrizio hanno deciso di ritirarsi: Maria Pia Musto, Rachele Mori, Benedetta Santirosi e Jessica Ienna hanno comunicato di voler tornare a casa – spiega Patrizia Mirigliani. – I nostri legali hanno preso atto della loro volontà e l’hanno trascritta».

«Ma il gruppo delle sei riserve andava reintegrato. – continua la patron di Miss Italia – Abbiamo dunque richiamato queste tre ragazze, Alice, Isotta e Claudia, d’intesa con il presidente della giuria tecnica, Fabrizio Frizzi». Ed è stato proprio lui a fare questa scelta, indicando tre ragazze dalle forme più morbide.

La decisione vuole rendere omaggio all’iniziativa portata avanti dal Concorso quest’anno, che assume una valenza importante soprattutto sul piano sociale. «Nell’anno dell’introduzione della taglia 44 e della lotta all’eccessiva magrezza sulle passerelle non poteva essere fatta scelta migliore», conclude Mirigliani.
 

 

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: