Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 18:11 - 28/11/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Caro Beppe .
Il cesso è il giardino o il padrone di casa ?
Quasi tutti noi , abbiamo telefonini fenomeno , addirittura molti con infrarosso .
cAre vittime perché non ci fate una serie di foto .....
BASKET

Arriva il primo stop casalingo di questo campionato per la Over Nico Basket Ponte Buggianese, superata 61-76 dalla Pallacanestro Femminile Pontedera.

BET

L'offerta di bonus agli scommettitori è una caratteristica distintiva dei bookmaker online. Nel tentativo di attirare l'attenzione degli scommettitori online, le società sportive offrono scommesse gratuite e altre promozioni. Qui di seguito, mettiamo in evidenza tutte le caratteristiche del loro utilizzo per la carriera di scommesse online.

RALLY

Nella serata di ieri, al Nursery Campus dei Vivai Vannucci, a Pistoia, si è svolta la cerimonia di premiazione della seconda edizione del Campionato Provinciale ACI Pistoia – “Memorial Roberto Misseri”,

BASEKT

La Gioielleria Mancini torna fra le mura amiche nell’incontro valevole per la nona giornata contro il Galli San Giovanni Valdarno.

RALLY

Definite le classifiche della seconda edizione del campionato provinciale Aci Pistoia – “Memorial Roberto Misseri”.

HOCKEY

Si apre la stagione indoor che vedrà impegnato l'Hockey Club Pistoia nei massimi campionati nazionali.

TIRO A SEGNO

La  seconda e ultima prova di qualificazione al Campionato d’inverno si è svolta al poligono di Siena.

RALLY

Le due Skoda Fabia di Pavel Group al via dell’11^ Ronde Valli Imperiesi (Imperia) nello scorso fine settimana, hanno portato al team di Serravalle Pistoiese, altrettante soddisfazioni, entrando nella top ten assoluta.

none_o

È stato recentemente pubblicato il volume "Raccontare la Resistenza a scuola. Esperienze e riflessioni".

none_o

Sabato 26 novembre, dalle ore 17 la galleria d'arte ArtistikaMente a.c., inaugura la nuova sede in via Porta al Borgo.

Per te, che sei per me una fiammella,
che generasti il figlio .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Fritole veneziane.

Sales and Didactic Consultant

Descrizione della posizione

SI .....
E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
MASSA E COZZILE
Anziano si barrica in casa con quattro fucili e minaccia il suicidio

24/7/2011 - 7:27

Massa e Cozzile

 

 

 66enne armato di fucile si barrica nell’abitazione minacciando il suicidio

.
Nella tarda mattinata di ieri i militari del NORM della Compagnia di Montecatini Terme e delle Stazioni di Buggiano e Ponte Buggianese sono intervenuti in via Leopardi a Massa e Cozzile ove un 66enne, abitante del luogo, dopo un diverbio con i familiari scaturito per futili motivi, si è barricato in uno stanzino dotato di finestra prospiciente all’esterno della propria abitazione, dentro cui aveva portato quattro fucili da caccia regolarmente detenuti, minacciando il suicidio.

 

 L’uomo, che aveva subito minacciato uno dei familiari che tentava di sfilargli dalle mani uno dei fucili che aveva appoggiato alla grata della finestra, evidenziava un forte stato di tensione, alternando momenti di apparente autocontrollo ad altri di disperazione. I militari immediatamente accorsi, sono riusciti innanzitutto ad afferrare fulmineamente attraverso la grata della finestra tre dei quattro fucili, distraendo l’anziano il quale, dopo un attimo di sorpresa, provvedeva a caricare immediatamente con tre cartucce l’unica arma rimastagli.

 

Nei momenti immediatamente successivi a quest’azione, coadiuvati da alcune pattuglie della Polizia Municipale, hanno poi provveduto a sgomberare per sicurezza le abitazioni adiacenti a quella ove si trovava l’uomo asserragliato, cinturare la zona nella quale era stato fatto convergere anche personale specializzato del Reparto Operativo di Pistoia e provveduto ad allertare nel frattempo anche il GIS (Gruppo di Intervento Speciale) di Livorno qualora l’evoluzione della vicenda avesse reso necessario procedere ad un’irruzione nell’abitazione.

 

Gli stessi militari della Compagnia di Montecatini hanno quindi avviato una delicata trattativa con l’uomo, che parlava attraverso la grata della finestra dello stanzino ove si era rinchiuso e che lo nascondeva parzialmente, finalizzata innanzitutto a tranquillizzarlo ed a comprendere quali fossero le sue eventuali richieste. Tenendo conto del suo umore altalenante, in quanto continuava ad alternare crisi di pianto a momenti di tranquillità, hanno continuato nella loro azione finalizzata a rasserenare la persona che appariva sempre più turbata, e impedire che potesse compiere gesti inconsulti.

 

Dopo circa un’ora di dialogo continuo, l’uomo scosso da un pianto liberatorio veniva convinto ad aprire la serratura della stanza e a consegnarsi ai carabinieri che hanno preso immediatamente in custodia anche l’ultima arma rimasta nelle sue mani. L’uomo, dopo essere stato accompagnato presso la Compagnia di Montecatini Terme, dove è stato brevemente trattenuto per alcune rapide formalità, è stato affidato ai sanitari per accertamenti clinici presso l’ospedale di Pescia. Anche un’anziana parente che era sul posto, dopo la conclusione della vicenda non ha retto all’emozione ed è stata a sua volta soccorsa da un equipaggio del 118.

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: