Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 08:09 - 24/9/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Mi domando se scrivere Gabriele in un presunto messaggio da inviare al signor x e vedere pubblicato quello che tu solo sai chi lo ha scritto , corrisponde ad identificare chi ha scritto qualcosa .

Dimmi .....
BASKET

ChiantiBanca ancora a fianco del Pistoia Basket 2000. Il rinnovo dell’accordo che legherà anche per la prossima stagione il nome della più importante banca di credito cooperativo della Toscana alla società biancorossa è stato annunciato nel corso di una partecipata conferenza stampa.

HOCKEY

Il movimento hockeistico fa le prove di normalità destreggiandosi tra le varie situazioni Covid delle regioni, ma cercando in ogni modo di tornare a disputare gare.

RALLY

Gara sfortunata, per Pavel Group,  lo scorso fine settimana, il 38° Rally di Casciana Terme, in provincia di Pisa. Alla gara, valida per il Trofeo Rally Toscano, entrambi gli equipaggi “griffati” dalla compagine pistoiese, non hanno potuto accarezzare la bandiera a scacchi, quindi ritirandosi.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme di scena l’ultimo convegno della stagione 2020 con la graditissima presenza di Denis Coku, il giovane campione di paradressage al quale è stato intitolato il Trofeo riservato ai gentlemen.

BASKET

A due settimane dall’inizio del campionato – esordio ostico a Bolzano – cominciamo a conoscere le nuove arrivate e partiamo da una giocatrice talentuosa e combattiva.

RALLY

Tre piloti nella “top ten” della gara, valore aggiunto di una prestazione corale che ha garantito a Jolly Racing Team un ruolo di primo piano sulle strade del Rally di Casciana Terme.

CALCIO

A seguito delle votazioni dell'assemblea dei soci del gruppo Cuori Arancioni, tenutasi in data 17 settembre presso la sede nei locali del bar Aurora, pubblichiamo le nuove cariche sociali valide per la stagione sportiva 2020/2021.

BASKET

Prosegue la preparazione della Nico Basket Femminile, in vista dell’esordio di sabato 3 ottobre a Bolzano, e una delle più eccitate all’idea di ricominciare a fare sul serio è sicuramente Marta Tesi, guardia del 2003.

none_o

Mastrovito è tra gli artisti più significativi della sua generazione.

none_o

Segnaliamo volentieri il primo romanzo di Lorenzo Monti.

Una terra con tanta storia,
se la percorri non ti annoia,
ogni .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Nato a Vienna nel 1747 è stato Granduca di Toscana dal 1765 al 1790.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Sono passati 40 anni dalla promozione delle Pistoiese in categoria A.

Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
cerco qualsiasi mansione x impegno mia giornata sono dinamico .....
GIUSTIZIA TRIBUTARIA
Barbolini (PD), Manovra largamente inadeguata ed insoddisfacente

21/7/2011 - 20:45


Roma, 21 luglio 2011“In questa manovra c’è da fare ben più di qualche cambiamento, è una legge e non basteranno delle circolari – così risponde il senatore Giuliano Barbolini (Pd) (nella foto),componente della Commissione Finanze del Senato, alle dichiarazioni dell’onorevole Maurizio Leo (Pdl), durante la tavola rotonda promossa dal Consiglio di Presidenza della Giustizia Tributaria “sul riordino del Giustizia tributaria- legge 111 del 15 luglio 2011” che si è tenuto oggi a Roma – abbiamo acconsentito a una procedura veloce nell’interesse del Paese, ma nel merito questa manovra è largamente inadeguata e insoddisfacente. C’è un lavoro enorme da fare per correggere degli errori clamorosi, come questo della giustizia tributaria e del contenzioso. Affrontare il tema del riordino a colpi di cazzuola non è il modo, si rischia di mettere in estrema difficoltà e portare alla paralisi un sistema che porta dei risultati interessanti con un trend in evoluzione positiva a fronte di una situazione di stretta finanziaria che tutti noi conosciamo. L’impressione è che si colpisca il valore di terzietà del processo tributario e della funzione del contenzioso tributario tirando la coperta dalla parte dell’esattore. Questo non fa bene alla qualità del rapporto fisco cittadini-contribuenti. È irritante.

 

”l’onorevole Maurizio Leo del Pdl , presidente della commissione parlamentare di vigilanza sull'anagrafe tributaria, nel suo intervento aveva precisato:

“Approvare la manovra in tempi stretti è stato necessario per evitare il dissesto finanziario del nostro Paese. Come è naturale alcuni provvedimenti inseriti, anche a causa dei tempi ristretti, sono passibili di correzioni e miglioramenti”.

“Sicuramente  va tutelata la sinergia tra il giudice togato e il professionista perché genera un indubbio valore aggiunto. Il provvedimento, così come è stato inserito, rischia di creare un ostracismo al mondo professionistico, per questo dovremo intervenire e apportare delle correzioni, immediatamente dopo la pausa estiva”. 

 

Intervento anche di Carlo Riezi, Presidente del Codacons

 

"Con la manovra economica - ha spiegato Rienzi - a parole si combatte l'evasione fiscale, ma con i fatti si penalizzano i cittadini e si paralizza l'attività dei giudici. Ancora una volta si è optato per degli interventi che nella realtà non faranno altro che rendere il processo tributario sempre più complesso, anzichè porre rimedio agli annosi ed ormai cronici problemi che investono la Giustizia Tributaria, quali ad esempio, la carenza e la scopertura degli organici dei magistrati e del personale amministrativo. Al riguardo, ricordiamo che a causa di tale situazione, nelle Commissioni Tributarie giacciono ricorsi risalente agli anni '60, per lo più vecchissimi fascicoli inviati da Roma a Torino nel 2008'."Il Codacons - ha proseguito Rienzi, che nel suo intervento ha attaccato sia i politici di maggioranza che quelli dell'opposizione - non può che denunciare con forza tale situazione e qualora non saranno dati i mezzi necessari alla Giustizia Tributaria, non esiterà a denunciare i preposti organi di governo per omissione di atti di ufficio'.

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: