Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 02:07 - 12/7/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Smettetela di bere o almeno bevete quello buono !
Oppure vi consiglierei un po' di buon . . . di buona annata che vi laverebbe budella e coscienza.
IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme giovedì sera molto interessante nonché primo appuntamento della nuova settimana di luglio al Sesana di Montecatini, arricchito dalla presenza dei primi tre driver della classifica nazionale.

BASKET

Il Social Camp, rivolto a ragazzi e ragazze amanti della pallacanestro, si terràdal 13 al 27 luglio e coinvolgerà giocatori professionisti e personalità del mondo della palla a spicchi pronti ad animare un intenso palinsesto online di allenamenti, lezioni pratiche e consigli per migliorare la propria tecnica.

BASKET

La pallacanestro ha ripreso a scaldare i motori anche negli Stati Uniti. Aspettando che riprenda la stagione Nba, a partire dallo scorso 4 luglio è partita la manifestazione “The Basketball Tournament”.

BASKET

Il Pistoia Basket 2000 è lieto di comunicare di aver prolungato l'accordo in essere con l'atleta Carl Anton Delroy Wheatle.

LARCIANO

Un ritorno all’agonismo che ha assecondato le aspettative, quello che ha interessato la scuderia Jolly Racing Team sulle strade del Rally Internazionale Casentino, appuntamento salito alla ribalta delle cronache sportive nazionali nelle vesti di prima gara a calendario dopo lo stop imposto a causa dell’emergenza epidemiologica da Covid-19.

BOCCE

Decisioni federali che fanno piacere alla Bocciofila Montecatini Avis.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme giovedì sera giovedì con le corse al trotto e il Premio Galiera As in evidenza, ovvero una prova sui 1640 metri per discreti soggetti di 3 anni.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori è dedicata a un libro di Valentina Petri.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un finalista del Premio Strega.

Quando c’è la Luna nel suo quarto
e la campagna avvolta nella .....
FILIATELIA
di Giancarlo Fioretti

Il francobollo in ricordo Amato, il giudice che scoprì le trame eversive dell'estrema destra

VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti
Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
cerco qualsiasi mansione x impegno mia giornata sono dinamico .....
PIEVE A NIEVOLE
Rossi (Pdl): "Basta attacchi personali e avanti con il mio mandato"

30/6/2011 - 11:15

Il capogruppo consiliare del Pdl, Alessandro Rossi, interviene con l'obiettivo di chiudere la discussione emersa attorno alla vicenda legata al Polo Civico.


"A seguito di quanto emerso dall’incontro con militanti e simpatizzanti del PdL pievarino,  alla presenza del coordinatore provinciale Lapenna e del consigliere provinciale La Pietra, desidero puntualizzare quanto segue, al solo scopo di porre una pietra tombale sull’argomento Panzi, Suzzi e Polo Civico. D’ora in avanti il PdL di Pieve utilizzerà la stampa unicamente per dare conto ai cittadini del proprio operato in consiglio comunale e sulle istanze pervenute dai pievarini, come si è sempre cercato di fare.

Poiché  sono stato accusato di aderire alla causa del Pd, ricordo le mie ultime interrogazioni sui semafori T red, sull’acquisizione del Viale Minnetti, sull’accorpamento della Polizia Municipale, ed il mio intervento su bilancio e compleanno della Pieve che non paiono molto ruffiani verso la giunta Alamanni.

Gli attacchi al sottoscritto e al giovane consigliere Baldascino sono scesi sul piano personale, oltre che politico, vigliaccamente gestiti da quei soggetti trombati dagli elettori alle amministrative 2009.

Si è alzato il tiro, dopo aver sparso tanto letame anche su altri nostri militanti, fino alla richiesta di verifica per Baldascino trasformatasi poi in denuncia, protocollata il 15 maggio scorso e non mi dilungo per non tediare chi legge sui vari risvolti normativi, che confortano comunque la legittima presenza di Baldascino in Consiglio.

I provvedimenti del partito a livello provinciale hanno sorpreso chi ha finora ha tramato in maniera indegna all’interno del PdL di Pieve, mentre chi ci vota aspettava da tempo una mossa decisa per fermare questa vergogna che ha trasformato il partito nella burletta del paese.

Sono stato tacciato di arroganza perché ho difeso la dignità di Baldascino e la mia personale e non ultima quella del PdL, dalle accuse infamanti e reiterate di persone che non perseguono il bene della collettività pievarina, ma quello personale (sintomatico è infatti l’interessamento all’area P.I.P) dimostrando un attaccamento alla poltrona che è semplicemente ridicolo.

Dunque, confidando sulla già confermata fiducia del partito nei miei riguardi, porterò avanti le mie idee politiche senza commistioni ed inciuci, come forse qualcun altro auspicava.

Ho la coscienza serena di aver sempre agito in modo serio e coerente, superando le difficoltà poste non dagli avversari politici, come dovrebbe succedere, ma da autentici buffoni in malafede che hanno solo sfruttato il partito pensando di essere una corazzata Potemkin, mentre si sono rivelati un’armata Brancaleone che però fa ridere amaramente per l’immagine di basso profilo che mostra alla cittadinanza.

E’ stato quindi impossibile per me accettare compromessi di sorta, unicamente per spirito di servizio verso il partito, com’è giusto che sia quando si è stato eletti dal popolo. Intendo proseguire con il consigliere Baldascino il mio mandato istituzionale fino alla naturale scadenza,  invitando il consigliere Panzi a meditare sui propri errori, frutto di frequentazioni negativamente condizionanti, per rientrare nella politica vera e seria.

Fonte: Pdl
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: