Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 04:01 - 31/1/2023
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Fare l'assessore al bilancio a Montecatini. . . senza fare un tasso!
AUTOMOBILISMO

La F1 Italiana è la gara più popolare in Italia.

BASKET

La Gioielleria Mancini inaugura il girone di ritorno con la difficilissima trasferta a Prato contro il Prato Basket Giovane, attualmente al terzo posto in classifica. La Cronaca della partita Vettori apre la partita con una bomba, Lorenzo Bogani accorcia e Pinna impatta dalla lunetta ma Vettori piazza un’altra bomba.

SCI

Gradito ritorno sulle nostre montagne del comprensorio sciistico di Abetone e della val di Luce di una tappa dello Ski Tour 2022-2023.

SCI

Ha preso il via in questi giorni la 41° edizione di Pinocchio sugli sci, la rassegna giovanile di sci alpino più amata d’Italia e tra le 5 più importanti al mondo.

BASKET

Gli studenti dell'Istituto professionale di Stato per l'enogastronomia e l'ospitalità alberghiera "Ferdinando Martini" di Montecatini Terme saranno ospiti domenica 29 gennaio al Palaterme in occasione della partita del campionato di Serie B Old Wild West tra Fabo Herons Montecatini e Legnano Knights.

CICLISMO

E' iniziata nel migliore dei modi la stagione 2023 del Team Corratec che si sta mettendo in mostra nella Vuelta a San Juan a confronto con squadre e corridori di alto livello.

NUOTO

Alla piscina Marchi di Pescia, gestita dalla società sportiva Co.g.i.s Montale, si è svolta domenica 22 gennaio la ventesima edizione del Campionato interregionale di nuoto che ha visto Pescia come protagonista della prima tappa, in attesa di spostarsi in altre città.

PODISMO

In una giornata fredda e piovosa si è svolta nel borgo medioevale di Montevettolini nel comune di Monsummano Terme (Pistoia) una gara podistica.

none_o

Dal 27 gennaio al 10 febbraio da Artistikamente (via Porta al Borgo 18), è in programma una mostra di Franco Bovani.

none_o

A Monsummano Terme la nuova mostra personale di Frank Federighi "Caricature".

La mamma albergava nella casa che cura,
aveva le doglie, non .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Rapini saltati alla Puccini.

Abbiamo aperto il 2023 con la selezione di due nuovi posti di .....
Buonasera. Cerchiamo addetto al ricevimento con buona conoscenza .....
MONTECATINI ALTO
Montecatini Alto: il Palio a Porta di Borgo

24/5/2011 - 15:03

MONTECATINI ALTO

 

Grande successo hanno riscosso le feste storiche organizzate dalla Pro Loco nello scorso fine settimana, che hanno portato il cuore antico della città, cioè Montecatini Alto, a rivivere i fasti del suo glorioso  passato .
Per quanto riguarda il Palio dei Quartieri  questa volta il Carmine non è riuscito a confermarsi vincitore  e il drappo disegnato dal pittore Fortunato Tognarini  quest’anno  è andato meritatamente a Porta di Borgo. E’ il primo palio conquistato dall’antico quartiere  grazie all’accoppiata vincente   costituita dagli arcieri  Angelo Bianco e Barbara De Stefani che indossavano la tradizionale casacca giallo-verde  e che alla fine hanno totalizzato 98 punti.

Anche lo scorso anno  il quartiere di Porta di Borgo andò vicino a vincere l’ambito  il palio, infatti arrivò secondo e lo perse proprio  all’ultima volèe  effettuata in modo impeccabile dagli arcieri del Carmine che ribaltarono il punteggio finale. Comunque  il Carmine  guida saldamente la classifica con tre successi, seguono  la  Casina  Rossa  e Porta di Borgo  con una vittoria,  mentre non ha ancora mai vinto la competizione  San   Pietro. 

Al secondo posto  si è classificata la Casina Rossa  con 98 punti, poi  il Carmine con 74 e infine San Pietro con 65.
La manifestazione, che per la prima volta si è svolta sabato scorso  in notturna all’interno dello splendido scenario della rocca,  ha richiamato   nell’antico borgo  numerosi  turisti e appassionati  del tiro con l’arco che oltre ad assistere alla gara hanno potuto ammirare il bellissimo accampamento che ha fatto rivivere  momenti di vita medievale  realizzato dai volontari e  dagli arcieri del quartiere  Casina Rossa. Grande successo, contrassegnato da  calorosi applausi, hanno registrato sia  nell’intervallo  della competizione  in rocca con dimostrazioni di duelli con la spada,   sia   durante la sosta del fastoso corteo dei figuranti nella bellissima piazza Giusti, le esibizioni del gruppo sbandieratori e tamburini del rione san Francesco di Pescia.
Ritornando al Palio dei Quartieri c’è da dire che il migliore  arciere  quest’anno è stato Angelo Bianco, che  ha realizzato  62 punti,  segue Piero Pieri  per  la Casina Rossa con 51 e  Michele Nuti per il Carmine con 43 punti.
La manifestazione che ha avuto un programma molto intenso  è proseguita nella giornata di domenica pomeriggio, sempre all’interno dell’antica rocca medievale con la  Disfida  dei Castelli della Grande Valdinievole, giunta alla terza edizione. Dopo la cerimonia e rievocazione  della consegna del tributo alle monache benedettine, un avvenimento storico molto significativo della comunità,  il lungo corteo storico con oltre 100 figuranti in fedeli costumi medievali, composto da rappresentanti dei quartieri, tamburini, sbandieratori, armigeri, dame e cavalieri e autorità civili,  partito da Porta di Borgo  ha attraversato le  vie del paese  con esibizioni degli sbandieratori nella magnifica  piazza  Giusti per  poi  arrivare  in rocca,  dove si è svolta la gara del tiro con tiro con l’arco  alla quale hanno  partecipato gli arcieri dei comuni di Larciano, Montevettolini, Massa e Cozzile, Montecatini Alto, Pescia, Montecarlo  e Serravalle Pistoiese. La sfilata ha visto anche la partecipazione straordinaria del comitato cittadino della  “ Giostra dell’Orso “ di Pistoia  e del gruppo storico sbandieratori di Pescia. 
Presenti anche  manifestazione  rappresentanti  delle amministrazioni comunali di Montecatini con il consigliere Luciano Baldecchi e l’assessore Ennio Rucco   e rappresentanti dei comuni di Monsummano e Massa e cozzile.
Ancora una volta l’attesa competizione della Disfida dei Castelli della Valdinievole è stata vinta da Pescia con gli arcieri Franco Nanni e Luca Mazzolini, che hanno totalizzato 105 punti,secondo classificato Montecarlo con 93 punti  seguito da  Massa e Cozzile con 91 punti.
Migliore arciere della  terza Disfida  dei Castelli della Grande Valdinievole è stato Francesco Paoli con 55 punti  che difendeva per l’occasione  i colori del comune di Montecarlo,  seguono   Luca Mazzolini  e Franco Nanni rispettivamente  con 54 e 51 punti.
Occorre ricordare  che nella festa  sono stati protagonisti anche tanti ragazzi che nella giornata di sabato pomeriggio  si sono cimentati in divertenti  giochi medievali accompagnati da animazioni e intrattenimenti.
La  Pro loco desidera esprimere il più vivo  e sincero  ringraziamento  a tutti i partecipanti, ai figuranti che hanno esibito costumi bellissimi ,  agli arcieri,   al quartiere della Casina Rossa che ha allestito  un bellissimo accampamento medievale all’interno della Rocca,  ai volontari, alla Parrocchia di Montecatini  e quindi  a don Angelo,  al Monastero delle monache benedettine,  alle amministrazioni comunali che hanno aderito e partecipato  e  agli  sponsors  che con il loro apporto  hanno reso possibile la buona riuscita della manifestazione.

Fonte: Pro Loco Montecatini Alto
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: