Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 18:12 - 04/12/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Notizia fresca fresca :
Due anziani, pensione sociale , che procedevano con fare sospetto, sono stati fermati dalla GDF .
Alle varie domande , fra l'altro hanno dichiarato di andare a comprare le .....
CALCIO

Domenica alle ore 14:30 lo stadio "Idilio Cei" di Larciano ospiterà il sessantunesimo derby della storia in campionato tra viola ed azzurri.

BASKET

La Fabo Herons ha un assetto totalmente nuovo, dopo aver preso in A2 Adrian Chiera, dalla serie superiore arriva anche l’ultimo inserimento rossoblù, Marco Arrigoni, milanese, 31 anni, 3 promozioni dalla B alla A2, l’ultima qualche mese fa con Rimini, di cui era capitano.

RALLY

Due stagioni su asfalto e, al termine della seconda per la GR Yaris Rally Cup, arriva il debutto su fondo sterrato. Avrà luogo nel fine settimana prossimo, 10 e 11 dicembre, in occasione del Rally del Brunello, sesto e conclusivo atto del Campionato Italiano Rally Terra, a Montalcino, Siena.

CICLISMO

A partire dalle 16.30 di sabato 3 dicembre si terrà la premiazione delle società pistoiesi di ciclismo per l'anno 2022.

SPORT

Tredicesima edizione per la giornata del veterano dello sport e premiazione dell'atleta dell'anno. La cerimonia si terrà al ristorante Barbarossa di Serravalle il 3 dicembre alle 17,30.

BASKET

Fabo Herons Montecatini comunica di avere raggiunto un accordo per le prossime tre stagioni sportive, sino al 2024-25 compreso, con Marco Arrigoni, ala-centro di 198 cm, proveniente dalla Serie A2, che era in forza alla Rinascita Basket Rimini, di cui era capitano e dalla quale si è appena liberato.

BASKET

Alessio Torrini, ala pivot classe 2005 e protagonista dell'Under 19 Silver Movind, in testa alla classifica del proprio campionato, è stato tesserato in doppio utilizzo con la Wolf Pistoia.

BASKET

Arriva il primo stop casalingo di questo campionato per la Over Nico Basket Ponte Buggianese, superata 61-76 dalla Pallacanestro Femminile Pontedera.

none_o

Sono 40 i presepi provenienti da varie regioni d’Italia e dal mondo ospitati negli Antichi Magazzini e nell’atrio del palazzo comunale.

none_o

Si tratta di un progetto no-profit: il ricavato è destinato in parte alla campagna “Salviamo le api” di Greenpeace.

Per te, che sei per me una fiammella,
che generasti il figlio .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Fritole veneziane.

Sales and Didactic Consultant

Descrizione della posizione

SI .....
E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
none_o
I ragazzi del Lorenzini in scena con "Notre Dame"

16/5/2011 - 12:50

Istituto Statale “C. Lorenzini”
NOTRE DAME
da Victor Hugo
regia e responsabile didattico Prof. Sergio Colombini
interpreti Yulia Babkina, Matteo Bastiani, Carolina Bertocci, Gemma Carpinelli, Lorenzo Centini, Ilaria Coppini, Sandra Diaferia, Yuliana Dorzmieva, Mary Flosi, Elena Gentile, Letizia Grassi, Gaia Incerpi, Francesco Lafornara, Clarissa Lepore, Laura Mazzoni, Emanuele Nesi, Michele Onori, Elena Petralli, Luca Quiliconi, Lorenzo Silvestri, Elisabetta Tubita
Victor Hugo, autore del romanzo da cui ha origine questo spettacolo, non ha mai pensato di trarne un’opera teatrale. Esso è infatti una grande, “perfetta” opera di narrazione. Ma proprio la ricchezza di spunti di cui essa dispone, sia sul piano emotivo che sul piano storico e sociale, ha risvegliato la curiosità dei ragazzi del Laboratorio Teatrale Lorenzini. È possibile, si sono chiesti, dar vita a personaggi e situazioni così noti, “inventando” o almeno proponendo una versione “originale” e interessante? Da qui la costruzione di un’invenzione drammaturgica che riuscisse, senza modificare un meccanismo rappresentativo perfetto a “dargli vita” a dargli un respiro di plausibilità e di naturalezza?
Sentimenti forti, profondi, terribili, forse estremi, ma sulle tavole del palcoscenico gli interrogativi, …. nel tempo, di Notre Dame, vengono portati alla luce da ragazzi che, attraverso di essi, cercano di tradurre qualcosa che non si fa capire del loro oggi un po’ inquieto, e del loro assai incerto domani.  
Sergio Colombini

Fonte: Associazione Teatrale Pistoiese
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: