Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 21:08 - 05/8/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Ohhh zorrino , ma non vai un po'in ferie ?
Magari in montagna per vedere se con l'aria fresca tu rigeneri un po'?
IPPICA

All'Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme sarà un agosto speciale e diverso dalle precedenti edizioni.

RALLY

Un “filotto” di soddisfazioni che prosegue nella sua continuità, quello che ha elevato - anche questo fine settimana - la programmazione nazionale di Jolly Racing Team.

CALCIO

La Us Pistoiese 1921 comunica che la decisione tanto attesa è arrivata: Nicolò Frustalupi è il nuovo allenatore.

SCHERMA

Grande soddisfazione per il tecnico della Scherma Pistoia Alberto Carboni, che è stato convocato nello staff azzurro per l’allenamento della nazionale paralimpica in corso a Tirrenia.

RALLY

Previsto per il 5 e 6 settembre, in anticipo rispetto alla data di origine (in ottobre) a causa della rimodulazione del calendario sportivo nazionale.

BASKET

Il Pistoia Basket è lieto di comunicare di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive dell’atleta Dario Zucca. Il lungo sardo, reduce dall’esperienza a Rieti, ha firmato un contratto annuale.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana sabato sera che coincide con la prima riunione di trotto di agosto, il mese più atteso dagli appassionati per via degli appuntamenti più importanti della stagione montecatinese.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme appuntamento del giovedì sera che ha chiuso il mese di luglio in attesa di un agosto con in programma i“classici” che partono da sabato 8.

none_o

Il libro racconta l’esperienza di Vicofaro.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadiori di Montecatini è dedicata all'ultimo libro di Don Winslow.

C’è una casa in riva al mare,
è la casa dell’amore,
che .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

La vittoria doveva essere scontata per Firenze, ma non andò così.

FILIATELIA
di Giancarlo Fioretti

Il francobollo in ricordo Amato, il giudice che scoprì le trame eversive dell'estrema destra

Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
cerco qualsiasi mansione x impegno mia giornata sono dinamico .....
CALCIO PLAYOFF 2 CATEGORIA
Spianate-Chiesina 0-2

15/5/2011 - 23:59


AGLI AMARANTO IL PRIMO ROUND  0-2

SPIANATE: Braschi, Foglia, Romani, Serafini (84’ Rugani), Vietina (80’ Ricci), Betti, Skana, Lionetti, Rinaldi, Napoli (70’ Giuliani), Biagini. All. Meschi.

CHIESINA UZZANESE: Del Papa, Della Rocca, Franceschini, Vannucci, Baldanzi, Gia. Quiriconi, Simoncini (48’ Fed. Quiriconi), Boldrini, Fra. Quiriconi (70’ Cecchi), Benigni (83’ Perillo), Grazzini. All. Marchi.

Arbitro: Trapani di Pisa

Marcatori: 50’ e 73’ Grazzini

Di fronte ad un folto pubblico, gli amaranto di Mr Marchi si aggiudicano il primo atto del doppio confronto finale contro lo Spianate, battendolo per due a zero.

Dopo un inizio contratto, la partita vive di continui ribaltamenti per tutto il corso del primo tempo, caratterizzato da un pressing che non lascia  molto spazio allo spettacolo. Il sostanziale equilibrio viene rotto soltanto da un paio di azioni della formazione di casa, che si rende pericolosa con le conclusioni aeree di un guizzante Rinaldi.

Nella seconda  frazione, finalmente,  la formazione ospite esce dal guscio, sbottonandosi  ed alzando il ritmo della gara, che diviene così più piacevole. Gli esterni offensivi amaranto, sino ad allora a scartamento ridotto,  cominciano ad entrare nel vivo del gioco e per gli uomini di Meschi iniziano i primi grattacapi. Dopo una serie di azioni ben sbrogliate dai locali, attorno al quarto d'ora, arriva il vantaggio ospite, con una splendida verticalizzazione di Boldrini per Benigni che va sul fondo e mette in mezzo per Grazzini che come un falco si avventa sulla palla e fredda Braschi. Il boato per il goal, carica ancora di più gli amaranto, che pur continuando a garantire la giusta copertura alla retroguardia, provano a trovare il gol del doppio vantaggio, che arriva verso il minuto trentacinque, ancora con Grazzini, che dal limite dell'area realizza il due a zero. Scossa nell'orgoglio, la formazione di casa prova l'arrembaggio finale inserendo Giuliani per Napoli,  stizzito dall'ingiusta ammonizione del primo tempo che gli negherà il ritorno, e buttando dentro anche la terza punta Rugani. La maggior pressione dei gialloverdi produce tuttavia soltanto un paio di azioni pericolose che Del Papa riesce a sbrogliare con sicurezza. Attorno al quarantacinquesimo vi è tuttavia ancora un sussulto ospite con lo stesso Grazzini che tarantolato per la doppietta cerca il terzo gol personale anzichè servire compagni in area di rigore meglio piazzati. Nei quattro minuti di recupero, apparte una conclusione fuori di Rugani non succede altro ed il Chiesina riesce a portare a casa un risultato quanto mai importante. Adesso, dopo quarantotto ore di assoluto riposo, la truppa del presidente Carmignani, dovrà ritrovarsi in settimana per preparare l'atto finale nel migliore dei modi.

La grande paura di sette giorni fa deve essere di monito per non arrivare con la testa troppo scarica.

 Domenica alle 16 al «Bramalegno» sfida decisiva: agli amaranto basterà non perdere con 3 reti di scarto

Fonte: US Chiesina
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




16/5/2011 - 18:53

AUTORE:
piero

Quest'anno la promozione non ce la leva nessuno
Forza ChiesinA!!!!!

16/5/2011 - 7:59

AUTORE:
Fonte Chiesina

La firma fonte U.S.Chiesina è ovvia si capisce leggendo che è cronaca di parte ,il giornalista od i giornalisti dovrebbero raccontare le cose da sportivi,con pari equanimità per i contendenti, e non solo di parte,qusto lo fanno solo i tifosi ed è un'altra cosa.